possa benedirvi

Questa è la vera religione di Obama il satanista! ] [ Chris Harper Mercer è Autore della strage all'Umpqua Community College in Oregon ] io conosco bene il lavoro dei satanisti: istituzionali in INTERNET, loro dichiarano una falsa identità! IL PROBLEMA NON SONO LE ARMI MA LE CHIESE DI SATANA di Obama 322 Bush e Kerry! ] sicuramente questa è una falsa identità! [ Alcuni media Usa riferiscono che da profili su social network legati a un indirizzo e-mail fatto risalire a Chris Harper Mercer il giovane si professava "conservatore repubblicano" e respingeva le "religioni organizzate". Mentre in un profilo MYSpace comparirebbe una sua foto con un'arma e immagini propagandistiche pro Ira. ] io conosco bene il lavoro dei satanisti: istituzionali in INTERNET, loro dichiarano una falsa identità! IL PROBLEMA NON SONO LE ARMI MA LE CHIESE DI SATANA!

NULLA PIù DI INTERNET è CADUTO SOTTO IL CONTROLLO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE! ] mi dispiace di te veramente! MA TU NON HAI PIù UNA SPERANZA! [ loro sono i sacerdoti di satana che controllano la piramide massonica! [ Internet è una "Entità" intelligente: di biologia sintetica GMOS A.I., è un gigantesco corpo simbiotico collettivo: lui è il controllo globale: il GRANDE FRATELLO! INTERNET fa UN LAVORO DEMONIACO CATTIVO CONTRO TUTTI I POPOLI DEL MONDO! ancora una volta, Gli USA Spa FMI, e i loro veri padroni i Farisei usurai SpA Rothschild 322 Bush, anglo-americani, loro hanno messo nei guai tutto il genere umano! INTERNET conosce le tue vulnerabilità e ti spinge al peccato! Internet ti può precludere l'accesso ad alcune informazioni e ad alcuni contatti strategici: INTERNET TI PUò ISOLARE CON UNA STRATEGIA LOGICA FUNZIONALE INTELLIGENTE, PERCHé NULLA PIù DI INTERNET è CADUTO SOTTO IL CONTROLLO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE!

nulla in me è più chiaramente comprensibile e consapevole! IL NUOVO ORDINE MONDIALE DELLA PIRAMIDE MASSONICA REGIME BILDENBERG GENDER DARWIN ideologia, culto I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA SPA BANCHE CENTRALI FARISEI ILLUMINATI hanno l'obiettivo di distruggere l'umanesimo nel mondo! e nulla in tutta la LEGA ARABA era società umanistica più della Siria .. ecco perché Europa Russia e Israele hanno le ore contate!

non esiste più il vero popolo siriano, che era un modello di convivenza pacifica, tolleranza, fiducia ed amicizia: Turchia e Arabia Saudita con Giordania, hanno fatto esistere, soltanto: di bastardi criminali assassini nazisti, la internazionale islamica: che è tutto un popolo di terroristi islamici: finalizzato all'imperialismo della LEGA ARABA, che, proprio loro hanno fatto il genocidio di ogni diversità, con la complicità connivente di USA NATO UE! NON ESISTE PIù UN OBBLIGO UMANITARIO o un diritto internazionale, quindi, VERSO UNA Artificiale SOCIETà civile, fatta di TERRORISTI ISLAMICI sharia il nazismo: COSTRUITA ARTIFICIALMENTE DA FARISEI MASSONI SALAFITI GENDER DARWIN SPA FMI FED BCE regime BILDENBERG! Tutto quello che fu fatto anche per creare il finto popolo dei palestinesi 66 anni fa!
===============
POICHé HAMAS è stato riconosciuto interlocutore politico da UE? POI, TUTTA LA COMUNITà INTERNAZIONALE è DIVENTATA UN SOLO TERRORISMO! non è più possibile una diversa soluzione! TUTTI I PALESTINESI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! [ Uccisi due israeliani in un attacco nei Territori [ 01 ottobre 2015 ] Morti un padre e una madre, illesi i quattro figli che erano con loro.  Due israeliani sono stati uccisi in quello che il portavoce militare ha definito "un attacco terroristico" ad un'auto nei pressi di Beit Furik, in Cisgiordania. A bordo c'erano anche 4 bambini che non sono in gravi condizioni. I 2 uccisi, secondo i media, sono i genitori.
====================
Tutti quelli del CALIFFATO sono volontari terroristi combattenti, non sono più una popolazione civile! in questa situazione del Califfato: non si può più essere troppo scrupolosi! [ "L'Iran minaccia di eliminare il mio popolo e la risposta internazionale è stata un assoluto silenzio". Lo ha detto il premier israeliano Benyamin Netanyahu parlando alle Nazioni Unite ] soltanto ISRAELE E RUSSIA possono volare sul cielo della SIRIA, per un semplice motivo che: SE, TURCHIA E USA, invece, di buttare nel deserto in zone disabitate le loro bombe, le buttavano contro ISIS, veramente? oggi, ISIS non esisterebbe più! i siriani VERI, sono TUTTI fuggiti, OPPURE, SONO TUTTI MORTI, e quelli che vivono nel califfato, sono tutti i terroristi della internazionale islamica: che LEGA ARABa sharia hanno portato: che, ArABIA SAUDITA, GIORDANIA, ecc... E TUrCHIA hanno portato: voi UCCIDETELI proprio TUTTI? no, si cercherà di risparmiare il popolo: se possibile! ma, hanno fatto il genocidio del VERO popolo siriano e in questa situazione non si può essere troppo scrupolosi, sono nel califfato e tutti possono essere sterminati! Tutti quelli del CALIFFATO sono volontari terroristi combattenti, non sono più una popolazione civile!

Giordania, ARABIA SAUDITA, Turchia, FMI FED Rothschild Bush NWO ] [ per opporvi come satanisti del talmud: e del corano: gli ILLUMINATI di lucifero allah akbar: di complici massoni farisei: i sacerdoti di satana della CIA: per opporvi alle profezie della Bibbia? Voi avete fatto il genocidio dei veri siriani, e li avete sostituiti con la jihad di internazionale islamica: quindi, voi avete spostato i vostri islamici in Siria, così, UGUALMENTE, come: voi avete fatto, circa: 66 anni fa: insieme a Egitto voi avete creato il popolo finto dei palestinesi: anche!

QUELLO CHE DICE Netanyahu? è TUTTO VERO! ED IN ONU denuncia con il suo DUE MINUTI DI 'silenzio' DENUNCIA Iran, che formalmente NON NASCONDE, ANZI, ANNUNCIA PUBBLICAMENTE, di prepararsi, a fare il genocidio degli israeliani, per essere diventati proprio ONU ed USA la PIù GRANDE MINACCIA, sia ALLA SOPRAVVIVENZA DI ISRAELE, che, ONU ED USA sono la più grande minaccia per la sopravvivenza di tutto il genere umano! Il premier israeliano attacca intesa nucleare dal palco dell'Onu. Netanyahu, 'Iran avrà la bomba atomica'. Il gelo di Obama. Netanyahu vede Renzi: 'Siamo sotto assedio Isis e minacciati da Iran' [ qui,  BISOGNA AGIRE SUBITO! IO ORDINO AD ISRAELE DI CANCELLARE CON ARMI ATOMICHE TUTTA LA LEGA ARABA: questi sono un solo complotto: ed agiscono sotto la regia della Kabbalah dei Farisei! ] Netanyahu,Iran prosegue attività terrore, parlerò contro nucleare Iran

USA ED ONU, SONO LA PRINCIPALE MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DI ISRAELE E DEL GENERE UMANO! [ non bisognerebbe avere la memoria corta ] gli USA si sono sempre opposti ad un Governo di Unità Nazionale in Siria, perché, hanno sempre preteso la rimozione di Assad! MA SENZA ASSAD LA SIRIA, oggi, SI SAREBBE già SFALDATA ED OGGI SAREBBE UN SOLO CALIFFATO ISIS sharia: allah akbar morte a tutti gli infedeli israeliani! E L'UNICA LOGICA DEL CRISTIANO OBAMA IMAM HUSSEIN PUò ESSERE SOLTANTO IL GENOCIDIO PERFETTO DI TUTTI I CRISTIANI, COSA CHE LUI HA GIà OTTENUTO! USA ED ONU, SONO LA PRINCIPALE MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DI ISRAELE E DEL GENERE UMANO!

ISRAELE ] cosa io ti posso fare? [ più di come ti possono odiare e minacciare: USA UE e LEGA ARABA? LA RUSSIA MAI POTREBBE FARLO, ANZI, tu credi a me, questo è il minore dei mali! TU LASCIA LAVORARE IN SIRIA i Russi! tutti sanno che questi: combattenti della Free Syrian Army, gruppo addestrato ed equipaggiato dalla Cia: cioè al-Nursa, ecc... ] hanno iniziato a sgozzare cristiani e profanare, radere al suolo Chiese, molto prima che gli USA SAUDITI E TURCHI decidessero di fondare ISIS sharia: che finanziano regolarmente, perché da loro acquistano il petrolio, ecc.. ecc.. ! ] Tensione alta tra Washington e Mosca sui raid aerei russi in Siria: I jet russi hanno colpito ] [ Assad oggi, è il meno peggio che oggi possa capitare al popolo siriano! ed io non so dove i farisei satanisti massoni Bildenberg SpA FMI regime Bildenberg: che danno il nucleare all'IRAN, dove loro possono andare a lavare la loro faccia di merda!
=======================
OBAMA è UN CRISTIANO DI SATANISTA CHE AMMAZZA ALTRI CRISTIANI: ED INFATTI HA FATTO sterminare 3,2 MILIONI DI CRISTIANI: IN UN PERFETTO GENOCIDIO ISLAMICO: IN SIRIA ED IRAQ DOPO 2000 ANNI? SOLTANTO LUI LA BESTIA DI SATANA CI POTEVA RIUSCIRE! [ IO HO CONCESSO tutto: IL CIELO DELLA SIRIA, UNICAMENTE AI CACCIA RUSSI! PERCHé, QUESTA AZIONE CONTRO ISIS DI TURCHIA ED USA è SOLTANTO UNA TRUFFA, ED UN CRIMINE INTERNAZIONALE di terrorismo, PER REALIZZARE IL GENOCIDIO DEI CURDI, E PERCHé LA SOVRANITà DEL POPOLO SIRIANO ESPRESSA NELLE URNE, ANCHE ALL'ESTERO, SENZA PRESSIONI O TIMORI è UNA VOLONTà sovrana PLEBISCITARIA E CONCORDE, CHE NON PUò ESSERE VIOLATA DA CHI BILDENBERG Troika MERKEL OBAMA HUSSEIN SI FINGE DI ESSERE LA DEMOCRAZIA ED INVECE è IL NAZiSMO BUSH E ROTHSCHILD nuovo ordine mondile i satanisti massoni farisei ] [ La Russia ha cominciato i raid aerei in Siria. Lo afferma l’amministrazione americana. Il Parlamento russo aveva dato questa mattina il suo via libera. ] ordino alla RUSSIA di abbattere ogni aereo che viola lo spazio aereo siriano, e di vigilare che non vengano date armi letali ad islamici sciiti che possano offendere la sicurezza di Israele!

veniamo al punto ] SE NON SI VUOLE AMMETTERE CHE: USA E LEGA ARABA sharia, loro FINGONO DI COMBATTERE ISIS sharia, POI, SI DEVE RICONOSCERE LA SCHIACCIATE SUPERIORITà AEREA DEI RUSSI! [ i precisi ed efficaci bombardamenti russi sono inquietanti, per il criminale: culto regime: SpA, satanista massone regime Bildenberg, di Ash Carter, segretario alla Difesa americano, per due motivi [ SE, NON SI VUOLE AMMETTERE CHE USA E LEGA ARABA FINGONO DI COMBATTERE ISIS, POI, SI DEVE RICONOSCERE LA SCHIACCIATE SUPERIORITà AEREA DEI RUSSI!
QUESTO MASSONE DI: Israeli President Rivlin: "Return to Zion ‘An Inspiration’ to Generations". LUI è NATO SOTTO UNA CATTIVA 666 STELLA ESOTERICA ROTHSCHILD CULTO SULLA BANDIERA ISRAELE, DI FATTO LUI è NEMICO DI Benjamin Netanyahu, ed UBBIDISCE A ROTHSCHILD: PER FARE METTERE A MORTE 6 MILIONI DI ISRAELIANI!
QUESTO MASSONE DI: Israeli President Rivlin: come lui può dire "Return to Zion ‘An Inspiration’ to Generations". 1. se, lui non ha la terra per ospitare un gatto, 2. se, lui critica le colonie di Benjamin Netanyahu, in CISGIORDANIA? LUI è NATO SOTTO UNA CATTIVA 666 STELLA ESOTERICA ROTHSCHILD CULTO banche centrali proprietà SPA signor Rothschild SATANA NWO CIA! CHIARAMENTE, BISOGNA ANDARE IN GUERRA PER SBLOCCARE QUESTA SITUAZIONE, SE, LA ARABIA SAUDITA NON VUOLE RISOLVERE PACIFICAMENTE TUTTA LA QUESTIONE EBRAICA!
===================
se USA e UE non erano i satanisti farisei spa FMI FED BCE Bildenberg massoni, poi, la LEGA ARABA non avrebbero mai potuto diventare gli islamici assassini terroristi sharia per il mondo! CHIARAMENTE IN QUESTO CONTESTO ONU è DIVENTATO UN TERRORISTA RICETTACOLO DI OGNI CRIMINALE! ECCO PERCHé NON ESITE PIù UN FUTURO, PER ISRAELE, E PER LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA: PERCHé I GAY LOBBY GENDER SI SENTONO OFFESI NEL LORO BUCO DEL CULO! No te estoy pidiendo ayuda para CitizenGO. Bueno, sí, es evidente que sí, pero la ayuda que te pido es, de eso se trata, para hacer posible nuestra labor: llevar tu voz y tu compromiso donde hagan falta, defendiendo contigo, siempre y en todo lugar, los valores que te importan y te unen al resto de citizengoers del mundo.
La vida, la familia, la libertad, la libertad religiosa, desgraciadamente, siempre van a ser atacadas, está en la naturaleza del hombre. No tienes más que echar un vistazo, cinco minutos, a las noticias... Bueno, eso es una realidad. Lo que yo te pido con este correo es que nos ayudes a defenderlas, igualmente, siempre (que sigas haciéndolo pero dando un paso más).
En este caso, con una aportación mensual (de cualquiera de los importes que te sugiero o el que te parezca mejor): https://donate.citizengo.org/es/ que puedes cambiar o cancelar en cualquier momento.

poiché il CORANO per i musulmani è un testo increato, poi, o deve morire tutto il GENERE UMANO, oppure, devono morire tutti loro! ordine esecutivo 11110 Unius REI ha detto:  "la vera specializzazione degli USA è quella di portare la guerra civile, in tutte le Nazioni del mondo! CHI NON VUOL VEDERE DISTRUTTA LA SUA PATRIA, e non vuol vedere morire i suoi figli, lui DEVE CACCIARE GLI AMERICANI!

Benjamin Netanyahu, e Vladimir Putin ] io posso, con successo, fare spostare, la inevitabile GUERRA MONDIALE, FUNZIONALE ALLE ESIGENZA USUROCRATICHE del Fondo MONETARIO INTERNAZIONALE S.p.A. (come Ezra Paund intuì, e come lo scienziato Giacinto Auriti ha dimostrato) fare spostare, la inevitabile GUERRA MONDIALE programmata per disintegrare CINA RUSSIA tutti i loro alleati, disintegrare  ANCHE EuRopA E ISRAELE, SPOSTARLA contro tutta la nazista sharia della LEGA ARABA, anche perché nessuno più di loro merita di morire! QUINDI, IO PRETENDO DA VOI, IN TEMPI BREVI LA REALIZZAZIONE CONGIUNTA DI UN CANALE TELEVISIVO SATELLITARE, per spezzare tutte le calunnie che i GENDER massoni bildenberg DARWIN diffondono per il mondo per farvi morire!

king SALMAN SAUDI ARABIA [ SENZA RECIPROCITà TU NON PUOI AVERE LEGALITà ]  [ TUTTI I POLITICI E LE RELIGIONI SONO I COMPLICI OMERTOSI DEL DISASTRO CHE SI STA ABBATTENDO CONTRO IL GENERE UMANO! ] se tu consideri il comportamento criminale, dei migliori politici, che, noi abbiamo in tutto il mondo 1. Benjamin Netanyahu, e 2. Vladimir Putin [ loro meritano di morire: perché: 1. nessuno di loro ha condannato il crimine che Bush 322 Kerry hanno fatto alle torri gemelle 11-09.  loro meritano di morire: perché:  2. nessuno di loro ha condannato il crimine di signoraggio bancario,  3. nessuno di loro ha condannato il crimine di sharia: il NAZISMO dei maniaci religiosi, senza reciprocità, assassini seriali! Quindi, I MIGLIORI POLITICI DEL MONDO: Benjamin Netanyahu, e Vladimir Putin, concentrati soltanto, sul loro particolarismo, cioè, sui loro interessi nazionali, non possono fermare la GUERRA MONDIALE, che è un fenomeno del mondialismo bancario usurocratico! COME SE DI OGNI QUALCHE INGIUSTIZIA E CRIMINE CHE PUò AVVENIRE, IN OGNI PARTE DEL MONDO, ANCHE LORO NON SIANO I COMPLICI OMERTOSI!
la LEGA ARABA SHARIA HA MESSO TUTTO IL GENERE UMANO, IN UNA SITUAZIONE DI DISPERAZIONE E MORTE!  EPPURE, LORO POTREBBERO AVERE RAGIONE AD ESSERE DISPERATI, CIRCA, QUELLO CHE DI SACRILEGO BLASFEMO L'OCCIDENTE HA PRODOTTO, COSì QUELLA DEGLI ISLAMICI è UNA REAZIONE DISPERATA AL SATANISMO DEL REGIME MASSONICO BILDENBERG in vaticano, dove MERKEL è TROIKA: per i CREDITORI S.p.A. TRUFFA DARWIN ROTHSCHILD il  FARISEO usuraio che è il dio gufo che crea come Dio Onnipotente il suo denaro dal nulla! COSì GLI ISLAMICI ATTRAVERSO IL MAGGIORITARIO DEMOCRATICO SPERANO DI CONQUISTARE IL MONDO, anche, SENZA COMBATTERE, mentre il mondo è già di proprietà dei Rothschild S.p.A. che loro non stanno di certo soltanto a guardare! e l'ISLAM è così coglione che non rappresenta per loro un problema, ecco perché, usano ISLAM come un alleato per disintegrare CINA E RUSSIA!

king SALMAN SAUDI ARABIA ] SBLOCCA il tuo CERVELLO! [ QUì, io PER ANNI, IO HO DETTO che, ALLAH EQUIVALE A JHWH, lo stesso Dio ] ma chi dei musulmani si dispiace, si lamenta della distruzione di 13000 Chiese in Nigeria? NESSUNO! Quindi tutti i musulmani approvano la distruzione del cristianesimo! ] Ma come potrebbe essere vera una religione, settaria, e che, di fatto, profana, non si preoccupa per la distruzione dei luoghi di culto altrui, dove sempre Dio, l'unico Creatore, che, viene profanato? [ E NESSUNO POTREBBE DIRE CHE LA SHARIA NAZISTA è innocente, circa tutte queste violenze! PER ESSERE PROPRIO TU IL MANDANTE DI TUTTA QUESTA VIOLENZA DI ISLAMICI nel mondo! Così, per colpa tua, i cristiani sono costretti a combattere o sono costretti a diventare musulmani! E NON è NEANCHE QUESTO L'ASPETTO PIù INQUIETANTE: PERCHé, i DARWIN GENDER IDEOLOGIA Banche CENTRALI usura, sistema massonico Bildenberg, loro giustamente TRAGGONO LA CONCLUSIONE CHE: "SONO TUTTE LE RELIGIONI CHE DEVONO ESSERE DISTRUTTE!" In realtà, con il tuo settarismo tu stai consegnando alle scimmie evolute Darwin GENDER il nostro pianeta, perché sono soltanto loro che hanno il controllo politico finanziario e massonico del nostro pianeta!
king SALMAN SAUDI ARABIA ] SBLOCCA il tuo CERVELLO! [  ogni Religione che, non riconosce il diritto di ogni altra pacifica religione, ad esistere, è un cancro nel GENERE UMANO!  ogni religione che non riconoscere la uguaglianza dell'uomo e della donna, e la uguaglianza di tutti gli uomini del pianeta, rappresenta una minaccia continua allo sviluppo del progresso e della virtù! Quindi i sodomiti culto, loro giustamente, loro decideranno che, sono tutte le religioni, che, devono essere distrutte! è SOLTANTO COLPA TUA, SE TU HAI FATTO DELL'ISLAM UN NAZISMO SHARIA DI ASSASSINO, CHE, IO NON POSSO PIù PROTEGGERE
==============
un solo ed intricato inestricabile, intreccio di demoni! [ king SALMAN SAUDI ARABIA ] io sono consapevole, come tu dici, che, il Vaticano fingendo di non vedere il sistema massonico Rothschild Bildenberg: anzi collaborando egli stesso, con la teosofia satanica del SIGNORAGGIO BANCARIO! anche il Vaticano è diventato una estrema minaccia per la sopravvivenza del genere umano! MA QUESTO, NON TI AUTORIZZA AD UCCIDERE I CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO, PERCHé I CRISTIANI NON PRENDONO ORDINI DAL VATICANO! anche perché, QUESTA  teosofia satanica del SIGNORAGGIO BANCARIO è QUALCOSA CHE I POLITICI DEVONO RISOLVERE E NON LE RELIGIONI: ESSENDO tutte le religioni diventate già, da molto tempo, un solo ed intricato inestricabile, intreccio di demoni!
===========
IO NON HO TACIUTO QUANDO LORO AVEVANO BISOGNO DI ME! ] TUTTO L'ORRORE ISLAMICO DI ERDOGAN NELLA SHARIA DELLA LEGA ARABA IL NAZISMO [ UN Ignores Muslim Violence & Jewish History on Temple Mt. ] In Bethlehem, Palestinian Authority police came under fire for its excessive and brutal tactics used in dealing with protesters outside PA police headquarters in the city. This video shows the police attempting to arrest a youth who was supporting Muslim violence in Jerusalem. The boy who was severely beaten is the son of a senior police officer! Look how the Palestinians deal with their own people. Can you imagine how the world would react if Israel did this to the son of a senior Palestinian Authority police officer? https://www.youtube.com/watch?v=aq30iisVtBs#t=28  اعتداء عناصر الاجهزة الامنية على فتى في بيت لحم
================
DACCA, 29 SETTEMBRE. NON è POSSIBILE CHE PALESTINESI, O ISIS ISLAMICI TERRORISTI POSSANO ESSERE PARAGONATI A DEI PARTIGIANI! MA, SE LO FOSSERO LA LORO INTENZIONE SAREBBE DI UCCIDERE MASSONI ROTHSCHILD SATANISTI OBAMA BUSH 322 KERRY: GUFO JABULLON CULTO, MA, POI, FINISCONO PER UCCIDERE PERSONE INNOCENTI COME I CRISTIANI! 13000 CHIESE SONO STATE DISTRUTTE DA SHARIA BOKO HARAM, IN NIGERIA, CON UNA STORIA DI ORRORE, CHE GRIDA VENDETTA AL COSPETTO DI DIO CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA SHARIA: E CONTRO IL SUO FMI SPA NWO! Il cooperante Italiano Cesare Tavella ucciso in Bangladesh, Isis rivendica l'agguato, è stato ucciso ieri a Dacca, con tre colpi d'arma da fuoco sparati da dietro e da distanza ravvicinata.
==============
ONU è soltanto una clava di USA: per uccidere Israele! CHI NON VUOLE VIVERE LA ESPERIENZA DELLA GUERRA MONDIALE DEVE SUBITO ABBANDONARE ONU!  non soltanto non ha denunciato nessuna violazione dei diritti umani nella LEGA ARABA dei nazisti sharia, assassini seriali, ma, non è stato neanche capace di condannare il BURQUA!
Tutto quello che di malefico esiste nel mondo, è sempre una rifrazione del satanismo del Talmud: razzismo, intolleranza, disprezzo, usura, genocidio, pedofilia, poligamia, adulterio, commercio degli schiavi, ipocrisia, truffa, inganno, tutto giustifica il Talmud per gli ebrei pervertiti della Cabala! Ecco perché dopo che Maometto si fece leggere il Talmud decise che doveva essere scritto un Corano a sua immagine ed a sua somiglianza: il trionfo del regno delle tenebre!
============
King SALMAN Saudi ARABIA ha detto: "parlando male del Corano, in questo modo, tu non potrai mai diventare Unius REI!" RISPOSTA: e cosa ti fa credere che io ho più interesse a salvare la tua vita, che non a vederti morire? E POI, IO NON SONO UNIUS REI, già ora ed in eterno, PER QUALCHE VOLONTà DI UOMO!
King SALMAN Saudi ARABIA [vaffanculo] perché ti sei ostinato a non riformare l'ISLAM? [vaffanculo] quando i popoli leggeranno i miei articoli tutto l'ISLAM non andrà a puttane per colpa tua? [vaffanculo] però, tu puoi sempre conquistare il mondo e tagliare la testa a tutti!
==========
il discorso della GaLASSIA JIHADISTA che è stata finanziata da: USA, Turchia e ARABIA SAUDITA, è un discorso troppo insidioso, perché, rischia di non fare vedere quanto sia nazista e criminale tutta la LEGA ARABA! Assad è il migliore di tutti loro, ed è giusto andare ad ucciderlo subito!
il migliore DISCORSO DI VLADIMIR PUTIN, depurato dalle sue stronzate è sempre schizofrenico, perché, lui non vede il nazismo di tutta la LEGA ARABA: ma, noi dobbiamo subito fare una guerra mondiale nucleare contro ogni sharia, perché gli islamici possono essere guariti soltanto attraverso la morte! " è irresponsabile - ha aggiunto, riferendosi alla politica di Obama in Siria -  manipolare gruppi estremisti: è pericoloso dare le armi ai ribelli e giocare con i terroristi. Per combattere l'Isis - ha detto - occorre una coalizione internazionale come quella che si creò contro Hitler durante la Seconda Guerra mondiale. L'Isis non e' nato dal nulla. E' stato finanziato e sostenuto. Non possiamo permettere a questi criminali che hanno le mani sporche di sangue di continuare a perpetrare il male "
===================
IN EFFETTI QUELLO CHE OBAMA HA FATTO: INTENZIONALMENTE: è STATO DI GETTARE BENZINA SUL FUOCO: PERCHé QUANDO LUI PORTA LA DEMOCRAZIA: NASCE LA GALASSIA JIHADISTA. ECCO PERCHé, LUI NON VUOLE PORTARE LA DEMOCRAZIA IN TURCHIA O IN ARABIA SAUDITA! ASSAD HA UCCISO 7000 CRIMINALI nazisti sharia? MA, OBAMA HA RASO AL SUOLO: LIBIA; IRAQ, e SIRIA per VENDICARE dei terroristi islamici, nessuno simpatizza con i dittatori, ANCHE PERCHé, IL CONCETTO DI DIRITTO INTERNAZINALE di Obama è ABBATTERE I NEMICI ATTRAVERSO IL TERRORISMO ISLAMICO DI STAMPO SAUDITA! [ in compenso ha sterminato: IN MEDIO ORIENTE: 2000 anni di storia cristiana: DEFINITIVAMENTE ] INOLTRE, NOI SIAMO LONTANI DA UNA SOLUZIONE POSITIVA, SE NESSUNO HA LE PALLE DI DICHIARARE CHE LA SHARIA è UN NAZISMO, ATTRAVERSO IL QUALE, IL GENERE UMANO NON PUò SOPRAVVIVERE ] OVVIAMENTE, è UMANO ERRARE: SE SONO GLI ALTRI A MORIRE, MA PERSEVERARE è DIABOLICO, ED OBAMA è DIABOLICO, SE è DA 20 ANNI, CHE LORO INSISTONO SEMPRE A COMMETTERE GLI STESSI ERRORI! [ 28 SET - "Ci sono delle potenze internazionali che agiscono in contraddizione con il diritto internazionale. C'è qualcuno che ci dice che dovremmo sostenere dei tiranni come Assad, perché l'alternativa è molto peggio". Lo ha detto il presidente Barack Obama nel suo intervento all'Assemblea generale dell'Onu.

OBAMA è UN NAZISTA! 28 SETTEMBRE - "Non possiamo stare a guardare mentre la Russia viola la sovranità dell'Ucraina: CON UN GOLPE DI CECCHINI DELLA CIA: E LA REPRESSIONE DELLE POPOLAZINI RUSSOFONE ATTRAVERSO I NAZISTI DI PRAVY SECTOR, ABBATTIMENTO DI AEREI DI LINEA, BOMBARDAMENTO DI CIVILI, ARMI PROIBITE AL FOSFORO E A GRAPPOLO, MINE, E POGROM DI ODESSA! VIOLAZIONE DEL SUFFRAGIO UNIVERSALE DEI POPOLI SOVRANI COSTITUITI IN MODO PLEBISCITARIO E COSTITUZIONALE! OBAMA è UN NAZISTA! Oggi è l'Ucraina domani potrebbe essere qualche altro Paese". Lo ha detto il presidente SHARIA HUSSEIN DELIRANTE Barack Obama all'Onu. LA VOLONTà DI OBAMA E DEI SUOI MANDANTI, DI REALIZZARE UNA GUERRA MONDIALE ATTRAVERSO CALUNNIE è L'UNICA COSA CHE TUTTI POTREBBERO COMPRENDERE!
SE I CRISTIANI NON IMPARANO A DIFENDERSI CONTRO: 1. MERKEL TROIKA OBAMA E IL SUO SISTEMA MASSONICO BANCHE CENTRALI BILDENBERG, 2. ERDOGAN, E CONTRO 3. LA ARABIA SAUDITA: PRESTO SARANNO TUTTI, INSIEME AI SANTI MARTIRI IN PARADISO: TUTTI QUELLI CHE HANNO SUBITO IL GENOCIDIO OTTOMANO SHARIA! ] [ Centrafrica: miliziani attaccano caserma, Scontri cristiani-musulmani mentre presidente ad interim all'Onu
Renzi: non facciamo blitz in Siria contro ISIS sharia. perché, noi Non vogliamo un altra Libia ] [ IN ANSA pretendono CHE IO debba necessariamente, INSULTARE LE DEMENZIALITà BESTIALI di MATTEO RENZI!
Mosca, 'Illegittimi raid in Siria contro Isis' perché "senza l'autorizzazione del Consiglio di Sicurezza dell'Onu e il via libera del governo legittimo" siriano ] il buon senso ha abbandonato il genere umano! non ci vuole nessuna autorizzazione a combattere il terrorismo, ecco perché: USA, Turchia e Arabia SAUDITA, devono subito essere rase al suolo con un attacco nucleare preventivo!
===================
27-09-2015 Renzi dopo essersi drogato ha detto: 'Con riforme l'Italia può diventare leader dell'Europa', più della Germania. Ne sono assolutamente convinto": lo ha detto Matteo Renzi.
=====================
a Benjamin Netanyahu, a tutti i GOVERNI, ed a tutte le RELIGIONI del mondo ] [ il signor ROTHSCHILD S.p.A. lui "crea" voce del verbo "CREARE" il suo denaro dal nulla, e voi costringete i vostri popoli a pagare quel denaro ( signoraggio bancario ) anche con gli interessi (debito pubblico) Quindi il signor ROTHSCHILD S.p.A. FMI FED BCE, non è soltanto il vostro Padrone, ma, lui è anche il vostro Dio. VOI AVETE POSTO IL GENERE UMANO SU UN ABISSO DI DISTRUZIONE E MORTE!
Jezebel II queen IMF-NWO [ Canale sospeso
a Benjamin Netanyahu E ai Primi ministri IN Israele, e  ai Primi ministri in tutti i GOVERNI DEL MONDO: ie, all leaders! MI DISPIACE MOLTISSIMO: VERRà IL MOMENTO, CHE VOI SARETE ANGOSCIATI, E CHE, IO NON POTRò FARE NULLA PER SOCCORRERVI! VOI AVETE NASCOSTO IL VOSTRO VOLTO ALLA VERITà, E LA VERITà VI HA RIGETTATI.] PERCHé VOI COMPRATE AD INTERESSE IL DENARO DAL SIGNOR ROTHSCHILD s.P.a. PER DICHIARARE FORMALMENTE, CHE, LUI è IL PADRONE DEI POPOLI, E DELLE NAZIONI, e che noi siamo i suoi schiavi, pronti ad essere massacrati?! Noi andiamo discutendo nel REGNO di Dio, Circa la modalità con cui siamo costretti a vedervi morire insieme ai massoni ed ai LEADER del mondo intero. ] ALLORA, VOI DIMOSTRATEMI, DOVE è SCRITTO, dove voi avete letto, CHE VOI DOVETE COMPRARE AD INTERESSE IL DENARO DAL SIGNOR ROTHSCHILD s.p.a., PER ESSERE definitivamente I SUI SCHIAVI!
ROTHSCHILD TALMUD SpA Fmi ] mi vuoi spiegare che cosa è questa tua kabbalah merda? [ In the ritual of exaltation, the name of the Great Architect of the Universe Jahbulon JEHOVAH JAH-BUL-ON According to Masonic historian Jahbulon, altro nome di Baal, è un idolo semitico antecedente alla religione giudaica, that Jahbulon is a trinity consisting of Yahweh, God of the Jews, Baal,  Jahbulon as identified by the Masonic Ritual is a combination of 3 dieties
https://www.google.it/search?q=Jabulon+&ie=utf-8&oe=utf-8&gws_rd=cr&ei=eYjIVcWKOOW1ygPewYGIDQ
Mike2020able said: "Jjews did 911- All the Proof in the World
==============
King SAUDI ARABIA Sharia nazismo genocidio a tutti gli infedeli ] MA, NON SONO DEI MARTIRI ANCHE QUESTI, PERCHé SONO STATI UCCISI DAL TUO DIO ALLAH AKBAR? [ Massacro alla Mecca, oltre 700 fedeli morti nella ressa. Più di 800 feriti. E' la tragedia più grave degli ultimi 25 anni
king SAUDI ARABIA Sharia ONU nazismo genocidio a tutti gli infedeli ] 700 CADAVERI di TUTTI gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA, DI ASSASSINI all'inferno dei dhimmi schiavi, cioè, MARTIRI CRISTIANI innocenti, cioè, perché sia perfetta la FElicità di OBAMA DARWIN GENDER S.p.A. Fmi NWO 666! ] Questi cadaveri 700, sono il simbolo dei 7 vizi CAPITALI di Maometto, perché, a lui nessun crimine e nessun delitto mancò! ] ECCO PERCHé L'ISLAM è UNA TOTALE BLASFEMIA APOSTASIA: E MI SEMBRA UN BUON OBIETTIVO PER TUTTO IL GENERE UMANO, CIOè, MORIRE PER COLPA DI UN FALSO ESOTERICO PROFETA ASSASSINO, PEDOFILO, POLIGAMO, PREDONE, BUGIARDO, LUSSURIOSO, LADRO, BUGIARDO, ECC. ECC..!  [  Il più grave incidente degli ultimi 25 anni ha funestato l'Hajj, il pellegrinaggio annuale dei musulmani alla Mecca, quando almeno 717 persone sono rimate uccise e 863 ferite nella calca.
king SAUDI ARABIA Sharia ONU nazismo genocidio a tutti gli infedeli ]  se, tu vorrai salvare: 1. la tua vita, 2. la tua religione, 3. il tuo Regno ed, 4. il mio GENERE UMANO? tu dovrai abbandonare il satanismo di Maometto, e tu dovrai costruire il VERO ISLAM sul fondamento di Adamo, Noé, Abramo, dei patriarchi e dei profeti di Israele soltanto!

king SALMAN SAUDI ARABIA ] se, tu scenderai in guerra con i farisei satanisti massoni USA S.p.A. Banche CENTRALI Rothschild, NWO 322 666 GENDER DARWIN usurai CIA TROIKA BILDENBERG, ANTICRISTO NATO, io ti farò mettere a morte insieme a tutto il tuo Governo! E NON POTREBBE MAI ESSERE ESISTITO NESSUNO, E MAI POTREBBE ESSERE QUALCUNO, CHE POTREBBE SPINGERE LA SUA FEDE, AL MIO LIVELLO DI UNIUS REI, perché io sono UNIUS: l'ESERCITO DEL SIGNORE JHWH HOLY

King SALMAN SAUDI ARABIA ] E perché tu puoi pensare che io non ho indispensabile bisogno dell'ISLAM santo, per vincere la mia lotta contro gli usurai Farisei Satanisti massoni Darwin GENDER la abominazione DELL'ANTICRISTO SPA FMI NWO? IO NON HO INTERESSE AD INDEBOLIRE L'ISLAM.. IO HO INTERESSE A DARE ALL'ISLAM I VALORI TEOLOGICI SUBLIMI E EFFETTIVI! non puoi nasconderti in un crudele medioevo e mantenere il potere attraverso terrore ed ignoranza! QUANTA STRADA PENSI DI POTER FARE ANCORA IN QUESTO MODO? tu senza di me, tu sei in vicolo cieco! ed anche se tu non hai nessun timore di Dio, per fare un enorme massacro mondiale, tuttavia non dovresti essere totalmente stupido da non comprendere, che sarebbe un massacro inutile, la fine della storia dello ISLAM su questo pianeta, che è stato maleficato dai FARISEI

King SALMAN SAUDI ARABIA ] SE tu credi che un ISLAM non potrebbe sopravvivere senza nazismo sharia, poi, tu dichiari da solo che la tua religione è il satanismo! QUINDI TU NON LASCERAI AL GENERE UMANO, NESSUNA SPERANZA DI SOPRAVVIVENZA, VISTO CHE LA SHARIA PUò TRASFORMARE IN TERRORISTA OGNI MUSSULMANO IN OGNI PARTE DEL MONDO! 

tutto quello che è nel S.p.A. impero massonico Banche CENTRALI è stato fatto da Satana: le nostre istituzioni, perché, il potere che Gesù di Betlemme, ha rifiutato sul mondo, perché Satana lo voleva dare a lui, DURANTE le sue tentazioni nel deserto, poi, Satana lo ha dato ai farisei Rothschild! CERTO IL PAPA è UN UOMO UNTO DALLO SPIRITO SANTO, MA, LUI NON HA UN MANDATO SULLA POLITICA, SE NON HA LE PALLE DI PARLARE ESPRESSAMENTE DI SIGNORAGGIO BANCARIO! ] [ Papa Francesco, la commozione di John Boehner. Papa in Usa: Nord America.
Lo speaker della Camera dei Rappresentanti americana, devoto cattolico, non ha saputo trattenere l'emozione, alla visita del papa al Congresso

MY King SALMAN SAUDI ARABIA ] Satana è un vigliacco, perché, lui fa il forte con i deboli ed il debole con i forti! ECCO PERCHé NESSUN DEMONIO MI POTREBBE MAI COMPARIRE! se mi comparisse satana con le forme più aberranti o più spaventose, io gli correrei incontro ad abbracciarlo, e lui si disintegrerebbe, PERCHè LO SPIRITO SANTO DI GESù DI BETLEMME CHE VIVE IN ME, è PIù FORTE DELLA ENERGIA CHE POTREBBERO SVILUPPARE TUTTE LE GALASSIE, CIOè, SE LA LORO ENeRGIA POTESSE ESSERE SOMMATA!

king SALMAN SAUDI ARABIA ] PERCHé NON TI LASCI AMARE DA ME ANCHE TU? [ quello tra me ed i sacerdoti cannibali di satana della CIA, in youtube, non è stato un gioco! a causa del mio ministero MOLTI DI LORO SONO MORTI E MOLTISSIMI SONO RIMASTI FERITI A MORTE, DAL MIO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, anche loro con il voodoo hanno forato il MIO torace con uno spillone, ed hanno minacciato di fare del male ai miei figli, in tanti modi diversi.. eppure io non ho minacciato i loro figli! TUTTAVIA A LIVELLO UMANO IO HO COMPASSIONE DI LORO, E NON AVREI MAI VOLUTO CHE I MIEI MINISTRI ANGELI SANTI, AVESSERO POTUTO FARE LORO DEL MALE COLPENDOLI A MORTE! IN REALTà TRA ME E I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA CI SONO SENTIMENTI DI VERO E PURO AFFETTO! .. E SE LORO SI LASCIANO AMARE DA ME, PERCHé NON TI LASCI AMARE DA ME ANCHE TU?

Ribelli Lugansk cacciano Onu e ong. [ questa è una Europa di massoni Bildenberg, TROIKA, gli usurai creditori MERKEL il demonio dell'anticristo, truffa e alto tradimento: di S.p.A. Banche CENTRALI! noi i popoli, noi siamo i loro ostaggi! TUTTE LE NOSTRE ISTITUZIONI SONO soltanto LE TROIE DI SATANA! ] [ Nazioni Unite: "Le nostre attività bloccate anche a Donetsk"

tutta la GALASSIA JIHADISTA crollerebbe in pochi mesi, se, USA e LEGA ARABA SHARIA non facessero finta di combatterla! ] QUELLO CHE IO DICO è STATO DIMOSTRATO, anche, DALL'EGITTO QUANDO HA FATTO L'ATTACCO DI TERRA IN LIBIA! [ Nigeria, si arrendono 200 Boko Haram sharia. Si sono consegnati ai governativi vicino a confine Camerun ]] QUELLO DELLA LEGA ARABA SHARIA, è UN COMPLOTTO CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO!

Poi, si sono avuti nuovi disordini e i militari israeliani hanno ferito, sembra non gravemente, il capo della polizia palestinese e la figlioletta di tre anni. ] [ è tutta colpa del TALMUD se il capo della polizia non si fida di affidare sua figlia ai musulmani, infatti, il TALMUD ha detto che si possono avere i rapporti sessuali con bambine di tre anni! PERCHé DOBBIAMO CRITICARE MAOMETTO CHE HA SPOSATO UNA BAMBINA DI 9 ANNI? questa è la verità: il Corano ha copiato molte cose dal Talmud e dai vangeli apocrifi! il Corano la pattumiera del demonio!

SOLTANTO UN CRIMINALE PUò PORTARE SUA FIGLIA DI TRE ANNI, DENTRO AD UNA RISSA, DA LORO STESSI PROVOCATA! SE POI, LO FA IL CAPO DELLA POLIZIA, BISOGNA PRENDERE LA LEGA ARABA E BISOGNA SPARARGLI IN TESTA! QUì NON C'è PIù UNA SOLUZIONE POLITICA CHE SI POTREBBE ATTENDERE! I PALESTINESI DEVONO TUTTI ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! ] [ E' morto in un ospedale di Nablus (Cisgiordania) un palestinese ferito la settimana scorsa nel vicino villaggio di Beit Furik durante incidenti fra dimostranti e reparti dell'esercito israeliano. Ahmad Izzat Khatatbeh, 26 anni, era stato colpito da un proiettile all'addome. Migliaia di persone hanno partecipato ai suoi funerali. Poi si sono avuti nuovi disordini e i militari israeliani hanno ferito, sembra non gravemente, il capo della polizia palestinese e la figlioletta di tre anni.

smettete di fare sciacallaggio: se un poliziotto ti punta una pistola e ti dice: "mani in alto". POI, tu non mi metti le mani nelle palle! PERCHè QUEL POLIZIOTTO HA DEI FIGLI CHE LO ASPETTANO A CASA! Usa: polizia spara e uccide giovane afroamericano su sedia a rotelle

UCRAINA SA MOLTO BENE CHE, LA RUSSIA NON HA INTERESSE AD INVADERLA! QUESTE SONO MISURE OFFENSIVE, VERI ATTI DI GUERRA PREVENTIVA ALLA INVASIONE DELLA NATO! PER LA RUSSIA IN UNA PRIMA FASE DELLA GUERRA A MOTIVO DEL CHIARO MESSAGGIO DA MANDARE AL MONDO (non siamo noi che stiamo aggredendo) HA INTERESSE A RETROCEDERE NEI PROPRI CONFINI! [ gli ucraini non possono fare un golpe della CIA con i cecchini, e poi, credersi delle vittime che hanno il dovere di fare il genocidio dei russofoni del Donbass] L'Ucraina vieta i voli di Aeroflot. Il governo ucraino ha messo al bando da oggi i voli delle compagnie aeree russe e l'uso di software russi, in particolare quello di Kasperski.

KING SALMAN SAUDI ARABIA SHARIA IL NAZISMO ] [ Un'ecatombe alla Mecca. Ressa provoca oltre 700 i morti. La maggior parte delle vittime sono decedute per soffocamento ] PUOI giudicarti da solo, il tuo demonio Dio è lo stesso demonio dio degli induisti! [ VOI SIETE DEI CRIMINALI BESTIE DI SATANA PENOSI!

KING SALMAN SAUDI ARABIA SHARIA IL NAZISMO ] [ PROPRIO TU CI HAI costretti a sterminare tutta la LEGA ARABA! [ mi dispiace, noi siamo costretti a sterminare tutta la LEGA ARABA!

chi più di un uomo che crede in Dio, lui dovrebbe sapere che la realtà vera non è mai quella che appare ai nostri occhi di carne! UN ISLAMICO è un predone, commerciante di schiavi (come, anche è nelle intenzioni di un fariseo che è al vertice delle istituzioni mondiali, anche se le sue modalità sono molto più giuridiche ed evolute ) lui è PROGRAMMATO A SGOZZARTI, ANCHE CON UN COLTELLO, TANTI CRISTIANI VENGONO OGGI BRUCIATI VIVI DAGLI ISLAMICI, CON IL FUOCO, sono SOFFOCATI, sono LAPIDATI. messi a morte sulla testimonianza calunniosa di due mussulmani, stuprati, ecc... COSA UN ISLAMICO LEGA ARABA, PUò FARE PER IL SUO DIO "PRENDILA IN CULO E MUORI BESTIA DI UN INFEDELe ALLAH AKBAR deve conquistare tutto il mondo nazismo sharia?" E poi, C'è UN ALTRO ASPETTO inquietante, CHE ogni UOMO DELLA RELIGIONE DOVREBBE CONOSCERE: la propria e la altrui ipocrisia criminale: perché soltanto i criminali religiosi si possono credere santi, la prima conoscenza di chi conosce Dio è la conoscenza dei propri peccati, e questa è una esperienza così scioccante, che tutti noi, si dovrebbe vivere sotto il tavolo per la vergogna! ] [ il PAPA A GROUND ZERO, "Basta guerra, bene l'accordo con l'Iran" ] chi non si sente abilitato a parlare di signoraggio bancario, lui non si dovrebbe sentire neanche abilitato a parlare di politica, per rendersi responsabile della rovina di tutto il genere umano!

il NUOVO ORDINE MONDIALE CONTINUA A RICATTARE ED A TENERE SOTTO PRESSIONE CAMERON. è CHIARO I SATANISTI CANNIBALI USA 322 VOGLIONO LA GUERRA MONDIALE AL PIù PRESTO! IN REALTà queste SPESE DI MANUTENZIONE per un giardino NON SONO RILEVANTI PER UN CAPO DI STATO. Il giardino di Downing Street costa troppo, polemiche. In cinque anni spese 55.000 sterline, quasi 70.000 euro.
lorenzojhwh UniusREI

MY JHWH HOLY ] [ http://pensiero-e-azione.blogspot.com/2015/09/a-tutti-i-governi-e-tutte-le-religioni.html
a tutti i GOVERNI e a TUTTE LE RELIGIONI ] La mia soluzione politica universale, è che io vi attendo: tutti i popoli, tutti i Governi e tutte le religioni: sotto la sovranità della mia monarchia universale mondiale: sul vero monte SINAI, che è in ARABIA SAUDITA, nel mio vero tempio Ebraico: la fratellanza universale! Quindi io trasformerò tutti gli ebrei in un popolo sacerdotale universale: per la prima volta: VERAMENTE, in tutta la storia della sua esistenza
lorenzojhwh UniusREI
a tutti i GOVERNI e a TUTTE LE RELIGIONI ]  certo io riporterò il GENERE UMANO al suo Creatore JHWH, con le buone ( soluzione politica scelta da me) o con le cattive (terza guerra mondiale nucleare scelta da voi ) IO CI RIUSCIRò UGUALMENTE: PERCHé IO NON POSSO FALLIRE!

Siria: Obama, critiche su mia politica? 'Stronzate!" REALLY? OBAMA HA SOLTANTO STERMINATO TUTTI I CRISTIANI DI SIRIA E IRAQ ( 3,2 MILIONI DI CRISTIANI ) tutti quelli CHE ERANO SOPRAVVISSUTI A 1400 ANNI DI SATANISMI E GENOCIDI ISLAMICI Erdogan, CHE CHE, però, NON SONO RIUSCITI A SOPRAVVIVERE AD UNA BESTIA DI SATANA COME LUI!

la catastrofe che NATO, ONU OCI UE E TUTTI I LORO ALLEATI MASSONI MERKEL TROIKA, hanno prodotto sotto i nostri occhi, è una TRAGEDIA di carattere APOCALITTICO! HANNO USATO IL TERRORISMO ITERNAZIONALE PER ABBATTERE IN SIRIA, LA PIù IMPORTANTE CIVILTà DEL MEDIO ORIENTE E DIFFONDERE ISIS AL-NURSA tutti sharia nazisti rigorosamente!  NEW YORK, 27 SET - Vladimir Putin ha fortemente criticato il sostegno militare Usa ai ribelli siriani, bollandolo come "illegale e inutile" nelle interviste alle tv americane Cbs e Pbs alla vigilia del suo incontro domani all'Onu con Barack Obama. Secondo il presidente russo, "la fornitura di sostegno militare alle strutture illegali contrasta con i principi del diritto internazionale e della carta Onu".
 #Erdogan, io oggi ho parlato in autostrada con un cittadino turco, e lui ha capito che, io gli sono amico benevolo! IO SONO ARRABBIATO SOLTANTO CONTRO DI TE!
=====================
chi SAUDI ARABIA si è messo ad insegnare questa merda? ] [  KABUL, 27 SET - Almeno dieci persone sono morte e altre 27 sono state ferite in un attentato suicida in un parco giochi nella provincia afghana sud-orientale di Paktika. Le vittime sono "giovani" che stavano giocando di sera. L'attentato è stato compiuto da un kamikaze con addosso una cintura esplosiva che si è lanciato in mezzo a un campo da pallavolo nel villaggio di Segana, nel distretto di Khair Kot, dove si stava giocando una partita. I feriti sono almeno 30.
=================
Obama e il suo Nuovo Ordine mondiale regime Rothschild Bildenberg TROIKA, loro vanno dicendo in giro, che, sono gli israeliani che sono gli aggressori occupanti, che, loro vogliono distruggere la Moschea ] MENTRE, SONO GLI ISLAMICI di Obama Hamas GENDER DARWIN CHE SI BARRICANO ALL'INTERNO E LANCIANO ORDIGNI CONTRO CHIUNQUE! perché in coerenza con la teologia della sostituzione, il Maometto ha insegnato loro, che tutte le RELIGIONI del mondo: (Genocidio Erdogan permettendo), devono essere tutte "sostituite" [ Scontri sulla Spianata delle Moschee a Gerusalemme. Dopo alcuni giorni di calma, nuovi incidenti si sono verificati oggi sulla Spianata delle Moschee di Gerusalemme.
Usa-Russia: gli storici incontri tra i leader ] SOLTANTO DEI SATANISTI MASSONI, USURAI TRADITORI ROTHSCHILD MERKEL BILDENBERG, POSSONO FARE ACCOSTAMENTI CRIMINALI TRA URSS E RUSSIA!

FARISEI SPA FMI SALAFITI, IL CALIFFATO NUOVO ORDINE MONDIALE SHARIA ] [ TROIE! SOLTANTO I TUOI GENDER DARWIN SCIMMIE POSSONO PRENDERE NEL CULO UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CON UNIUS REI IN AZIONE, ED IO TI CONSIGLIO DI MANDARE AD UCCIDERLO!
OBAMA SCIMMIA merkel troika DARWIN GENDER SPA ROTHSCHILD FARISEI MASSONI SALAFITI BILDENBERG ] è VERO voi siete la SUPERPOTENZA: CON I SUPER POTERI DI SATANA BUSH 322 KERRY! ] ma, il vostro problema è quello che io sono la onnipotenza! [ QUINDI QUELLO CHE PUò OTTENERE UNA GUERRA MONDIALE nucleare batteriologica chimica, è SOLTANTO, quello di PORTARE NELLA FOGNA GLI ESCREMENTI COME VOI, cioè, tutti quelli che il sistema massonico sharia ha fatto a vostra immagine ed a vostra somiglianza: la merda!
 my JHWH ] tu lo sai, io odio stare al centro dell'attenzione: in questo modo! E SO ANCHE quello CHE TU MI DIRESTI: "TUTTI QUELLI CHE ASPIRANO ALLA VITA ETERNA, DEVONO ACCETTARE, SENZA RIBELLARSI, IL LORO CALICE AMARO!" lol. ok allora, tu rendi molto amaro il calice ai miei nemici, lol. così io possa gioire di tutti loro, anche, in Paradiso, insieme ai miei fratelli martiri! lol. amen!
Rothschild dio Baal Gufo Ja Bull On: creatore del denaro dal nulla per i popoli schiavizzati da: OBAMA MERKEL bildenberg TROIKA i creditori ladri truffa S,p,A, FMI ] [ PERCHé, tu SEI TRISTE DELLE ACUMINATE TRIBOLAZIONI IN CUI IO HO DECISO DI SOMMERGERTI? nella peggiore delle ipotesi, cioé che non si tratti di sofferenze espiatorie per il paradiso, comunque, mi sembra giusto che tu incominci ad abituare te stesso all'inferno!
==============
la Chiesa CATTOLICA dopo che ha costretto i suoi preti alla castrazione coatta, non li può punire per colpe commesse nel loro passato, ma, deve semplicemente pagare i danni della sua criminale demenzialità!
===============
was für hurensöhne sofort vergassen wie hitler unser führer scheiss islam Quello che immediatamente dimenticato come hitler la nostra guida per figli di puttana cazzo islam [ 18+ WARNING GRAPHIC ISIS Death Squads Killing Without Mercy ]
https://www.youtube.com/watch?v=WUFeZjZ8G9c&feature=gp-n-y&google_comment_id=z13ij3tihle3jtnp504cdhvivubaejwh2h0
King SALMAN Saudi ARABIA [ cosa ti fa credere che, io non potrei venire a prendere la tua vita, anche adesso, se io volessi?
my JHWH ] ma, approfittando dei satanisti massoni GENDER DARWIN le scimmie CIA NATO USA Babilonia? la ARABIA SAUDITA nazista satanico sharia, si è divertita troppo in IRAQ e Siria!
===================
QUESTO è IL VERO VOLTO DELL'ISLAM sharia, cioè, quando gli hai fatto cadere il velo della ipocrisia! ed è una vera fortuna per Benjamin Netanyahu, che gli iraniani sono così codardi! IN REALTà, si è trattato di un GRAVE errore dello sposo, perché, se la sposa BAMBINA Ha meno di 9 anni, i sauditi SI ARRABBIANO MOLTO E bombardano, infatti, soltanto Maometto ha avuto il privilegio dal SUO angelo esoterico di sposare una bambina di 7 anni. ] [ NON SO DOVE GLI USA SI POSSONO ANDARE A PRESENTARE SE STESSI, AL DI FUORI DI ONU LA CAGNA, INFATTI, ANCHE LO STRACCIO DEL CESSO è PIù PULITO DELLA LORO COSCIENZA!
13 dic 2013 - Yemen, drone Usa colpisce corteo nuziale: 17 morti Il luogo di un attacco con drone di qualche mese fa (reuters) SANAA. [[ ISIS fa lo stesso lavoro insieme a USA ed ARABIA SAUDITA ]] Kamikaze in moschea Sanaa, 25 i morti
attentato suicida compiuto oggi a Sanaa, capitale dello Yemen, in una moschea controllata dai ribelli sciiti
Bombe saudite uccidono decine in Yemen ] [ I bombardamenti aerei della coalizione a guida saudita contro lo Yemen hanno ucciso oggi almeno... ] [ SANAA (YEMEN), 28 SET - I raid della coalizione a guida saudita contro i ribelli sciiti in Yemen oggi hanno colpito una festa di nozze, in Yemen, 131 morti. Lo hanno riferito fonti della sicurezza yemenita, sottolineando che si è trattato di un "errore". I raid hanno colpito in particolare un ricevimento in un villaggio vicino allo stretto di Bab al-Mandab, nel sud-ovest del Paese.
===================
VEDERE COME IL NUOVO ORINA DI ORDINE MONDIALE SPA FMI CIA NATO, BILDENBERG TROIKA MERKEL L'ANTICRISTO LORO MANIPOLANO, E STRUMENTALIZZANO LE IMMAGINI PER FARE IL LAVAGGIO DEL CERVELLO AL POPOLO PECORA? QUESTO è QUALCOSA DI TROPPO UMILIANTE E DISGUSTOSO! NEW YORK, 28 SET - E' appena iniziato il bilaterale, a porte chiuse, tra il presidente Usa, Barack Obama e il leader russo, Vladimir Putin. Dopo le scintille durante i discorsi di entrambi all'Assemblea generale dell'Onu, i due leader si affrontano per la prima volta in un faccia a faccia dopo quasi un anno e mezzo. I due hanno anche posato per una foto.
=========
PERò il presidente Usa, Barack Obama e il leader russo, Vladimir Putin loro hanno l'età giusta per prendersi a cazzotti, così vediamo chi deve vincere questa guerra mondiale nucleare in anticipo! io dico e scommetto, che PUTIN stende OBAMa al tappeto in meno 2 minuti. e se, io voglio aiutare Barack Obama IMAM Hussein sharia a fare a pugni contro Vladimir PUTIN? POI, PRENDIAMO BOTTE TUTTI E DUE SENZA PIETà!
MASSONE è SEMPRE IL COGLIONE ] + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, AMEN, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ?"Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
è MOLTO difficile per un gentiluomo offendere una donna! ma, io credo che la MERKEL che è molto TROIKA Rothschild gli usurai ladri? lei si potrebbe, e che anzi, lei si dovrebbe poter offendere molto!
Benjamin Netanyahu ] oh no! lol. [ sharia è soltanto un lurido sesso di pedofilia e poligamia! ECCO PERCHé TU SARAI SGOZZATO, PERCHé GLI ISLAMICI VOGLIONO LE TUE DONNE! ECCO PERCHé MAOMETTO ALLE DONNE COPRE IL VOLTO, PERCHé, SE LUI SI ACCORGE CHE SONO DONNE RACCHIE? POI, NON RIESCONO PIù A SBATTERE FORTE NEL BUCO!
Benjamin Netanyahu ] SE, I BOKO HARAM SHARIA RAPIVANO LE FIGLIE DI QUELL'ABOMINIO DI IMAM OBAMA HUSSEIN CALIFFO? IO NON CREDO CHE LUI AVREBBE CONTINUATO A FARE IL GENDER DARWIN!
ISOLAMENTO DELLA RUSSIA è UN CRIMINE DI TERRORISMO INTERNAZIONALE! ] MOSCA, 29 SET - L'isolamento della Russia "è una forzatura" ed "è controproducente nella soluzione di problemi seri come quello siriano", oltre che "contrario alla logica del senso comune". Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov.
SONO DEI NAZISTI TROIKA SPA FMI ROTHSCHILD BILDENBERG SISTEMA MASSONICO: DI FARISEI SATANISTI: IL TALMUD SATANICO! MADRID, 29 SET - Una "persecuzione politica" delle istituzioni spagnole. Così il capogruppo parlamentare di Convergencia, il partito di Mas, Pere Macias ha denunciato la notizia che Artur Mas è indagato: "Cercare di disarcionare chi ha vinto alle urne con questi metodi non dà l'immagine di una democrazia di qualità". L'annuncio della convocazione di Mas a deporre come imputato segue le elezioni catalane di domenica, vinte dalle liste indipendentiste che hanno conquistato una maggioranza assoluta dei seggi.
29/09/2015 CINA COME TU POTRESTI VIVERE, COMBATTERE, VINCERE O MORIRE SENZA UNA FEDE? MA, TU PUOI SCEGLIERE LA NON APPARISCENZA DEI SIMBOLI RELIGIOSI ] CI STIAMO PREPARANDO ALLA GUERRA MONDIALE ED è GIUSTO CHE TUTTI I CINESI SIANO PATRIOTI [ Cina, il Partito stringe ancora di più la morsa sulle Ong e sulle religioni. Il Dipartimento per l’organizzazione del Pcc “invita con forza” i gruppi della società civile a inserire funzionari comunisti nei propri direttivi in cambio di benefici economici. Secondo gli esperti è solo la prima fase, cui seguirà la repressione per chi non si adegua. Il Fronte unito richiama invece i quadri politici: “Non si può aderire ad alcuna fede”.
============
LA LEGA ARABA SHARIA: è DIVENTATA: UN CANCRO NAZISTA SHARIA DENTRO IL GENERE UMANO! 28/09/2015 PALESTINA. Betlemme, in fiamme il convento di san Charbel. Leader maronita: Forse opera di fondamentalisti islamici. L’edificio, in fase di ristrutturazione, ha riportato gravi danni. Per i lavori l’Autorità palestinese aveva stanziato 100mila dollari. Cancelliere patriarcato: “Atto di vandalismo, gruppi o singoli esponenti del radicalismo islamico”. Timori nella comunità cristiana, ma “dobbiamo andare avanti”.
===============
LA LEGA ARABA è DIVENTATA UN CANCRO NAZISTA DENTRO IL GENERE UMANO! 29/09/2015 TURCHIA. La polizia turca arresta 32 giornalisti di media in lingua curda. Il raid fa seguito a quelli che nelle settimane scorse hanno colpito i giornali dell’opposizione. Per la vice-presidente (turca) della Corte europea per i diritti umani l’immagine della Turchia come Paese che tollerava “torture” è stata sostituita da quella di uno Stato che non protegge le libertà di parola e di stampa.
===============
QUELLO DEL SETTARISMO è SEMPRE E COMUNQUE, UNO SPETTACOLO DISGUSTOSO! CI SONO DONNE DELLA LEGA ARABA CHE URLANO ALLAH AKBAR, AL LORO DEMONIO DIO: GENOCIDIO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, E CHE MINACCIANO DI MORTE E FANNO BULLISMO CONTRO TUTTI COLORO CHE NON LA PENSANO COME LORO! E DI CONSEGUENZA RENDONO IMPOSSIBILE QUALSIASI FORMA DI PREGHIERA: PERCHé SOLTANTO IL DEMONIO DEL LORO MAOMETTO è IL VERO DIO! Terrified Jewish Children Attacked by Muslim Mob in Jerusalem https://www.youtube.com/watch?v=jhJO-0vdZDI
A hassidic child cries, clinging to his father's hand as an angry mob hounds them, hurling anti-Semitic abuse. Scenes not from Europe in the early twentieth century, but from the streets of Jerusalem's Old City on Sukkot, 2015. Muslims in the holy city have been rioting for more than two weeks now, clashing with police and attacking Jewish residents. Several people have been injured and one man - 64-year-old grandfather Alexander Levlovich - was murdered by Muslim terrorists who hurled rocks at his car, causing a fatal crash. Arab Muslim rioters claim their actions are in order to "protect" the Al Aqsa Mosque on the Temple Mount from Jewish "invasions"; Jews note such "invasions" are merely peaceful visits to the Temple Mount (not even the mosque itself), which is Judaism's holiest site, and that the violence is meant to prevent them from visiting the Mount and even to drive from the Old City altogether.
https://www.youtube.com/watch?v=jhJO-0vdZDI
The above video was taken Monday morning, on the first day of the Jewish festival Sukkot, and shows mobs of Muslims harassing Jews on their way to pray at the Kotel (Western Wall). The footage shows one terrified young boy crying to his dad "abba abba!" as the mob converges on them. No one was injured in the incident - as Islamist activists are usually careful to avoid open violence in front of cameras or nearby police - but it underlines the campaign of unbearable harassment faced by Jewish Jerusalemites at the hands of their Arab neighbors, entirely unrelated to the issue of the Temple Mount.
==================
Nepal: sradicare il cristianesimo. Sintesi: attacchi dinamitardi contro chiese evangeliche dopo l'approvazione della nuova costituzione nepalese. Gli estremisti indù emettono un comunicato in cui definiscono il cristianesimo "il principale ostacolo all'unità religiosa della nazione”. Un comunicato emesso dal gruppo estremista operante in Nepal "Hindù Morcha Nepal” si scaglia contro la nuova costituzione introdotta di recente nel paese. Secondo i militanti di questo gruppo, la costituzione è stata imposta senza considerare il pensiero di tutti i gruppi e le culture del Nepal, e basata su una profonda influenza straniera (quindi troppo laica). Meno di 24 ore dopo l'approvazione degli articoli della costituzione riguardanti la religione (14 settembre scorso), 2 bombe sono esplose in prossimità di chiese evangeliche del distretto di Jhapa (Jyoti Church di Damak ed Emmanuel Church di Khajuragachi), e un altro ordigno è stato rinvenuto in una chiesa a Gauradaha (alcuni sospetti sono stati arrestati). Autori di questi attentati come di altri disordini sarebbe proprio Hindù Morcha Nepal, che, come dicevamo, ha poi emesso il succitato comunicato. In esso dichiarano che il Nepal dovrebbe essere dichiarato un regno indù e minacciano scioperi e manifestazioni. Nel secondo paragrafo del comunicato si dice chiaramente che il cristianesimo è il principale ostacolo all'unità religiosa della nazione e si rende pubblico l'inizio della loro missione di sradicare il cristianesimo dal Nepal e la loro richiesta ai cittadini del Nepal è di mantenere il paese libero dal cristianesimo. Hanno anche chiesto ai leader cristiani di lasciare il Nepal e coloro che hanno abbracciato il cristianesimo di tornare alla loro religione originale (cioè l'induismo).  "Hindù Morcha Nepal” è un gruppo formato da tanti piccoli partiti estremisti indù e può rappresentare una seria minaccia per le minoranze religiose in Nepal (soprattutto per i cristiani). Mentre il paese lotta economicamente e politicamente, l'intolleranza contro i cristiani sembra essere in aumento. Il Nepal oggi non è presente nella nostra WWList, ma è decisamente un osservato speciale.
=======================
Partecipa alla INUTILE petizione per la Nigeria, PERCHé è LA LEGA ARABA SHARIA, CHE PER LA GLORIA DI ALLAH AKBAR, HA DECISO DI STERMINARE TUTTI I CRISTIANI DEL MONDO, E QUINDI C'è GIà UN PROGETTO PER IL CALIFFATO DI GERUSALEMME, E PER IL CALIFFATO DI ROMA, NELLA LEGA ARABA SHARIA! Invia una lettera al presidente nigeriano Buhari o all'ambasciatore nigeriano in Italia a sostegno dei cristiani perseguitati in Nigeria del Nord! Oltre 13.000 chiese hanno cessato di esistere nel nord della Nigeria e molte altre hanno visto un calo dei propri membri. In alcune zone nessuna chiesa funziona, dato che tutti i cristiani locali sono emigrati verso zone più sicure. Non c'è più tempo da perdere! Entra in azione partecipando alla campagna di lettere per la Nigeria!
==================
La stessa Arabia Saudita a cui hanno appena affidato il coordinamento della commissione ONU sui diritti umani! Una follia OPPURE, una strategia per rendere inevitabile il genocidio di tutta la LEGA ARABA! Ha solo 21 e sta per essere decapitato e poi crocifisso a meno che l’Italia e gli altri partner mondiali dell’Arabia Saudita non si facciano sentire subito. Firma ora, potrebbero giustiziarlo da un momento all’altro: L’Arabia Saudita sta per decapitare un ragazzo di 21 anni, per poi crocifiggerlo e esporre il suo corpo in piazza. La stessa Arabia Saudita a cui hanno appena affidato il coordinamento della commissione ONU sui diritti umani! Una follia! Ali Mohammed al-Nimr è stato arrestato a 17 anni per aver preso parte a una manifestazione contro il governo. La reazione è stata durissima, l’hanno torturato e condannato a morte. Ma è un trattamento del tutto normale in Arabia Saudita: quest’anno ci sono già state più di 100 esecuzioni, praticamente una ogni due giorni. La Francia è l’unico paese che per ora ha chiesto di fermare l’esecuzione. L’Italia assieme a Stati Uniti, Germania, Gran Bretagna per ora tace, per gli ottimi rapporti con il regime di cui è tra i più grandi partner commerciali. Ma la pressione diretta dei nostri governi è davvero l’unico modo per persuadere i sauditi a fermarsi. Firma subito per salvare Ali, la sua esecuzione può avvenire ormai da un momento all’altro:
https://secure.avaaz.org/it/stop_saudi_beheadings_loc/?bXGknib&v=65565
Secondo gli esperti di diritti umani, la sentenza di Ali è una “esecuzione arbitraria”, proibita quindi dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia, visto che è stato incarcerato quando era ancora minorenne. Ma all’Arabia Saudita sembra importare ben poco del diritto internazionale: l’unico modo per fermarli è che importi invece ai nostri governi.
L’Italia e molti altri paesi occidentali hanno rapporti commerciali strettissimi con l’Arabia Saudita: o gli vendono le armi, o gli comprano il petrolio, o entrambe le cose! Ma un’ondata di indignazione può convincere i nostri governi ad agire. Già altre volte ha funzionato: qualche mese fa abbiamo rivolto una petizione al Ministro dell’Economia tedesco per fargli fare pressione sui vertici sauditi per fermare le frustate e la possibile esecuzione del blogger Raif Badawi: il Ministro prese una posizione molto netta e oggi Badawi è vivo, anche se ancora in prigione.
Chiediamo al Governo Italiano di intervenire assieme agli altri governi europei e agli USA: che comincino a fare pressione davvero sull’Arabia Saudita, a partire dalla revoca della nomina assurda a presiedere la commissione ONU per i diritti umani a meno che non fermino l’esecuzione. Firma ora, salviamo la vita di Ali:
https://secure.avaaz.org/it/stop_saudi_beheadings_loc/?bXGknib&v=65565
Ogni volta che i regimi violano diritti umani fondamentali, la nostra comunità si fa sentire. E ora siamo pronti a farlo per Ali.
FONTI: Giovane saudita condannato a morte: mobilitazione internazionale per salvarlo (Repubblica)
http://www.repubblica.it/solidarieta/diritti-umani/2015/09/24/news/giovane_saudita_condannato_a_morte_mobilitazione_internazionale_per_salvarlo-123580634/
Francia, Hollande contro Riad: «Nessuno tocchi Ali al-Nimr» (Lettera 43)
http://www.lettera43.it/politica/francia-hollande-contro-riad-nessuno-tocchi-nimr_43675216660.htm
La "scandalosa" nomina dell'Onu: l'Arabia Saudita alla presidenza di un panel sui diritti umani (Il Foglio)
http://www.ilfoglio.it/esteri/2015/09/22/onu-larabia-saudita-alla-presidenza-di-un-panel-sui-diritti-umani___1-v-133013-rubriche_c184.htm
ARABIA SAUDITA: RECORD ESECUZIONI DI CONDANNE A MORTE, UNA OGNI DUE GIORNI (Rai News)
http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Arabia-Saudita-record-di-esecuzioni-per-pene-capitali-un-esecuzione-ogni-due-giorni-Denuncia-di-Amnesty-International-83692f92-7228-453a-9aa0-622cbd44fba5.html
Armi da Brescia all’Arabia Saudita, obiettivo Yemen (L’Indro)
http://www.lindro.it/armi-da-brescia-allarabia-saudita-obiettivo-yemen/
==================
Invia una lettera all'ambasciatore nigeriano in italia. Gentile lorenzo. Porte Aperte (Open Doors) è una organizzazione internazionale che si occupa di promozione della libertà religiosa e di combattere le discriminazioni e le violenze contro i cristiani in ogni parte del mondo. Oggi ti scrivo per invitarti partecipare a una loro iniziativa, Campagna Nigeria. http://www.citizengo.org/it/30030-campagna-nigeria?dr=69311
Gli anni di persistenti violenze nel Nord della Nigeria hanno avuto un profondo impatto sulla Chiesa cristiana. Abbiamo condotto una ricerca approfondita sull'impatto di questa efferata violenza e i risultati sono scioccanti. La ricerca indica che oltre 13.000 chiese hanno cessato di esistere nel nord della Nigeria e molte altre hanno visto un calo dei propri membri. In alcune zone nessuna chiesa funziona, dato che tutti i cristiani locali sono emigrati verso zone più sicure. Siamo nelle fasi finali e presto diffonderemo i dati in un rapporto ufficiale.
Vi è un urgente bisogno di aumentare la consapevolezza circa la situazione dei cristiani nel nord della Nigeria, nella comunità nazionale e internazionale. La nostra 'CAMPAGNA NIGERIA' inizia nel mese di settembre con una LETTERA DI PATROCINIO (che vi chiediamo di inviare via email all'Ambasciata Nigeriana in Italia) e avrà il suo culmine a marzo/aprile 2016. Porte Aperte Italia propone una campagna di invio di lettere al presidente nigeriano e all'ambasciatore nigeriano in Italia. Questa campagna su CitizenGO intende dare manforte alla "Campagna Nigeria" di Porte Aperte Italia, tramite l'invio dello stesso messaggio tramite posta elettronica. Firma qui: http://www.citizengo.org/it/30030-campagna-nigeria?dr=69311
Tutte le firme saranno inviate via email, una ad una e con la lettera che trovi alla pagina della petizione, all'ambasciatore nigeriano a Roma. Grazie per la tua partecipazione. A presto, Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO.
======================
IO NON HO TACIUTO QUANDO LORO AVEVANO BISOGNO DI ME! [ MA SALMAN E DARWIN GENDER HANNO TACIUTO ] TUTTO L'ORRORE ISLAMICO DI ERDOGAN NELLA SHARIA DELLA LEGA ARABA IL NAZISMO [ Campagna Nigeria, Your Excellency, I would like to congratulate you on the recent election and inauguration of the Nigerian President Muhammadu Buhari, and wish your president all the best for his term in office. May the almighty God bless you, your government, and the people of Nigeria. I acknowledge that Nigeria is facing many, very complex challenges and that the people of Nigeria and the international community have high expectations of their president. Allow me to highlight the plight of the Christian communities in northern Nigeria. They are suffering from violence by Boko Haram, but they also experience marginalisation and discrimination in the Sharia governed states as well as violence against them by Fulani herdsmen in the Middle Belt region. Therefore, I wish to express my gratitude for President Buhari’s pledge earlier this year that there shall be no bias against or favouritism for any Nigerian based on ethnicity, religion, region, gender or social status. Also his statement that it is the duty of the Nigerian government to protect the liberty of all citizens so that they can exercise their faith without fear of hindrance, to prosecute those who use religion as an excuse to destroy homes, schools, and places of worship and to assist the rebuilding of destroyed places of worship and give full restitution for lost property, fills me with hope for restoration, reconciliation and peace in northern Nigeria. I respectfully ask your government to do everything possible to protect Christians and their rights in northern Nigeria and that that all perpetrators of violence will be prosecuted. Additionally I would like to ask that the president allows investigation into allegations of financial support for Boko Haram brought in against prominent politicians. Rest assured that I will be praying for you, the president and his government and for your country. Your Excellency, I trust that you will forward my congratulations and concerns to the acting President of Nigeria and I would be grateful if you would let me know what is being done to address my above mentioned concerns. Thanking you in anticipation,
===========================

Migliaia di cristiani fuggono lasciando tutto da Mosul Qaraqosh e altre città della pianura di Ninive; ad Ankawa un quartiere di Erbjl città del nord dell'Iraq decine di migliaia di loro sono giunti nei giorni scorsi nella speranza di sopravvivere. "La sofferenza che abbiamo visto qui è indicibile e mi obbliga a piangere mentre vistiamo le famiglie nelle tende e ascoltiamo le loro storie" ci rivela un nostro collaboratore sul campo. "Dapprima abbiamo constatato le necessità poi abbiamo messo avviato un progetto di distribuzione di beni di prima necessità pacchi contenenti cibo non deteriorabile tipo spaghetti fagioli e pesce in scatola olio per cucinare ma anche cose utili per l'igiene tipo disinfettante cerotti sapone spazzolini dentifricio ecc." ci racconta il nostro collaboratore. Questi quasi 18.000 pacchi di aiuti che dall'inizio della crisi causata dall'ISIS in questi 2 mesi abbiamo consegnato servono per una settimana a una famiglia da 5 a 7 membri (per sapere come aiutarci a consegnare questi pacchi visita la nostra sezione FAI UN REGALO). Oltre a ciò stiamo fornendo materassi acqua potabile e altro ma soprattutto presenza e supporto dei traumi.

Una nostra inviata sul campo Lydia dall'interno dell'occhio del ciclone ci invierà una serie di messaggi che pubblicheremo sul nostro account di Facebook. "Mi sono chiesta che ci faccio qui. Ma poi ho realizzato che Dio ha un proposito. Possiamo spiegare alla chiesa libera e ai nostri sostenitori ciò che accade qui e donare loro una prospettiva di tutto questo affinché loro possano aiutare migliaia di cristiani iracheni sfollati con aiuti di prima necessità. Ma possiamo anche dire a questi fratelli e sorelle iracheni che non sono soli e che persone da tutto il mondo pregano per loro" scrive Lydia mentre si trova affianco ad un piccolo campo profughi improvvisato all'ombra di una chiesa a Erbjl. Dal giorno della visita di Lydia la comunità sta cercando di riportare il sorriso negli sfollati con giochi per bambini e adulti: "Funziona! Vedo sorrisi tutto intorno a me. Anche il mio cuore si sente sollevato".

L'emergenza è grande il bisogno anche. Sabato 23 agosto in varie parti del mondo si pregherà per i cristiani iracheni e alcuni sit-in verranno organizzati anche in Italia (in collaborazione con l'Alleanza Evangelica Italiana). Unisciti a noi e segui i resoconti di Lydia dall'Iraq nel nostro account di Facebook.
=================================
Nigeria: anche Boko Haram crea un califfato
02-09-2014Nigeria (Nord)
Boko Haram annuncia in un video la creazione di un califfato islamico in Gwoza in perfetto stile ISIS il governo nigeriano sembra incapace di arginare la sua azione. Il gruppo terroristico attacca la città di confine di Madagali e provoca esodi tra la popolazione in gran parte cristiana. I collaboratori di Porte Aperte chiedono preghiere per i cristiani che si sentono scoraggiati per l'incertezza che devono affrontare.

Il leader del gruppo terroristico Boko Haram Abubakar Shekau in un video di 52 minuti si è pubblicamente congratulato con i combattenti per la conquista della città nord-orientale di Gwoza. Ha anche dichiarato la creazione di un califfato islamico nelle città e nei villaggi conquistati nel nord-est della Nigeria sullo stile dell'ISIS in Iraq. Gli insorti hanno issato le loro bandiere su Gwoza una città di circa 265.000 abitanti nello stato di Borno all'inizio di questo mese.

"Allah ci comanda di governare Gwoza con la legge islamica. In realtà egli ci comanda di governare il resto del mondo non solo la Nigeria e ora abbiamo iniziato" afferma Abubakar Shekau nel video confermando le mire espansionistiche di questa nuova ondata di movimenti terroristici islamici.

Come reazione al video il governo ha ribadito il fatto che l'integrità e la sovranità territoriale dello stato nigeriano sono ancora intatte. Dopo aspri combattimenti intorno Gwoza circa 480 soldati nigeriani hanno attraversato il confine con il Camerun ma il governo nega che i soldati fossero in fuga. Intanto il Camerun ha ufficialmente chiuso le frontiere con la Nigeria per contenere la diffusione di Ebola. Si aggiunga a questo che la settimana scorsa un gruppo di soldati si è rifiutato di eseguire l'ordine di combattere contro i Boko Haram asserendo che i terroristi possedevano equipaggiamenti migliori dei loro.

Intanto i Boko Haram attaccano la città di Madagali (stato di Adamawa) vicino al confine con il Camerun oltre che i villaggi vicini di Sabongari e Kafin Hausa. La strategia del terrore è sempre la stessa: sparano alla gente comune si impossessano di armi ed edifici strategici del governo locale appiccano il fuoco a case e chiese costringendo la gente alla fuga con le pallottole o con le minacce.

Boko Haram ha distrutto oltre 178 chiese in tutta Gwoza e più di 40.000 persone in maggioranza cristiani sono stati costretti a scappare per rifugiarsi a Mubi a Uba e in altre aree.

"La situazione sta sfuggendo di mano. La chiesa non può più sostenere il numero enorme di rifugiati provenienti da diverse parti del nord-est diretti a Mubi" spiega un collaboratore di Porte Aperte impegnato in queste aree pericolose per portare aiuto e supporto ai cristiani locali. I dirigenti locali della chiesa ci ripetono la stessa cosa: "Solo Dio può soccorrerci. Siamo in una situazione molto difficile".
=============================
Somalia: ucciso il capo di Al Shabaab
09-09-2014Somalia

La Somalia è il secondo paese al mondo dove più si perseguitano i cristiani. Uno dei motivi è il gruppo terroristico Al Shabaab. E' stato ucciso il leader e subito è scattata la vendetta contro un convoglio dell'Unione Africana. I cristiani somali vivono la loro fede nella clandestinità mentre quelli del vicino Kenya (specie nelle zone di confine e costiere) tremano per l'aumento di aggressioni e intolleranza nei loro confronti.

Dopo la Corea del Nord la Somalia è il paese al mondo dove più si perseguitano i cristiani e i motivi sono molti ma sicuramente uno di essi porta il nome di Al Shabaab gruppo terroristico islamico affiliato ad Al Qaeda. In questo paese essere cristiani significa essere dei credenti nascosti: di fatto non sono mancati casi di decapitazioni pubbliche di persone scoperte con Bibbie e materiale cristiano.

Sabato scorso Al Shabaab ha confermato che il suo leader Ahmed Godane è stato ucciso da un raid aereo statunitense il primo settembre chiamando vendetta e annunciando inoltre il nome del nuovo leader del gruppo: Ahmad Umar Abu Ubaidah. Sotto la guida di Godane Al Shabaab si è fatto conoscere a livello internazionale in particolare con il tremendo attacco terroristico al centro commerciale Westgate di Nairobi (Kenya) e con altri attacchi sia in Somalia che in Uganda e Kenya. Le comunità cristiane al confine e nelle regioni della costa del Kenya hanno subito ripetuti attacchi negli ultimi tempi perpetrati proprio da questo movimento islamico che come altri sta ampliando il suo raggio d'azione. Il presidente della Somalia Hassan Sheikh Mohamud dopo aver confermato la morte del leader terrorista ha chiamato i membri di Al Shabaad ad unirsi al processo di pace offrendo amnistia a coloro che lasceranno il gruppo: la proposta di pace durerà 45 giorni. Va ricordato che la Somalia vive da anni un'instabilità endemica (anche se negli ultimi tempi si respira un miglioramento) ed è assai divisa al suo interno e che questo governo non è di certo pronto ad accettare qualcosa di diverso di uno stato profondamente islamico: non vedremmo infatti i presupposti per la libertà religiosa in Somalia anche se oggi stesso Al Shabaab fosse smantellato.

In ogni caso ieri lunedì 8 settembre il gruppo terroristico ha lanciato un attacco suicida contro un convoglio delle forze di peacekeeping dell'Unione Africana nei sobborghi di Mogadiscio. La detonazione dell'autobomba ha ucciso 12 civili e ferito 31 persone inclusi 2 soldati. Un portavoce di Al Shabaab ha definito l'attacco una vendetta per l'uccisione del loro leader confermando che continueranno ad aggredire gli obiettivi americani nella regione. Il vicino stato del Kenya è infatti un alleato strategico degli USA motivo per cui questi ultimi intervenngono nella lotta contro Al Shabaab.

In Somalia i cristiani sono costretti alla clandestinità poiché se scoperti potrebbero essere uccisi. Il vicino Kenya che si trova invece al 43° posto della WWList ha visto aumentare gli attacchi contro le comunità cristiane e crescere uno strisciante sentimento anticristiano nelle zone a maggioranza islamica.
==============================
Bhutan: condannati 2 pastori
16-09-2014Bhutan
I due pastori Tandin Wangyal e Mon Thapa sono stati incarcerati e giudicati colpevoli per ragioni legate alla loro fede cristiana. Thapa è stato rilasciato su cauzione ma Tandin vede la prospettiva di restare in prigione per 3 anni e 11 mesi se le cose non cambieranno la settimana prossima durante il ricorso in appello. Chiediamo preghiera per lui e per Thapa per le rispettive famiglie e i credenti in questo paese.

Nel regno buddista del Bhutan i due pastori Tandin Wangyal e Mon Thapa (conosciuto anche come David Lobzang) sono stati incarcerati e giudicati colpevoli per ragioni legate alla loro fede cristiana. Molti di voi li ricorderanno poiché sono stati oggetto delle vostre preghiere e lettere qualche mese fa. Il 5 marzo 2014 infatti Tandin e Thapa sono stati arrestati sospettati di tenere incontri religiosi senza autorizzazione. Dopo alcune settimane di detenzione (e di preghiere da tutto il mondo) il 22 aprile il Procuratore Generale di Thimphu li ha rilasciati accusandoli tuttavia di aver organizzato incontri religiosi non autorizzati di aver mostrato un film (cristiano) privo della certificazione delle autorità che "monitorano" i media e di aver raccolto fondi dall'estero illegalmente.

Il 5 maggio vi è stata la prima udienza in cui i 2 pastori hanno presentato la loro difesa. La seconda udienza ha avuto luogo il 12 maggio e il Procuratore Generale ha presentato un'altra accusa in particolare per Tandin per aver richiesto fondi per uso personale accusa alla quale Tandin ha risposto nella terza udienza del 22 maggio. Porte Aperte aveva seguito la loro vicenda avviando una campagna di lettere e di preghiera in loro favore. Tutti eravamo in attesa della sentenza che purtroppo è stata pesante.

Il pastore Tandin è stato condannato a 3 anni e 11 mesi di reclusione senza diritto al rilascio su cauzione. "Mi stanno consegnando alla polizia per portarmi in prigione" ha scritto in un sms dopo la condanna: "Probabilmente non sarò più in grado di comunicare d'ora in poi". Thapa (o David) è stato invece condannato a 2 anni e 4 mesi con la possibilità di pagare una cauzione di 98.800 Ngultrum (valuta del Bhutan) cioè circa 1260 euro per essere rilasciato.

Tandin presenterà appello la settimana prossima il 22 settembre presso la corte di Samtse (Bhutan del Sud): vi chiediamo preghiere per lui! "Le speranze sono poche" ci dice una fonte locale. "Questa triste sentenza ha veramente scosso tutti quanti. Mia madre e le altre donne della nostra chiesa visiteranno la famiglia di Tandin". Nel frattempo Thapa è stato rilasciato dietro pagamento della cauzione.

Il Bhutan è al 31° posto della WWList. Su una popolazione di 774.000 persone circa il 25% risulta cristiano secondo le ricerche dei nostri collaboratori della WWList. I cristiani bhutanesi vivono con la quotidiana pressione di essere monitorati e forzati spesso a rinnegare la propria fede in una nazione a predominanza buddista. Per questo spesso i pastori tengono i culti in clandestinità.
=============================
Arabia Saudita: prega per i sauditi
23-09-2014Arabia Saudita
Un tempo di preghiera per le difficili condizioni dei credenti in Arabia Saudita. Di seguito alcune notizie che sono anche soggetti di preghiera per questo paese da anni ai primi posti della WWList.

E' un giorno particolare oggi: in molti nel mondo pregano per l'Arabia Saudita (sempre ai primi posti della WWList) e soprattutto per i cristiani di quel paese sostanzialmente costretti a vivere la loro fede in clandestinità. Vi proponiamo una serie di soggetti di preghiera per questa nazione.

Ci sono migliaia di cristiani africani asiatici e occidentali che vivono e lavorano in Arabia Saudita. Molti di questi lavoratori stranieri (specie africani e asiatici) sono esposti a sfruttamento fisico ed economico da parte dei loro datori di lavoro sauditi (moderne forme di schiavitù). Preghiamo per questi uomini e donne stranieri in terra saudita che possano mostrare amore ed essere luce in un paese dove non vi è libertà di fede (se sai l'inglese vedi questo video)

Il 5 settembre scorso la polizia saudita ha fatto irruzione in un incontro di cristiani asiatici nella città di Khafji (confine con Kuwait): circa 30 cristiani sono stati arrestati la maggior parte rilasciati più tardi mentre il pastore e gli anziani solo alcuni giorni dopo. Preghiamo per questi fratelli e sorelle spaventati e sotto pressione.

Preghiamo per i credenti i cui coniugi non sono cristiani. Ci sono musulmani che si avvicinano alla fede cristiana e si trovano davanti al bivio di parlare o meno di questo al proprio coniuge. Alcuni lo fanno e sperimentano opposizioni rigetto e abusi. Preghiamo che loro possano dimostrare un profondo cambiamento e che questo induca i loro cari a voler conoscere di più Gesù (se sai l'inglese vedi questo video).

Riceviamo testimonianze di musulmani sauditi che hanno sognato Gesù e da lì hanno iniziato una ricerca personale. Preghiamo che questi sogni possano aumentare e che sempre più persone possano conoscere Gesù.

Preghiamo per i bambini di cristiani sauditi che crescono in due mondi contrapposti: a scuola imparano l'islam e la cultura della nazione mentre a casa imparano di Gesù e della Bibbia. Se qualcuno viene a conoscenza della fede della loro famiglia possono incorrere in persecuzioni di vario genere.

Pregate per gli ex musulmani convertiti al cristianesimo che possano trovare comprensione e accettazione attorno a loro in particolare dai capo famiglia poiché questi padri musulmani sono coloro che possono fare la differenza per i neocristiani tra l'essere perseguitati o sperimentare un minimo di libertà e accettazione.

"Abbiamo qualche buon contatto con singoli uomini ma è difficile averne con famiglie intere" ci racconta un credente dall'Arabia Saudita. Preghiamo affinché possano esserci famiglie intere unite ad avvicinarci al Vangelo affinché possano essere una testimonianza compatta dell'amore di Gesù nel loro difficile contesto sociale.
======================================
Siria: rimanere per servire
30-09-2014Siria
Da una stima almeno 450.000 cristiani hanno lasciato il paese. Altri rimangono e si prodigano insieme a Porte Aperte a servire la Chiesa siriana come Fathi. Continua la nostra azione diplomatica nelle sedi internazionali.

"Quasi ogni giorno saluto uno della mia chiesa che se ne va" spiega un nostro collaboratore siriano in Siria. Circa il 25% dei cristiani siriani ha lasciato il paese. Questo è un dato che il nostro collaboratore ha raccolto grazie alla rete di leader di chiesa della nostra missione. Non ci sono dati ufficiali a cui attingere per sapere effettivamente quanti siano scappati dal paese quanti siano rifugiati interni (quindi spostatisi solo di zona rimanendo in Siria) e quanti invece siano semplicemente rimasti. Inutile provare ad avere poi una stima dei morti. I dati raccolti dai nostri operatori tengono in considerazione che in alcune zone i cristiani sono stati colpiti più che in altre e dalle risposte pervenuteci si stima appunto un 25% quelli che hanno lasciato la Siria.

Prima della guerra i cristiani in Siria erano l'8% di una popolazione di più di 22 milioni di abitanti: quindi c'erano indicativamente 18 milioni di cristiani (stima in eccesso). Perciò circa 450.000 cristiani secondo dati difficili da stimare sono i cristiani fuggiti a causa di bombe estremismo violenza e fame. Un disastro! Tre milioni di rifugiati siriani solo nelle nazioni confinanti l'IS o ISIS che domina una parte del territorio e centinaia di altri gruppi armati che combattono (oltre alle forze governative).

Ma c'è chi rimane. Chi imbraccia l'amore per opporsi alla violenza. Fathi per esempio ci dice: "No non ho intenzione di lasciare il mio paese". E' un giovane cristiano sulla trentina che sta giocando un ruolo chiave nell'opera di soccorso ai rifugiati interni portata avanti da Porte Aperte. "Ogni giorno vedo coi miei occhi quanto possiamo aiutare le persone". Questo nostro operatore lavora ad Aleppo una città scenario di forti scontri dove regna l'insicurezza con lo spettro IS all'orizzonte. "Naturalmente dall'altro lato c'è la mia famiglia sono preoccupato per le loro vite ma non per la mia. In questi anni il Signore mi ha protetto nel passaggio ai checkpoint e negli spostamenti. Questo mi ha spinto a continuare ma anche vedere quanto possiamo fare realmente la differenza attraverso l'opera che stiamo svolgendo".

Porte Aperte è impegnata sul campo in favore dei cristiani siriani da ben prima della guerra. Ma come molti di voi sanno siamo attivi a livello internazionale per richiamare l'attenzione sulla vulnerabilità dei cristiani in Siria. Abbiamo deciso tramite la nostra base nel Regno Unito di unirci ad altre 38 organizzazioni non governative in una campagna che mira a richiedere una forte azione diplomatica per proteggere i civili siriani dalla guerra. L'idea è quella di riportare i civili cioè le persone al centro del dibattito internazionale (specie in sede ONU) tra tanti allarmi scenari geopolitici e interventi militari vorremmo che non mancasse mai l'attenzione per la persona. Naturalmente l'attenzione è su tutti i civili. Il nostro apporto sarà quello di essere la voce dei civili cristiani doppiamente vulnerabili a causa della loro fede in Cristo in un contesto islamico immerso nel caos. Se vuoi saperne di più vai sul sito (in inglese) www.withsyria.com
=============================
Pakistan: anche i bambini affrontano la persecuzione
07-10-2014Pakistan
La Bibbia ci dice che tutti coloro che seguono Gesù Cristo saranno perseguitati ma è difficile realizzare che anche i bambini possano essere perseguitati... La storia di Mikal ci mostra questa amara realtà.

Mikal (nome cambiato per ragioni di sicurezza) è un bambino di sette anni che vive in Pakistan. Anche se la scuola che frequentava è pubblica l'80% del suo tempo era impegnato negli studi islamici e solo il 20% della sua giornata era occupato da materie come matematica storia o scienze. Inoltre anche nei libri di testo di queste materie era promosso l'islam e in alcuni casi si attaccavano i cristiani e le altre minoranze religiose affermando che di loro "non ci si può fidare".

Oltre che dallo studio del Corano la vita scolastica di Mikal era caratterizzata dal bullismo dei suoi compagni di classe a causa della sua fede cristiana. Gli altri studenti lo isolavano e non aveva neanche un amico. Quasi ogni giorno durante la ricreazione i suoi compagni lo circondavano e lo chiamavano "infedele" o "impuro". Gli dicevano anche che tutti i cristiani sono maiali o scimmie. Così Mikal ha cominciato a credere che ci fosse qualcosa di sbagliato in lui e nella sua fede ed ha iniziato ad essere depresso.

Il bullismo si è esteso ai genitori dei suoi compagni che hanno iniziato ad infastidire la famiglia di Mikal. Anche i talebani numerosi nella sua città sono venuti a sapere dell'esistenza di questa famiglia cristiana e hanno iniziato a minacciarla con il messaggio: "Se non vi convertirete faremo rapire i vostri due figli". Successivamente sono arrivate le minacce di morte per tutta la famiglia.

Il padre di Mikal è stato sul punto di reagire: "Volevo comprare una pistola per difendere la mia famiglia ma ero combattuto perché Gesù ci dice di porgere l'altra guancia". L'unica cosa che poteva fare era chiedere saggezza a Dio.

Il Signore ha ascoltato il suo grido. I talebani non hanno attaccato la famiglia ma il padre di Mikal ha capito che dovevano spostarsi da quella regione. Hanno preso alcune delle loro cose e se ne sono andati per sempre.

Per favore prega per Mikal e per la sua famiglia. Anche se ha solo sette anni questo bimbo ha visto la persecuzione più di quanto molti di noi possano immaginare. Pregate che Dio doni a suo padre la saggezza nel decidere cosa fare per il futuro.
=================================
Nigeria: le ragazze di Chibok
14-10-2014Nigeria (Nord)
Ormai 6 mesi fa i Boko Haram rapivano le ragazze di Chibok. Ricordiamole e preghiamo per loro e le loro famiglie consapevoli che purtroppo non sono le uniche!

Oggi sono esattamente 6 mesi che le ragazze di Chibok sono state rapite dai Boko Haram. Durante la notte del 14 aprile 2014 infatti militanti del movimento terroristico islamico Boko Haram hanno attaccato la scuola secondaria statale di Chibok Borno (Nigeria) e sequestrato più di 250 ragazze. Alcune sono scappate alcune sono morte ma 230 sono semplicemente sparite nelle mani di questi estremisti. Porte Aperte non ha dimenticato queste ragazze e continua a lottare in preghiera per loro e i loro genitori.

"Ci sono molte ragazze rapite oltre a quelle della scuola Chibok... Inizialmente i Boko Haram rapivano le ragazze perché i combattenti non potevano tornare a casa dalle loro mogli. Le ragazze raccontano come sono state violentate ogni giorno settimana dopo settimana. Alcune non sono sopravvissute alla prova. Le ragazze fuggite raccontano storie strazianti di stupri e abusi. Sono traumatizzate e richiedono cure mediche e consulenza. Queste ragazze sono la testimonianza terribile della verità sui rapimenti " conferma il dott. Stephen Davis un religioso australiano che ha trascorso mesi in Nigeria cercando di negoziare il rilascio delle ragazze. Tramite i nostri collaboratori Porte Aperte vuole stare al fianco di queste vittime della follia estremista e ai loro familiari.

Ci sono stati segnalati avvistamenti e il governo continua a rinnovare le promesse di liberare le ragazze presto ma appare chiaro che non sia cosa semplice. A parte il fatto che un tentativo di salvataggio potrebbe essere troppo rischioso i negoziati si sono dimostrati altrettanto complessi. Il gruppo Boko Haram non è compatto trattare con un loro negoziatore non necessariamente porta a qualcosa di concreto.

Da anni ormai Porte Aperte parla dei rapimenti di giovani donne in Nigeria come parte di una precisa strategia di islamizzazione forzata. Al principio anni fa le storie erano quasi troppo crudeli da comprendere e ogni nostra fibra desiderava che i rapporti giunti dal campo non fossero veri. Purtroppo erano e sono veri. Vi chiediamo di pregare per queste ragazze che rimangono nelle mani dei Boko Haram e per le loro famiglie.
=============================
Tanzania: cresce l'intolleranza in alcune aree
21-10-2014Tanzania
Gli eventi internazionali sembrano alimentare l'intolleranza nei confronti dei cristiani ben oltre ai territori scenario delle guerre e degli attentati terroristici. Un gruppo di aggressori non identificati ha ucciso un cristiano e ne ha ferito un altro mentre stavano pregando nella chiesa delle Assemblee di Dio in Bukoba (Tanzania). I cristiani della città ricevono minacce da musulmani che vogliono diminuire la presenza cristiana nell'area.

L'estremismo islamico sta penetrando in aree sempre più ampie in Africa facendo proseliti negli strati sociali più disperati. Mentre erutta la violenza nella Nigeria del Nord riceviamo notizie preoccupanti da vari paesi prima poco presenti nelle nostre informative. Il 9 ottobre scorso un gruppo di aggressori non identificati ha ucciso un cristiano e ne ha ferito un altro mentre questi stavano pregando nella chiesa delle Assemblee di Dio in Bukoba (Tanzania nord-est).

Dioniz Ng'wandu (31 anni) insegnante di scuola media si era unito al pastore Faustine Joseph a un fratello di nome Temistores (25 anni) e a un altro credente (di cui non conosciamo il nome) per un turno (dalle 3 alle 6 del mattino) di una veglia di preghiera organizzata dalla loro comunità. Finito il turno di preghiera il pastore Faustine e l'altro credente si sono allontanati dalla chiesa mentre Dioniz e Temistores sono rimasti a pregare qualche minuto in più. Circa 30 minuti dopo il pastore Faustine è stato informato che un gruppo di aggressori non identificati avevano fatto irruzione nella chiesa uccidendo Dioniz con un oggetto contundente e ferendo gravemente Temistores subito ricoverato all'Ospedale Regionale di Kagera. Quando ha ripreso conoscenza Temistores ha raccontato di ricordarsi solo dei volti mascherati degli aggressori che gli intimavano di non muoversi. Nulla è stato rubato o distrutto dalla chiesa.

Il pastore Faustine ha detto che vari membri di chiesa stanno da tempo ricevendo minacce da musulmani non locali che ora risiedono a Bukoba i quali hanno giurato che faranno di tutto per diminuire il numero di cristiani presenti nell'area. Bukoba è una città di 100.000 abitanti a predominanza musulmana situata sulle rive del Lago Vittoria non molto distante da Kigoma che è considerata un centro per i musulmani più estremisti.

Dioniz vittima di questa crescente intolleranza lascia una moglie Faith e due bambini Michael (4 anni) e John (2 anni). Le autorità locali stanno investigando ma nella comunità cristiana locale serpeggia la paura. Gli eventi internazionali di questi mesi legati ai movimenti estremisti islamici sembrano alimentare con forza l'intolleranza nei confronti dei cristiani ben oltre ai territori scenario delle guerre e degli attentati terroristici.
===================================
India: macroscopiche discriminazioni
28-10-2014India
Il Ministro della Giustizia Sociale in India intende mantenere la forte discriminazione in atto nei confronti dei cristiani più poveri. I cristiani risultano dunque "più intoccabili degli intoccabili".

L'India non dovrebbe estendere gli aiuti per lavoro ed educazione ai cristiani più poveri ha affermato il Ministro della Giustizia Sociale indiano Thavar Chand Gehlot. L'India si dimena ancora tra le pulsioni radicali di parte dell'elettorato e la necessità di un ulteriore progresso anche nel campo dei diritti umani. Le parole del Ministro di Giustizia Sociale Gehlot al giornale Times of India stroncano le speranze di un miglioramento della condizione dei cristiani che fanno parte della classe sociale dei cosiddetti dalit (o intoccabili) i più poveri e vulnerabili del sistema di caste indiano. La richiesta di estendere ai cristiani più poveri gli aiuti in termini di accesso al lavoro e all'educazione che normalmente sono destinati agli indiani indù sikh e buddisti trova il muro di questo ministro ovviamente non solo in questa battaglia ma supportato dall'ala più intransigente del paese.

Vi è una causa in atto per questa forte discriminazione religiosa contro i cristiani (e i musulmani) più poveri che giace nei cassetti della Corte Suprema Indiana. "La Costituzione indiana afferma chiaramente che i cittadini non saranno discriminati per la loro religione" afferma Sunil Raj Philip segretario esecutivo della Commissione sui Dalit del Consiglio Nazionale delle Chiese in India e pastore della Chiesa del Sud India. "Nessuno può scappare dal sistema di caste indiano convertendosi a un'altra religione" continua Sunil Raj.

Si stima che vi siano milioni di cristiani dalit che tengono nascosta alla società la loro fede per paura di perdere l'accesso ai benefici statali per lavoro ed educazione e rimanere senza nulla reietti e addirittura intoccabili per il resto della società. La condizione di dalit decreta l'impossibilità per queste persone di avere o aspirare a un futuro (stiamo parlando dei due terzi dei cristiani indiani ossia decine di milioni di credenti). Sebbene l'India non abbia una religione di stato di fatto l'induismo nacque qui e circa l'80% della popolazione lo pratica. I nazionalisti indù hanno profonda influenza politica e gli attivisti per i diritti delle minoranze in testa quelli cristiani (di cui noi ci occupiamo) non si aspettano miglioramenti nel breve periodo. I cristiani risultano dunque più intoccabili degli intoccabili.
=====================================
Nigeria: per ora nessun rilascio delle donne di Chibok
04-11-2014Nigeria (Nord)
In un video Boko Haram nega ogni cessate il fuoco e rilancia lo straziante monito contro i cristiani. Il destino delle ragazze di Chibok è ancora nelle mani di questi terroristi. Il governo nigeriano supportato da altri sembra continuare i negoziati resi difficili dalle fazioni interne e dal contesto sociale e geografico.


"Le abbiamo fatte sposare e sono tutte nelle case dei loro mariti... Le oltre 200 ragazze rapite a Chibok si sono convertite all'islam che confessano essere la migliore religione. I loro genitori o lo accettano e si convertono o possono morire" sono le parole di un uomo che afferma di essere il leader di Boko Haram Abubakar Shekau in un video distribuito ai media alcuni giorni fa. Secondo un rapporto della Reuters il video è stato girato in stile classico Boko Haram ma chi parlava era troppo distante per distinguerne la faccia. Il portavoce ha inoltre negato l'esistenza di un accordo sul cessate il fuoco con il governo. "Chi dice che dialoghiamo o discutiamo con qualcuno? State parlando con voi stessi?" afferma l'uomo nel video. Non c'è stata risposta immediata da parte del governo nigeriano che la settimana scorsa aveva continuato a nutrire la speranza che l'accordo di pace annunciato il 17 ottobre avrebbe retto.

L'insicurezza nel nord-est della Nigeria continua con ulteriori rapimenti di donne e saccheggi così come pare continuino i negoziati con alcuni esponenti dei Boko Haram. Alcuni giorni fa è stata attaccata la città di Mubi (stato Adamawa) sono state uccise decine di persone mentre a migliaia sono state costrette a fuggire; i miliziani hanno rapinato banche bruciato il mercato principale e issato la loro bandiera nera su un palazzo dell'amministrazione locale. Alcune migliaia di cristiani in fuga dagli attacchi di Boko Haram nello stato di Borno meridionale avevano trovato rifugio proprio a Mubi. "Il figlio del capo distretto che è nello staff della magistratura locale è stato decapitato davanti a suo padre" ha riferito Isaac un collaboratore di Porte Aperte. "Oltre 6.000 persone sono state segnalate in fuga da Mubi. Anche le persone che erano negli ospedali hanno dovuto correre per salvarsi la vita! Il nostro personale ha sentito che gli insorti stanno progettando pubbliche amputazioni delle mani. Anche se non siamo stati in grado di confermare questi rapporti indicano le condizioni che dovranno affrontare quelli intrappolati a Mubi. Molti degli sfollati sono fuggiti in Camerun o si sono diretti verso il campo profughi a Yola la capitale dello stato di Adamawa. Ma non si sentono al sicuro perché i Boko Haram si sono vantati di voler attaccare presto anche Yola. Ci sono state minacce di attentati persino al campo profughi spingendo molti a partire per Numan una città a circa 48 km da Yola" spiega ancora il nostro Isaac. "Abbiamo ricevuto diverse chiamate dal campo profughi di Yola che chiedono preghiere affinché Dio intervenga nella loro situazione. Siamo a conoscenza di almeno 16 bambini che hanno perso entrambi i genitori negli attacchi ai villaggi" ha concluso Isaac.

I negoziati devono fare i conti con le fazioni interne ai Boko Haram e col fatto che ad approfittare delle scorrerie dei miliziani sono in molti specie bande criminali o cittadini consenzienti.
================================
Iraq: non c'è più futuro nella nostra terra
11-11-2014Iraq
Voci direttamente dai campi profughi nel nord dell'Iraq ci presentano una situazione di immani difficoltà. Sempre più vedono la fuga come unica via d'uscita per un futuro.

L'inverno è vicino e migliaia di cristiani iracheni saranno costretti a viverlo in tende e rifugi improvvisati come profughi interni nel loro stesso paese lontani dalle loro case abbandonate in fretta e furia per salvarsi dai miliziani dell'IS. Serpeggia nei campi profughi del nord dell'Iraq un sentimento sempre più diffuso: non c'è più futuro nella nostra terra. "I primi giorni e settimane la gente qui pensava ancora alla propria casa. Ma ora dopo mesi di vita in queste condizioni molti hanno perduto questo sentimento. Sanno che le loro case sono state saccheggiate ma non solo dai miliziani dell'IS" afferma un operatore di un campo profughi allestito in una chiesa. "Sanno che molte delle loro proprietà sono state rubate da persone comuni che vivono nei villaggi vicini. Questo distrugge ogni speranza di ritorno. Le comunità sono state distrutte dall'interno" conclude sconsolato.

"Esiste una soluzione veloce" ci racconta Rajih responsabile di un campo profughi con 350 famiglie (80% cristiane) allestito sui piani alti di un grande centro commerciale vicino al centro storico di Erbil (nord Iraq). "La soluzione più veloce è scappare tutti da qui!". Nelle sue parole non vi è solo una provocazione ma il disperato affanno di aver a che fare ogni giorno con tutta questa ingiustizia e miseria. Una giovane donna fuggita da Qaraqosh a inizio agosto di nome Jala ci dice: "Prima abbiamo vissuto in tende poi in un edificio in costruzione. Ora ci siamo spostati in un appartamento fuori Erbil ma è troppo costoso per noi e siamo tutti senza lavoro". Questi profughi infatti sono di lingua araba vengono dalla pianura di Ninive e ora si trovano nel nord Iraq il Kurdistan dove si parla curdo una lingua completamente diversa. "Se vogliamo lavorare dobbiamo parlare curdo ma noi parliamo arabo. E gli affitti sono troppo costosi per noi" ripetono in molti disperati e impotenti.

Nasir un giovane cristiano iracheno padre di due bimbi non è d'accordo con chi dice di lasciare l'Iraq: "Dio ci vuole qui e noi staremo qui. Ma molte famiglie che conosciamo non vedono futuro per loro e i loro bambini". Nasir si muove con la sua auto nel cui specchietto retrovisore interno capeggia una piccola croce: è fiero della propria fede in essa ritrova il senso di tutta questa afflizione e la forza per affrontarla. Youssef invece un altro rifugiato interno scappato da Qaraqosh ci spiega che non vede come potrebbe tornare a casa sua in queste condizioni: "Prima l'intera Mosul deve essere liberata dall'IS".

La situazione in Iraq è allarmante; questo paese si sta dissolvendo. Molti cristiani iracheni stanno perdendo la speranza di poter ritornare alle loro case; il loro fondi personali si esauriscono e opportunità di lavoro non ce ne sono nelle zone dove sono fuggiti. Grazie al vostro aiuto vogliamo continuare a soccorrerli e a permettere loro di affrontare questo inverno con maggiori speranze.
============================
Iran: arresti e condanne nell'era Rouhani
18-11-2014Iran
Vi aggiorniamo sulla situazione di alcuni cristiani iraniani arrestati. Continuiamo a pregare per la situazione in Iran e per le opposizioni che sperimenta la chiesa in questo paese.

Dai cristiani iraniani riceviamo continui ringraziamenti per le preghiere per i credenti in carcere. Il 2014 non è un anno facile per i cristiani iraniani. Ecco alcuni aggiornamenti importanti su alcuni fratelli. Siamo contenti che il 10 novembre scorso sia stata concessa la libertà condizionata a Homayoun Shokouhi mentre chiediamo preghiere per Masoud Rezai chiamato a presentarsi in carcere per scontare una sentenza di 5 anni. Cosa hanno commesso questi fratelli?

Ebbene Homayoun sua moglie Fariba e suo figlio Nima erano tra i 7 credenti arrestati a Shiraz l'8 febbraio 2012 quando la loro riunione di preghiera era stata interrotta da un'irruzione delle autorità. In un altro luogo un altro membro di questa chiesa in casa era stato arrestato in contemporanea segno che si trattava di un raid premeditato contro questo gruppo di cristiani. A giugno 2012 gli 8 arrestati erano stati trovati colpevoli di "partecipare a una chiesa in casa diffondere il cristianesimo avere contatti con organizzazioni straniere fare propaganda contro il regime e turbamento della sicurezza nazionale" (accuse usate spesso contro i cristiani). Homayoun e altri 3 erano stati condannati a 3 anni e 8 mesi di prigione. Un altro Mohammad-Reza era stato rilasciato con la condizionale.

Grazie al ricorso in appello alla corte di Shiraz Homayoun è stato rilasciato in libertà condizionata dopo aver già scontato 2 anni e 8 mesi di detenzione nel carcere Adel-Abad. Di quel gruppo rimangono ancora in carcere Mojtaba e Vahid.

In un altro raid simile 9 membri della Chiesa dell'Iran erano stati arrestati a Shiraz nell'ottobre 2012. Uno fu subito rilasciato gli altri furono condannati a sentenze che andavano da 1 a 6 anni di prigione (una di queste fu poi stralciata). Rigettato l'appello del marzo 2014 quattro di loro (Shahin Mohammad Suroush e Mehdi) hanno iniziato a scontare la loro pena. Il 9 novembre come anticipato Masoud Rezai si è dovuto presentare in carcere per iniziare a scontare 5 anni. Anche gli altri 2 fratelli condannati Eskander e Bijan a breve dovranno fare lo stesso. Preghiamo per questi fratelli e per tutti i cristiani iraniani.
=================================
Colombia: 10 nuovi battezzati al centro per bambini
25-11-2014Colombia
Nonostante la situazione rimanga piuttosto tesa fra governo e gruppi rivoluzionari armati e la persecuzione per i cristiani indigeni non accenni a diminuire la notizia di 10 ragazzi battezzati nel centro per bambini gestito dalla nostra organizzazione non può che rallegrarci!

Dopo quasi 50 anni di guerra civile e circa 2 di negoziazioni fra governo colombiano e gruppi armati appartenenti alle FARC (Forze Armate Rivoluzionarie Colombiane) il processo di pace sembra essere di nuovo ad un punto morto. Infatti è di 5 giorni fa (20 novembre 2014) la notizia che il Presidente Colombiano Juan Manuel Santos ha voluto interrompere ogni dialogo di pace con le FARC a seguito del rapimento di un generale dell'esercito Ruben Alzate da parte della guerriglia.

Ma questo è solo uno dei motivi di preoccupazione per i cristiani indigeni colombiani! Come potete leggere nel profilo dedicato a questa nazione sul nostro sito quella della guerriglia è solo una parte delle fonti di persecuzione che colpiscono i cristiani in questo bellissimo paese del Sud America.

I gruppi paramilitari sia rivoluzionari che anti-rivoluzionari e i narcotrafficanti vivono in Colombia un contesto di impunità e regnano in modo quasi incontrastato su alcune zone della nazione. Di fronte alla violenza e all'illegalità i cristiani rappresentano per il loro modo di vivere coerente con gli insegnamenti dell'Evangelo un antagonista diretto alle organizzazioni criminali.

Un'altra fonte di persecuzione per i cristiani appartenenti alle tribù indigene è quella derivante dall'antagonismo tribale. Quando qualcuno si converte al cristianesimo all'interno di molti gruppi etnici indigeni viene totalmente escluso dai servizi sociali di base e subisce talvolta torture prigione e sfollamento.

In questo quadro poco rassicurante emerge però una realtà meravigliosa. E' quella del centro per bambini gestito dalla nostra organizzazione grazie al contributo dei nostri sostenitori. Qui i figli di molti cristiani che sono perseguitati in tutto il paese vengono accolti istruiti e aiutati a crescere sia fisicamente che nella conoscenza del Signore Gesù. Ed è quindi con gioia immensa che possiamo raccontarvi che 10 di questi ragazzi hanno fatto una scelta di vita e hanno deciso di testimoniare con il battesimo di voler diventare dei cristiani dei nuovi discepoli di Gesù! Preghiamo che Dio li sostenga nel percorso che stanno iniziando!
==================================
Nigeria: ragazze di Chibok usate come kamikaze?
02-12-2014Nigeria (Nord)
L'escalation di attacchi e colonizzazione in atto nel nord della Nigeria continua senza sosta. Voci non confermate dicono che i Boko Haram starebbero utilizzando per gli attentati suicida alcune delle ragazze rapite a Chibok. Facciamo il punto riportandovi solo i più recenti attentati. La comunità cristiana del nord-est del paese è allo stremo.

L'escalation di attacchi e vera e propria colonizzazione in atto nel nord della Nigeria continua senza sosta. L'avanzata dei Boko Haram ha subito un'ulteriore accelerazione denotando la complessità della strategia del terrore in atto. Solo ieri mentre svariati attacchi venivano eseguiti a Damaturu (capitale dello stato di Yobe) 2 attentatori suicida si facevano esplodere in un mercato affollato di Maiduguri (capitale dello stato di Borno): a quanto pare sarebbero state 2 ragazze a farsi esplodere uccidendo almeno 6 persone e ferendone 40. Voci non confermate circolano circa il fatto che i Boko Haram starebbero utilizzando per gli attentati suicida proprio alcune delle ragazze rapite a Chibok ma ripetiamo non ne abbiamo conferma: ciò che rimane concreto e reale è che le famiglie di queste povere ragazze aggiungono dolore a dolore ricevendo queste notizie non sicure.

Un attentato simile aveva ucciso 78 persone qualche giorno prima (il 25 novembre) mentre in scontri di questi giorni almeno 30 miliziani dei Boko Haram sarebbero stati uccisi dalle forze governative. Nel frattempo il gruppo terroristico sta letteralmente conquistando alcune città nel sud dello stato di Borno autoproclamando il califfato. Dalle città sotto assedio giungono informazioni frammentate; in alcuni casi le forze governative hanno la meglio ma in molti altri no. A Shani (Borno) dozzine di persone sono state uccise dai terroristi a cavallo di motociclette i quali hanno dato alle fiamme case e un paio di edifici pubblici. Hanno poi fatto il giro del mondo le immagini dell'attentato alla moschea centrale di Kano il cui leader islamico si era più volte espresso contro le follie dei Boko Haram: le decine e decine di morti (anche bambini) rappresentano un nuovo fronte della strategia di questi terroristi.

Purtroppo la lista potrebbe continuare lunghissima solo prendendo in considerazione il mese appena concluso di novembre. La Nigeria se nel sud a maggioranza cristiana vive una relativa pace nel nord si vede sconvolta da questa follia colonizzatrice dei Boko Haram e purtroppo dei tanti sostenitori e approfittatori che gravitano attorno a questo movimento islamico. Il governo non riesce ad arginare la sua avanzata. I cristiani sono uno degli obiettivi primari e sempre più martiri si aggiungono alla memoria di questo paese.
===========================
Corea del Nord: non dimentichiamoli
09-12-2014Corea del Nord
Persiste il folle regime dei Kim. Sono migliaia i cristiani incarcerati. Porte Aperte aiuta sia nel paese che fuori. Vi chiediamo continue preghiere per questa difficile e pericolosa opera tra i nordcoreani.

Kim Jong-Un possiede un enorme esercito di schiavi. Centinaia di migliaia di persone sono imprigionate nei suoi campi di lavoro forzato al completo servizio degli interessi del regime con zero diritti umani. Tra loro ci sono migliaia di cristiani incarcerati per la loro fede in Gesù. Alcuni permangono in questi campi di concentramento (per dimensioni alcuni sono più grandi dei famosi campi nazisti di Auschwitz-Birkenau) per meno di un anno altri per decadi altri ancora fino alla morte.

Nell'opera sul campo Porte Aperte incontra di continuo ex prigionieri di questi campi come il fratello Chin-Hwa sostenuto finanziariamente dopo la sua fuga o la sorella Jun giunta alla fede in una delle nostre case sicure in Cina dopo la sua fuga dalla Corea del Nord. Abbiamo aiutato Jun con cura pastorale seminari biblici e supporto finanziario e quando poi è tornata nella sua terra per diffondere la Buona Novella è stata arrestata: una volta rilasciata è fuggita nuovamente in Cina e l'abbiamo rivista con gioia. Abbiamo fatto lo stesso con Eun-Jeong poi arrestata all'inizio di quest'anno: oggi preghiamo per lei affinché possa uscire da quell'incubo presto.

C'è chi sostiene che si sia di fronte a un intero popolo reso schiavo vista la cronica mancanza di libertà fondamentali. Quel che tuttavia è certo è che i cristiani devono tenere la loro fede segreta se vogliono poterla vivere. Porte Aperte si occupa di loro distribuendo cibo medicine vestiti e beni di prima necessità aiutando i leader con la distribuzione di libri e materiale di studio creando programmi radio e provvedendo educazione biblica per i rifugiati in Cina. Tutto ciò è svolto nel segreto e sotto enorme pressione e dobbiamo ringraziare Dio per i frutti. Vi è infatti una chiara consapevolezza in molti cristiani nordcoreani riguardo il loro futuro: quando finalmente le frontiere del loro paese si apriranno saranno chiamati a portare il Vangelo nei luoghi ove ancora non è possibile parlare di Cristo. "Ci sono molti ostacoli nel nostro quotidiano; ma noi abbiamo Gesù che è la via la verità e la vita. Per questo non dobbiamo preoccuparci o essere scoraggiati. Stiamo percorrendo la via verso il Padre celeste. Questa via è un glorioso e sacro viaggio con Gesù. Combattiamo dunque il buon combattimento della nostra fede e afferriamo la vita eterna a cui siamo chiamati. Stiamo pregando con fede per tutti i credenti fuori dal nostro paese" ci riporta uno dei nostri contatti interni al paese.

Vi chiediamo continue preghiere per questa difficile e pericolosa opera tra i nordcoreani.
======================
Iran: due cristiani rilasciati!
16-12-2014Iran
Vi sono decine di cristiani nelle carceri iraniane a causa della loro fede. Ma oggi ci rallegriamo del rilascio di Reza e Abdolreza che non dovranno scontare i 6 anni di reclusione comminati dalla precedente sentenza.

Vi sono decine di cristiani nelle carceri iraniane a causa della loro fede. Oggi vi riportiamo una buona notizia che ci giunge direttamente da questo paese difficile per i cristiani: sono stati rilasciati Abdolreza (Matthias) Haghnejad e Reza (Silas) Rabbani due fratelli accusati formalmente il 20 ottobre scorso di "azioni contro la sicurezza nazionale" e "creazione di una rete per abbattere il sistema" tipiche accuse utilizzate contro i cristiani per ridimensionare o eliminare il fenomeno della diffusione del cristianesimo nella Repubblica Islamica.

Assieme al pastore Behnam Irani (a cui alcuni di voi hanno inviato lettere) Reza e il pastore Abdolreza tutti membri del movimento della "Chiesa di Iran" erano stati giudicati colpevoli con una sentenza di ben 6 anni di prigione da scontare in un carcere di una zona remota dell'Iran. In seguito agli appelli in tribunale del 24 novembre e 9 dicembre scorsi le accuse contro Reza e il pastore Abdolreza sono decadute e quindi sono stati liberati. Reza diacono della chiesa era stato arrestato a Karaj in 5 maggio 2014 e maltrattato violentemente durante gli interrogatori. Il pastore Abdolreza invece era stato arrestato la prima volta nel maggio 2011 ma le accuse erano decadute; nei mesi e anni successivi aveva dovuto subire frequenti convocazioni delle autorità durante le quali era stato più volte pesantemente maltrattato oltre che minacciato. Il 5 luglio 2014 infine era stato detenuto in seguito all'arresto di altri membri della sua chiesa.

Secondo una fonte vicina ai due rilasciati questi sono dei casi evidenti in cui l'indignazione internazionale e le campagne di lettere e di attenzione mediatica hanno giocato un ruolo essenziale nel loro rilascio. Non sempre funziona così (ci teniamo a dirlo) poiché a volte maggiore attenzione non porta a buoni risultati. Ma oggi ci rallegriamo del rilascio di Reza e Abdolreza. Chiediamo preghiera e vicinanza per il pastore Behnam Irani (che rimane in carcere) e per tutti gli altri prigionieri a causa della loro fede che possano essere trattati con rispetto e dignità e che tutti possano sperimentare di nuovo la libertà.
=========================
Siria: al loro fianco
23-12-2014Siria
In Siria grazie a voi Porte Aperte c'è. Nel corso del 2014 circa 9.000 famiglie al mese sono state sostenute con beni di prima necessità. La qualità del nostro intervento deriva dal fatto che Porte Aperte era già presente prima della guerra.


In Siria l'emergenza è continua. E Porte Aperte grazie al vostro supporto c'è. Nel corso del 2014 circa 9.000 famiglie al mese sono state da noi sostenute con beni di prima necessità. Ma la nostra presenza in Siria risale a ben prima di questa devastante guerra civile e dell'avanzata dell'IS.

A proposito di questo il 2003 fu un anno particolare poiché le chiese in Siria si trovarono migliaia di rifugiati iracheni bussare alle loro porte in cerca di aiuto dopo l'inizio della cosiddetta seconda guerra del Golfo. Decidemmo di rispondere alla richiesta di maggior coinvolgimento delle chiese siriane. "Iniziammo anche a sostenere le chiese con distribuzione di Bibbie e materiale cristiano oltre che con seminari formativi" ci racconta Roger (pseudonimo) un nostro storico collaboratore in loco. "Nessuno poteva sapere cosa sarebbe successo in Siria di lì a qualche anno. Oggi nel mezzo di questo conflitto vediamo quanto furono essenziali quegli anni per costruire una rete di relazioni e collaborazioni fidate con molte chiese nel paese". Fu chiaro sin dai primi momenti di questo conflitto che all'orizzonte giungeva una tempesta di proporzioni impensabili. "Decidemmo di camminare fianco a fianco con i cristiani siriani con un approccio olistico: dunque non dando solo cibo e beni di prima necessità ma investendo anche nella distribuzione di Bibbie e materiale cristiano e in molti tipi di seminari formativi in svariati campi" continua Roger. Profughi interni e dall'Iraq vittime di orrori indicibili famiglie intere in fuga e private di ogni avere bombardamenti e scempi di ogni tipo il popolo siriano in breve si è trovato in un inferno in terra. 45 mesi di guerra più di 200.000 persone uccise stime parlano di oltre un milione di feriti mentre secondo l'UNHCR circa 33 milioni di siriani sono fuggiti come profughi nelle nazioni vicine.

"Mia figlia è nata in questa tenda ed è morta poco dopo. Non potrete incontrarla perché non tornerà mai più. Si chiamava Arwa e vi sareste sicuramente innamorati di lei. Non ho una sua foto il mondo non sa che è esistita. Tutti noi siriani siamo diventati dei numeri numeri che diminuiscono e aumentano" afferma Alexa una madre devastata dalla morte della figlia di 4 mesi uccisa dal freddo persistente nelle tende del campo profughi dove erano alloggiati. Anche questa è la Siria oggi.

"Riesco a vedere come il nostro lavoro insieme stia facendo la differenza" ci racconta Fathi da Aleppo. "Dobbiamo andare avanti. Sono così felice di vedere lavorare fianco a fianco cristiani di diverse denominazioni e chiese". Prepariamo queste persone a lavorare con i bambini in contesti così duri a scoprire i traumi dei più piccoli e degli adulti così come a gestire al meglio i soccorsi materiali. Le chiese hanno deciso di non aiutare solo i cristiani ma di mostrare l'amore di Gesù aiutando anche musulmani e chiunque altro abbia bisogno. E molti rimangono profondamente toccati da questo esempio. "Molti cristiani hanno lasciato il paese" ci ricorda Roger. Al contempo però ci sono chiese gremite di nuove persone durante i servizi.

Nel 2015 Porte Aperte continuerà a rimanere al fianco dei cristiani siriani offrendo aiuti seminari e distribuzione di materiale cristiano. Ci siamo e non abbiamo intenzione di andarcene.
==============================
Celebrare la fedeltà di Dio
30-12-2014

Il 2014 è stato un anno difficile per la Chiesa perseguitata. La persecuzione contro i cristiani è cresciuta occupando i titoli principali dei media mondiali. La guerra civile in Siria l'avanzata dello Stato Islamico in Iraq l'offensiva massiccia dei Boko Haram in Nigeria e degli Al-Shabaab tra Somalia e Kenya ma anche l'instabilità mediorientale e dell'Africa subsahariana così come la recrudescenza di sentimenti anticristiani in Asia sono tutti fenomeni negativi che sconvolgono la vita quotidiana di milioni di cristiani nel mondo.

Ma il 2014 è stato un anno importante anche per come Porte Aperte insieme a tutti voi ha risposto a questa crescita della persecuzione stando al fianco di coloro che soffrono a causa di Cristo. E nel celebrare la fedeltà del nostro Signore dunque vogliamo anche ringraziare tutti voi per la vostra.

Il 2015 sarà un anno particolare: Porte Aperte Internazionale compirà 60 anni un'occasione perfetta proprio per ringraziare Dio della sua fedeltà e per guardare avanti. In Italia Porte Aperte cambierà direttore a partire dal 1 gennaio 2015: Lino Cavone dopo 25 anni di direzione lascerà la guida della missione a Cristian Nani. Tutto ciò mentre la persecuzione cresce e la Chiesa soffre ma non solo resiste bensì prospera in modi umanamente incomprensibili e diffonde il messaggio di Cristo con rinnovata forza.

Affrontiamo tutto questo con la stessa aderenza al nostro mandato e ai valori fondanti di questa missione coscienti che le sfide saranno sempre tante e nuove ma consapevoli anche che il nostro Dio sarà sempre lo stesso unico e fedele.

Grazie per i vostri doni per le vostre preghiere per il vostro incoraggiamento incessante.

Dio possa benedirvi tutti.