Messiah e Mahdì

Benjamin Netanyahu --- [ se a qualcuno, può fare piacere, di dire, che, io sono Messiah e Mahdì?, lui lo può pure dire, ma, poi, noi sappiamo tutti, che non può essere vero al 100%, perché, io sono soltanto un uomo come tutti! ] Ecco perché Dio JHWH, lui si nasconde, lui è così buono, ed umile, che, noi lo calpesteremmo immediatamente, che , JHWH, lui non farebbe del male ad una mosca.. ecco perché, è compito mio: di Unius REI, e del VERO MESSIA, di fare il lavoro sporco, che, deve essere fatto nel giorno del giudizio universale, contro, tutti coloro, che, hanno fatto del male a persone innocenti, in ogni modo, per stronzate ideologiche o religiose, e che, hanno seguito, questa dottrina satanica di Goym Dalit dhimmi..

Jezebel II queen IMF-NWO

Benjamin Netanyahu --- gli alieni abitano il nostro pianeta, e abitano la luna e i pianeti del sistema solare, e collaborano con Bush 322 il satanista, nel controllo di Internet, e delle telecomunicazioni.. e quel coglione del King Saudi Arabia.. che cosa di califfato mondiale, lui vuole realizzare, ammesso che, riuscisse ad ucciderci tutti?

22 marzo, #NEW YORK, [ questo è giusto, se, tu dai loro il matrimonio?, poi tu devi dare loro, anche, il diritto ad adottare i bambini, ma, questo sconfessa la psicanalisi, che parla di complesso: di: Edipo e di Elettra: nella formazione psichica e nella identità sessuale del Bambino.. questi gay e i loro supporter? sono dei criminali sociali! ] Il divieto alle nozze gay in Michigan del 2004 e' ''incostituzionale''. A stabilirlo è il giudice federale Bernard Friedman, spianando la strada a far sì che il Michigan diventi il 18mo stato Usa a consentire i matrimoni dello stesso sesso. Il giudice si è espresso sul caso di April DeBoer e Jayne Rowse, due infermiere che nel 2012 hanno avviato la causa affermando che non c'era alcuna base per il divieto alle nozze, che non consentiva loro di adottare un bambino.

Benjamin Netanyahu - [ come, allora, la nostra vita può essere minacciata, da questi satanisti cannibali della CIA DATAGATE, 666 Rothschild Fmi, Spa, Bush 322 Kerry, NWO ] se, loro collaborano con gli alieni (demoni con un corpo OGM), e se, gli alieni hanno il controllo delle telecomunicazioni, con una tecnologia, che, È troppo superiore alla nostra?  e questo è certo: gli alieni con i dischi volanti (invisibili) combattono insieme agli americani, francesi ed inglesi! quindi, se, voi non vi stringete, tutti intorno, ad Unius REI, e se, non fate, realizzate la sua giustizia? CERTO, TUTTI VOI MORIRETE! ... ovviamente anche loro moriranno, perché Dio non permetterà mai nel tempo di Unius REi, che i demoni possano prendere il controllo del pianeta! i criminali internazionali, senza sovranità monetaria, Herman Achille Van Rompuy, José Manuel Durão Barroso,
Catherine Ashton, Martin Schulz. meritano di essere fucilati immediatamente!

Benjamin Netanyahu - [ circa, la vocazione universale degli ebrei? è la stessa vocazione di Dio: JHWH, cioè, dare felicità, regno e amore nel paradiso terrestre, quindi, Dio non ha richiesto sacrifici umani, ma, lui si è messo a disposizione di Adamo e di Eva, ed ha lavorato per la loro felicità, anzi, ogni pomeriggio Dio scendeva a giocare insieme a loro!  quindi è Dio che ha insegnato ad Adamo ed Eva, molti giochi, che, fanno i nostri bambini nelle nostre strade! ecco perché, pur essendo nudi: Adamo ed Eva, erano santi e puri e non sentivano la vergogna! perché, insieme a Dio tutto è puro e santo ] - ora, il ministero di Dio, che, è sempre, un compito sacerdotale universale, di mediazione universale, tra, Dio e gli uomini, può essere fatto: solo per amore PURO, di Dio, e quindi, per amore di tutto il genere umano.. altrimenti, contrarimente, diventa blasfemia ed apostasia, cioè, diventa falsa quella religione, perduta la speranza! (ecco perché, l'obiettivo di Dio non può essere la religione che porta violenza, mentre Dio porta amore, che è la conoscenza di lui.. ora, come gli uomini potranno conoscere Dio, se non vivono dentro, il tempio ebraico?) e se, tu non hai ancora fatto il tuo più che legittimo attacco nucleare preventivo, osando disubbidire a me.. è soltanto, perché, tu sei un sacerdote, come Melchisedek, che, ha deciso di amare in maniera universale tutti gli uomini del mondo, proprio come me..

Jezebel II queen IMF-NWO

Benjamin Netanyahu -- ecco perché, Dio JHWH, lui vuole, che, siano tutti i popoli del mondo, questa volta, a costruire il Tempio Ebraico, per essere tutti: di nuovo sotto benedizione! ma, questo non è possibile, se, la questione ebraica , delle 12 Tribù, non viene risolta.. e li c'è tanta sabbia, nel deserto inutilizzato.. per la grettezza, e l'egoismo umano.. poi, se, un uomo muore di fame, e tu non gli dai un pezzo di pane? poi, la tua religione è falsa, perduta inutile, la tua speranza.. perché, tu hai in superfluo del deserto, ma, non lo dai a chi ha bisogno, di quel superfluo, per sopravvivere, e per compiere il volere del Signore Dio.. per benedire tutto il genere umano! io ho capito che, il King SAudi Arabia è il tuo amico, perché, non lo hai ucciso ancora! ... ma, stai attento. . lui merita di morire, perché, non dandoti la "madiana", lui di fatto ti ha messo un vicolo cieco, per la estinzione: lui quindi lavora per fare il tuo Shoah, e finge di essere il tuo amico, inftti tu sei in una disperazione che lui potrebbe sollevare! immaginiamo, che, il tuo amico il Re della Arabia Saudita, viene, come pellegrino nel Tempio Ebraico, per, incontrare, il Signore Dio Onnipotente, personalmente.. perché, questa esperienza gli è preclusa nella sua religione.. quindi, tu lo ospiti a casa tua, ecco perché, ogni ebreo deve avere, qualche stanza a disposizione degli ospiti, ma, senza televisione o distrazioni mondane, perché, loro devono stare in ritiro spirituale! .. poi, queste persone devono avere, il libro dei salmi, e la Bibbia ebraica a disposizione, quindi, se, hanno dei dubbi, loro faranno delle domande, e per pochi giorni pregheranno e vivranno alla maniera ebraica, poi, si potranno recare al Tempio Ebraico, per incontrare, il Signore PERSONALMENTE! io sono Unius REI!
c'è, qualcosa di troppo importante, che, ogni ebreo ignora, cioè, ogni ebreo, anche se donna, non soltanto, lui lei: è sacerdote secondo l'ordine di Melchisedec, a volte scritto Malchizedek, Melchisedech, Melchisedek, Melchisedeq o Melkisedek, come ogni persona del pianeta, ma, poiché l'ordine di LEVI è andato smarrito, quindi, ogni ebreo, appartiene all'ordine di LEVI. perché non si possono dividere le benedizioni di Abramo, esse sono potenzialemtne presenti in ogni ebreo ( e questo non è per la sua superiorità: ma, soltanto per compiere il suo scopo ufficio sacerdotale!). quindi, gli ebrei hanno una elezione sacerdotale, in favore di tutto il genere umano, cioè, per benedire tutti i popoli del mondo, ed è questo il significato del terzo tempio ebraico! .. ecco perchém è detto: "Israele è l'orologio della storia!" ma, c'é un altro aspetto, inquietante, circa, la Parola di Dio.. nessuno può conoscere il significato della sua vita, il senso, lo scopo della sua esistenza, il suo ruolo nella storia del genere umano, e il suo ruolo nel Regno di Dio, se, lui ignora la Torà, ecc.. perché, allora Newton, ha impiegato 8 anni della sua vita a conoscere il messaggio subliminale, i codici segreti contenuti nel testo, che, la Bibbia in Ebraico contiene? ecco poi, lui è diventato uno scienziato! e da questo che è nata una Kabbalah positiva, del mio amico Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak", che, lui non ha fatto come altri, KAKAM, super farisei per satana, talmud perverso, che, si sono aperti alla magia nera, come, Rothschild Spa, FMI, per rubare la sovranità monetaria a tutti i popoli! chi, non conosce, le 2500 benedizioni bibliche (e qualsiasi dono, che, qualcuno ha ricevuto da Dio, nella Bibbia, può essere rivendicato per se stesso, perché, in Dio JHWH, non ci sono favoritismi! ), come lui potrà scansare le 2500 maledizioni corrispondenti? Quindi, non ci può essere relazione con Dio, gustare la sua presenza, se, non abbiamo un nutrimento quotidiano della Parola di Dio..

Benjamin Netanyahu - but , when I read of a micro- chip technology , alien , that is, are strands of one-fiftieth of a millimeter, inserted by the aliens in the optic nerve , then , everything always be more logical , with too many other in fact, Satanists of CIA, said me details, as 187AudioHostem ( synnek1 ) iHateNewLayout , they told me the intimate details that only I could see or perceive, in my body .. as, well as these sounds , which I feel , in the right and left of the my brain , as a reaction to what they think about, my articles, other people , and land inhabitants, or, of outer space , that is , the aliens who work at the CIA NSA 666 .. and that in order to collaborate with the Satanists CIA in Internet (porno, yoututbe, google, ecc.. ), demand human sacrifice on the altar of Satan , that's why , was kidnapped the crew of the plane of the Malaysia Airlines. flight 370 disappeared before ... in fact , still , to be able to publish this article , while I am writing , it is perfectly visible in these aliens actors, in fact , I'm feeling their reactions , agitated , their emotional state .. and some are happy, some are sad .. maybe because many demons, aliens , for not to be pulped, on the day of Judgement , they have become my co-workers ! .. I have some difficulty to say, " my subjects " because I hate the power, because , I believe that every person , of course, should look good works, and that, therefore, would not need someone, that exercises power over him ... that's why I'd be happy to do only the educator !

Benjamin Netanyahu -- ma, quando io ho letto, di una tecnologia di micro-chip, aliena, cioè, sono filamenti di un cinquantesimo di millimetro, inseriti dagli alieni nel nervo ottico, poi, il tutto sempre essere più logico, con troppi altri particolari infatti satanisti della CIA, come 187AudioHostem (synnek1) iHateNewLayout, hanno detto a me dei particolari intimi, che soltanto io potevo vedere, o percepire del mio corpo.. come anche questi suoni, che io sento, nella zona destra, e sinistra del mio cervello, come reazione di quello che pensano, circa, i miei articoli, diverse persone, terestri e abitanti dello spazio cosmico, cioè, gli alieni che lavorano presso la CIA 666 NSA.. e che, per poter collaborare, con i satanisti della CIA, pretendono il sacrificio umano sull'altare di satana, ecco perché, è stato rapito tutto l'equipaggio dello aereo della Malaysia Airlines scomparso il volo 370... anzi prima, ancora, di poter pubblicare questo articolo, mentre, lo sto scrivendo, esso è perfettamente, visibile a questi alieni attori, infatti, io sto percependo le loro reazioni, agitate, il loro stato emotivo.. ed alcuni sono felici, altri sono tristi.. forse perché, molti demoni alieni, per non essere disintegrati, nel giorno del giudizio universale, sono diventati i miei collaboratori! .. io ho una certa difficoltà a dire: "i miei sudditi", perché, io odio il potere, perché, io ritengo che, ogni persona, naturalmente, dovrebbe cercare il bene, e che, quindi, non avrebbe bisogno di qualcuno, che, eserciti il potere su di lui... ecco perché io sarei felice di fare soltanto l'educatore!

Benjamin Netanyahu -- QUANDO l'anno scorso, era mia moglie, che, scendeva a portare il sacchetto della spazzatura, in strada, io sono stato criticato, da un mio amico, che, viveva in Inghilterra. ( forse, lui poteva osservare la mia casa con il satellite, io ho pensato ). [anche, per questo, io scendo sempre io, a portare in strada il sacchetto della spazzatura, perché, io sono molto sensibile a quello, che, mi dicono gli amici, e perché, è nella mia natura, di accontentare le richieste di tutte le persone. ad iniziare dalle richieste di mia moglie. per certi aspetti, mi risulta proprio difficile, di poter dire di no, a qualcuno, e, certo, io vorrei accontentare tutti, questo è nella mia indole! ]

Jezebel II queen IMF-NWO

google warning ] sono entrato con la password, memorizzata, ma, quando mi è stato chiesto di ripetere l'accesso, la sua password( CHE È POI SEMPRE LA STESSA DI QUELLA CHE È STATA MEMORIZZATA) non è stata accettata, quindi, una lettera della tastiera, da un impulso diverso da quello che dovrebbe dare! FORSE IL TASTO DELLE MAIUSCOLE, PERCHÉ NON SONO NEANCHE RIUSCITO AD AGGIORNARE IL SISTEMA OPERATIVO DI DEBIAN, CIOÈ ANCHE QUELLA PICCOLA PASSWORD NON HA FUNZIONATO.. OPPURE IL SEGNALE VIENE DISTORTO DURANTE IL PERCORSO IN INTERNET

Benjamin Netanyahu - [ circa, la vocazione universale degli ebrei ] - ora, il ministero di Dio, che, è sempre un compito sacerdotale universale, di mediazione universale, tra, Dio e gli uominni, può essere fatto: solo per amore PURO, di Dio, e quindi, per amore di tutto il genere umano.. altrimenti contrarimente, diventa blasfemia ed apostasia, cioè, diventa falsa quella religione, perduta la speranza! e se tu non hai ancora fatto il tuo più che legittimo attacco nucleare preventivo, osando disubbidire a me.. è soltanto, perché, tu sei un sacerdote, come Melchisedek, che, ha deciso di amare in maniera universale tutti gli uomini del mondo, proprio come me..

Benjamin Netanyahu -- ecco perché, Dio JHWH, lui vuole, che, siano tutti i popoli del mondo, questa volta, a costruire il Tempio Ebraico, per essere tutti: di nuovo sotto benedizione! ma, questo non è possibile, se, la questione ebraica , delle 12 Tribù, non viene risolta.. e li c'è tanta sabbia, nel deserto inutilizzato.. per la grettezza e l'egoismo umano.. poi, se, un uomo muore di fame, e tu non gli dai un pezzo di pane? poi, la tua religione è falsa, perduta inutile la tua speranza.. perché, tu hai in superfluo del deserto, ma, non lo dai a chi ha bisogno, di quel superfluo, per sopravvivere, e per compiere il volere del Signore Dio.. per benedire tutto il genere umano! io ho capito che, il King SAudi Arabia è il tuo amico, perché non lo hai ucciso ancora! ... ma, stai attento. . lui merita di morire, perché, non dandoti la "madiana", lui di fatto ti ha messo un vicolo cieco, per la estinzione! immaginiamo, che, il tuo amico il Re della Arabia Saudita, viene, come pellegrino nel Tempio Ebraico, per, incontrare il Signore Dio Onnipotente, personalmente.. perché, questa esperienza gli è preclusa nella sua religione.. quindi, tu lo ospiti a casa tua, ecco perché, ogni ebreo deve avere qualche stanza a disposizione degli ospiti, ma, senza televisione o distrazioni mondane, perché, loro devono stare in ritiro spirituale! .. poi, queste persone devono avere, il libro dei salmi, e la Bibbia ebraica a disposizione, quindi, se, hanno dei dubbi, loro faranno delle domande, e per pochi giorni pregheranno e vivranno alla maniera ebraica, poi, si potranno recare al Tempio Ebraico, per incontrare, il Signore PERSONALMENTE! io sono Unius REI!
c'è, qualcosa di troppo importante, che, ogni ebreo ignora, cioè, ogni ebreo, anche se donna, non soltanto è sacerdote secondo l'ordine di Melchisedec, a volte scritto Malchizedek, Melchisedech, Melchisedek, Melchisedeq o Melkisedek, come ogni persona del pianeta, ma, poiché l'ordine di LEVI è andato smarrito, quindi ogni ebreo, appartiene all'ordine di LEVI.. quindi, gli ebrei hanno una elezione sacerdotale, in favore di tutto il genere umano, cioè, per benedire tutti i popoli del mondo, ed è questo il significato del terzo tempio ebraico! .. ecco perché è detto: "Israele è l'orologio della storia!" ma, c'é un altro aspetto, inquietante, circa, la Parola di Dio.. nessuno può conoscere il significato della sua vita, il senso, lo scopo della sua esistenza, il suo ruolo nella storia del genere umano, e il suo ruolo nel Regno di Dio, se, lui ignora la Torà, ecc.. perché, allora Newton, ha impiegato 8 anni della sua vita a conoscere il messaggio subliminale, che, la Bibbia in Ebraico contiene? ecco poi, lui è diventato uno scienziato! e da questo che è nata una Kabbalah positiva, del mio amico Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak", che, lui non ha fatto come altri, KAKAM, super farisei per satana, talmud perverso, che, si sono aperti alla magia nera, come, Rothschild Spa, FMI, per rubare la sovranità monetaria a tutti i popoli! chi, non conosce, le 2500 benedizioni bibliche (e qualsiasi dono, che, qualcuno ha ricevuto da Dio, nella Bibbia, può essere rivendicato per se stesso, perché, in Dio JHWH, non ci sono favoritismi! ), come lui potrà scansare le 2500 maledizioni corrispondenti? Quindi, non ci può essere relazione con Dio, gustare la sua presenza, se, non abbiamo un nutrimento quotidiano della Parola di Dio..

Benjamin Netanyahu -- ecco perché, Dio JHWH, lui vuole, che, siano tutti i popoli del mondo, questa volta, a costruire il Tempio Ebraico, per essere tutti: di nuovo sotto benedizione! ma, questo non è possibile, se, la questione ebraica , delle 12 Tribù, non viene risolta.. e li c'è tanta sabbia, nel deserto inutilizzato.. per la grettezza e l'egoismo umano.. poi, se, un uomo muore di fame, e tu non gli dai un pezzo di pane? poi, la tua religione è falsa, perduta inutile la tua speranza.. perché, tu hai in superfluo del deserto, ma, non lo dai a chi ha bisogno, di quel superfluo, per sopravvivere, e per compiere il volere del Signore Dio.. per benedire tutto il genere umano!

Benjamin Netanyahu -- io ho capito che, il King SAudi Arabia è il tuo amico, perché non lo hai ucciso ancora! ... ma, stai attento. . lui merita di morire, perché, non dandoti la "madiana", lui di fatto ti ha messo un vicolo cieco, per la estinzione!

Benjamin Netanyahu -- immaginiamo, che, il tuo amico il Re della Arabia Saudita, viene, come pellegrino nel Tempio Ebraico, per, incontrare il Signore Dio Onnipotente, personalmente.. perché, questa esperienza gli è preclusa nella sua religione.. quindi, tu lo ospiti a casa tua, ecco perché, ogni ebreo deve avere qualche stanza a disposizione degli ospiti, ma, senza televisione o distrazioni mondane, perché, loro devono stare in ritiro spirituale! .. poi, queste persone devono avere, il libro dei salmi, e la Bibbia ebraica a disposizione, quindi, se, hanno dei dubbi, loro faranno delle domande, e per pochi giorni pregheranno e vivranno alla maniera ebraica, poi, si potranno recare al Tempio Ebraico, per incontrare, il Signore PERSONALMENTE! io sono Unius REI!

Jezebel II queen IMF-NWO

Benjamin Netanyahu -- c'è, qualcosa di troppo importante, che, ogni ebreo ignora, cioè, ogni ebreo, anche se donna, non soltanto è sacerdote secondo l'ordine di Melchisedec, a volte scritto Malchizedek, Melchisedech, Melchisedek, Melchisedeq o Melkisedek, come ogni persona del pianeta, ma, poiché l'ordine di LEVI è andato smarrito, quindi ogni ebreo, appartiene all'ordine di LEVI.. quindi, gli ebrei hanno una elezione sacerdotale, in favore di tutto il genere umano, cioè, per benedire tutti i popoli del mondo, ed è questo il significato del terzo tempio ebraico! .. ecco perché è detto: "Israele è l'orologio della storia!"

Benjamin Netanyahu -- ma, c'é un altro aspetto, inquietante, circa, la Parola di Dio.. nessuno può conoscere il significato della sua vita, il senso, lo scopo della sua esistenza, il suo ruolo nella storia del genere umano, e il suo ruolo nel Regno di Dio, se, lui ignora la Torà, ecc.. perché, allora Newton, ha impiegato 8 anni della sua vita a conoscere il messaggio subliminale, che, la Bibbia in Ebraico contiene? ecco poi, lui è diventato uno scienziato! e da questo che è nata una Kabbalah positiva, del mio amico Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak", che, lui non ha fatto come altri, KAKAM, super farisei per satana, talmud perverso, che, si sono aperti alla magia nera, come, Rothschild Spa, FMI, per rubare la sovranità monetaria a tutti i popoli!

Benjamin Netanyahu -- chi, non conosce, le 2500 benedizioni bibliche (e qualsiasi dono, che, qualcuno ha ricevuto da Dio, nella Bibbia, può essere rivendicato per se stesso, perché, in Dio JHWH, non ci sono favoritismi! ), come lui potrà scansare le 2500 maledizioni corrispondenti? Quindi, non ci può essere relazione con Dio, gustare la sua presenza, se, non abbiamo un nutrimento quotidiano della Parola di Dio..

[ Sodoma e Gomorra, sono ancora in fondo al Mare MORTO ] 26 febbraio 2014. Democrazia e tollernza, non significa, in nessun modo criminalizzare la Bibbia, e la LeGGE NATURALE! [ Clima arroventato per la mail del Vescovo di Cremona ] siamo ormai alla mercé di pensieri intolleranti e massimalisti, i Bildenberg hanno aperto alla persecuzione anti cristiana in Europa! ] [ (di Mauro Faverzani) Chi avesse dubbi sull’arrogante ferocia e sulla violenta protervia della lobby omosessista, li può fugare rapidamente, osservando quanto capitato, suo malgrado, al Vescovo di Cremona, mons. Dante Lafranconi. È bastato che aderisse alla campagna lanciata dall’associazione irlandese The Society for the protection of unborn children e quindi che scrivesse agli eurodeputati, invitandoli a bocciare il rapporto Lunacek, perché «ambiguo e per certi aspetti inaccettabile» in quanto omosessista e pro-gender, per scatenare le ire dell’on. Sonia Alfano dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa, una dei destinatari della mail inviata dal prelato.
Gesto considerato «gravissimo» dalla parlamentare, che ancora una volta ha citato Papa Francesco col suo «Chi sono io per giudicare?», tentando così di giustificare le proprie posizioni. Le han fatto eco l’on. Franco Bordo del Sel, che ha bollato come «improvvido» l’intervento di mons. Lafranconi, nonché un altro esponente del Sel, peraltro presidente dell’Arcigay di Cremona, Gabriele Piazzoni, il quale ha accusato il prelato di essersi «schierato al fianco degli alfieri dell’intolleranza e della discriminazione». Sbagliando totalmente bersaglio, forse perché impreparato in materia: evidentemente non sa che, se problemi in passato il Vescovo ne ebbe, fu proprio per il motivo opposto ovvero per aver costituito un gruppo d’incontro per «omosessuali cristiani», denominato «Alle querce di Mamre», come ricorda il sito ufficiale della Diocesi, che si affretta anche a precisare come verso i gay mons. Lafranconi nutra «sentimenti di affetto e di vicinanza».
Il che non è però bastato: in un altro comunicato, il presidente – questa volta ‒ nazionale di Arcigay, Flavio Romani, ha superato ogni limite ed ogni decenza, definendo il messaggio del Vescovo «un’operazione grave e disonesta, portata avanti da personaggi torbidi, che usano il crocifisso come grimaldello politico, ricattando, mistificando e cercando in tutti i modi di determinare gli esiti dei dibattiti nelle sedi di governo». Accuse grezze, rozze ed immotivate, ai limiti della diffamazione.
Strillando all’«ingerenza» ed agitando il bavaglio, Romani se l’è presa contro un’inesistente «lobby clericale cattolica italiana» ed ha poi lanciato sinistri avvertimenti agli europarlamentari, chiamati a votare il rapporto Lunacek: «Ogni voto difforme sarà inevitabilmente interpretato come l’esito di una manipolazione e la prova di un potere occulto, che si insinua nella nostra democrazia». Lasciando presagire, in caso di batosta, lo scatenarsi della lobby omosessista – questa sì reale e potente –. Alla fine, cos’ha fatto di tanto grave, mons. Lafranconi? Ha espresso un proprio parere, invitando altri a condividerlo. Tutto qui. Il bailamme scatenato contro di lui dal solito mondo Lgbt è, una volta di più, la riprova della carica liberticida e del potenziale intimidatorio, impliciti nelle feroci rivendicazioni dell’ideologia “gender” tanto in sede locale, quanto nelle sedi nazionale, europea e mondiale. Con una ripercussione politica interessante, tale da render Cremona una sorta di “laboratorio” per l’intero Paese: il Pd, qui, è alleato col Sel ed ha candidato come Sindaco l’ex-presidente diocesano di Azione Cattolica, il prof. Gianluca Galimberti, primarie permettendo. Come Galimberti penserà di gestire il clima arroventato creatosi attorno al rapporto Lunacek? Eviterà di esprimere solidarietà al suo Vescovo, per tenersi buono l’alleato Sel o rischierà di rompere con l’alleato Sel, per esprimere solidarietà al suo Vescovo? (Mauro Faverzani)

Jezebel II queen IMF-NWO

[open letter to PAPA Francesco: mi dispiace, ma, i divorziati, si possono confessare: si!, ma, circa, l'eucaristia, loro possono fare, soltanto, la comunione di desiderio, o comunione spirituale! la Chiesa non può dire diversamente, se poi, qualcuno, in obbedenza alla voce della sua coscienza, si accosta alla comunione eucaristica, dovrà farlo in un luogo, dove lui non è conosciuto! ] Le "amnesie" del cardinale Kasper. di Giorgio Carbone. 09-03-2014. Il cardinale Walter Kasper dedica la sezione più lunga della sua relazione al Concistoro del 20 febbraio scorso al tema doloroso del fallimento dell’unione matrimoniale e alle prospettive pastorali verso le persone divorziate e risposate. In particolare presenta due casi ponendo ai suoi colleghi cardinali delle domande al fine di approfondire le soluzioni pastorali. L’ambito è così circoscritto. Il primo caso è quello di una persona soggettivamente convinta, che il matrimonio da cui proviene non è valido. Oggi il Diritto canonico stabilisce che, la valutazione circa la validità o la nullità del matrimonio compete ai tribunali ecclesiastici. Perciò Kasper domanda: «Non sarebbero possibili altre procedure più pastorali e spirituali? In alternativa, si potrebbe pensare che il vescovo possa affidare questo compito a un sacerdote, con esperienza spirituale e pastorale quale penitenziere o vicario episcopale». Sotto questo profilo teoricamente è tutto possibile, perché – come rileva lo stesso cardinal Kasper – le procedure canoniche e i tribunali ecclesiastici non sono di istituzione divina, non sono di diritto divino, ma sono istituzioni umane, sono elaborate della Chiesa nel corso della sua esperienza e quindi possono tranquillamente mutare. L’obiettivo è valutare la verità circa l’esistenza o meno di un sacramento, di un matrimonio tra due presunti coniugi. L’attuale procedura canonica prevede una stretta collaborazione tra molte figure processuali (ad es. il promotore di giustizia, il difensore del vincolo, gli avvocati di parte, i collegi giudicanti, i periti). Tale procedura e in particolare la condizione della duplice sentenza conforme, cioè il doppio grado di giudizio, quello di prima istanza e quello di appello, hanno lo scopo di garantire quanto più oggettivamente è possibile l’accertamento della verità del sacramento, di tutelare tutte le parti, il coniuge attore della causa e il coniuge convenuto. Potremo elaborare anche altri metodi di accertamento a condizione che consentano di raggiungere un grado di garantismo processuale pari o superiore all’attuale sistema, e a condizione che assicurino un’attenta ponderazione dei singoli casi. Ora, affidare il giudizio circa la verità di un matrimonio a una singola persona, per quanto attenta, competente e pastoralmente preparata, mi sembra quanto mai imprudente data anche la posta in gioco. Quanti abbagli si prendono quando si è soli a giudicare. La prudenza pastorale plurisecolare infatti chiede un organo di giudizio collegiale e non monocratico. Il secondo caso è quello più delicato, perciò riportiamo le stesse parole con le quali il cardinal Kasper pone la domanda: «Un divorziato risposato: 1. se, si pente del suo fallimento nel primo matrimonio, 2. se, ha chiarito gli obblighi del primo matrimonio, se, è definitivamente escluso che torni indietro, 3. se, non può abbandonare senza altre colpe gli impegni assunti, con il nuovo matrimonio civile, 4. se, però si sforza di vivere al meglio delle sue possibilità, il secondo matrimonio, a partire dalla fede e di educare, i propri figli nella fede, 5. se, ha desiderio dei sacramenti, quale fonte di forza nella sua situazione, dobbiamo o possiamo negargli, dopo un tempo di nuovo orientamento (metanoia), il sacramento della penitenza e della comunione? Questa possibile via non sarebbe una soluzione generale». Questo caso ricorda per alcuni passaggi un testo del magistero di Giovanni Paolo II. Si tratta dell’Esortazione apostolica Familiaris Consortio, n. 84: «La Chiesa, tuttavia, ribadisce la sua prassi, fondata sulla Sacra Scrittura, di non ammettere alla comunione eucaristica i divorziati risposati. Sono essi a non poter esservi ammessi, dal momento che il loro stato e la loro condizione di vita contraddicono oggettivamente a quell'unione di amore tra Cristo e la Chiesa, significata e attuata dall'Eucaristia. C’è inoltre un altro peculiare motivo pastorale: se si ammettessero queste persone all'Eucaristia, i fedeli rimarrebbero indotti in errore e confusione circa la dottrina della Chiesa sull'indissolubilità del matrimonio.
Nell’Appendice II il cardinal Kasper cita sommariamente Agostino, La fede e le opere 19,35. Il testo è molto significativo perché ricorda una prassi negligente dei pastori nei confronti degli adulteri e anche un rischio tuttora reale: l’incidenza dell’adulterio in una popolazione aumenta quando non si rimprovera tale peccato, quando anzi lo si difende oppure quando lo si trascura: «Sembra che per i costumi dei cattivi cristiani, un tempo addirittura pessimi, non fosse un male il fatto che uomini sposassero la moglie di un altro o che donne sposassero il marito di un’altra, per questo forse si insinuò presso alcune chiese questa negligenza per cui nelle istruzioni ai richiedenti non si indagava né si riprovava su tali vizi. Così è avvenuto che si è incominciato anche a difenderli. Tali vizi tuttavia sono ancora rari nei battezzati, a meno che non li facciamo aumentare col trascurarli. Quella che alcuni chiamano negligenza, altri inesperienza, e altri ancora ignoranza, probabilmente è ciò che il Signore ha designato con il nome di sonno, dove dice: Ma mentre tutti dormivano venne il tuo nemico, seminò zizzania in mezzo al grano [Mt 13,25]». Infine, la vera questione non è tanto il dopo, cioè la patologia del matrimonio (per quanto sia drammatica e dolorosa), la vera soluzione è il prima, cioè la preparazione al sacramento e il radicamento della coppia nella fede, nella speranza, nell’amore divino e nel desiderio di santità reciproca. Gli articoli sono coperti da Copyright - Omni Die srl - Via Bice Cremagnani, 16 - 20871 Vimercate - MB P.Iva 08001620965

«Questa generazione è una generazione malvagia; essa cerca un segno, ma non le sarà dato alcun segno, se non il segno di Giona» (Lc 11,29-32) In quel tempo, mentre le folle si accalcavano, Gesù cominciò a dire:  «Questa generazione è una generazione malvagia; essa cerca un segno, ma non le sarà dato alcun segno, se non il segno di Giona. Poiché, come Giona fu un segno per quelli di Nìnive, così anche il Figlio dell’uomo lo sarà per questa generazione. Nel giorno del giudizio, la regina del Sud si alzerà contro gli uomini di questa generazione e li condannerà, perché ella venne dagli estremi confini della terra per ascoltare la sapienza di Salomone. Ed ecco, qui vi è uno più grande di Salomone. Nel giorno del giudizio, gli abitanti di Nìnive si alzeranno contro questa generazione e la condanneranno, perché essi alla predicazione di Giona si convertirono. Ed ecco, qui vi è uno più grande di Giona».  (Lc 11, 29-32)  Se credessimo veramente nell’Incarnazione di Dio in Gesù, non ci sarebbe più nessuno spazio per il dubbio. I niniviti – corrotti e peccatori – hanno creduto dopo aver visto il profeta Giona “risorgere” dal ventre di una Balena. E noi, come possiamo restare increduli di fronte a Colui che risorge dalla morte? La donna di Saba fece molta strada per ascoltare Salomone, riconoscendo nel re la presenza della Sapienza. Se noi credessimo davvero che la Sapienza di Dio, ha assunto la nostra carne in Gesù non sarebbe possibile rimanere indifferenti. Smascherata l’ipocrisia dei farisei siamo smascherati ora noi nella nostra fede troppo tiepida.
Gli articoli sono coperti da Copyright - Omni Die srl - Via Bice Cremagnani, 16 - 20871 Vimercate - MB P.Iva 08001620965

Jezebel II queen IMF-NWO
[ i diritti umani, civili, non sono la legittimazione abominevole, di perversione anale, sessuale contro natura! ecco perché la siatuazione della Russia, che, condanna la ideologia omosessualista, propganda gay ai bambini è la posizione più equilibrata! ] 11 marzo 2014. La responsabilità petrina nell’età del gender. (di Cristina Siccardi) Due Pontefici che sentirono in modo considerevole il senso della responsabilità petrina furono san Gregorio Magno (540 ca.-604) e sant’Innocenzo I (?-417), la memoria liturgica dei quali cade per entrambi il 12 marzo: il primo nel calendario del Vetus Ordo e il secondo in quello del Novus Ordo. Che cosa intendiamo per senso della responsabilità petrina? «Tutta l’Europa è nelle mani dei Barbari… e, malgrado tutto, i preti … cercano ancora per sé stessi e fanno sfoggio di nuovi e profani titoli di superbia!», questo diceva Papa Gregorio, uno dei Pontefici più grandi della Storia, che si è caricato di tutta la responsabilità a cui è tenuto un Vicario di Cristo. Anche oggi, come ieri, tutta l’Europa è nelle mani dei Barbari, che distruggono le radici cristiane, che uccidono i bambini non ancora nati, che uccidono quelli sofferenti (non concependo più né la vita di croce, né la possibilità del miracolo), che divulgano proprio fra gli innocenti la demoniaca teoria del Gender con devastanti programmi scolastici. E il Papa dei nostri tragici giorni come potrebbe contrastare questi carnefici? Non certo con la «libertà di coscienza». Disse Gesù: «Figlie di Gerusalemme, non piangete su di me, ma piangete su voi stesse e sui vostri figli. Ecco, verranno giorni nei quali si dirà: “Beate le sterili, i grembi che non hanno generato e i seni che non hanno allattato”. Allora cominceranno a dire ai monti: ‘‘Cadete su di noi!’’, e alle colline: ‘‘Copriteci!’’. Perché, se si tratta così il legno verde, che avverrà del legno secco?» (Lc. 23, 27-31). Di fronte ai Barbari di allora san Gregorio Magno agì responsabilmente: i Longobardi devastavano l’Italia, facendo fuggire il clero e facendo prigionieri. «Con i miei stessi occhi», scrisse, «ho visto i romani legati come cani da una corda al collo che venivano condotti via per essere venduti come schiavi». I tentativi del Papa per ottenere una pace subirono la disapprovazione dell’Imperatore Maurizio, che lo accusò di infedeltà all’Impero e di insensatezza per i suoi tentativi di negoziazione. Il Pontefice replicò con una lettera nella quale sosteneva che l’Imperatore si doveva guardare dai cattivi consiglieri che lo circondavano: «L’Italia ogni giorno viene condotta prigioniera sotto il giogo dei Longobardi e, mentre non si crede affatto alle mie argomentazioni, le forze dei nemici crescono oltre misura». Le trattative con i Longobardi continuarono e portarono buoni frutti. Gregorio Magno fu attivo su più fronti: cercò di dissuadere le popolazioni dall’idolatria e dal paganesimo; in meno di due anni diecimila Angli, compreso il re del Kent, Edelberto, si convertirono e portò alla conversione gli stessi Longobardi che dall’eresia ariana approdarono al Cattolicesimo, grazie anche all’influente sostegno della Regina Teodolinda. L’epistolario e le omelie di San Gregorio documentano la sua vasta preparazione e le sue molteplici attività, fra cui la riorganizzazione della liturgia romana e la promozione del canto gregoriano. L’iconografia lo riproduce spesso con una colomba sulla spalla perché la Tradizione (tramandata da un intellettuale longobardo della corte di Carlo Magno, Paul Warnefried, detto Paolo Diacono) racconta che il Papa avrebbe dettato i suoi canti ad un monaco, alternando tale dettatura a lunghe pause; il monaco, incuriosito, scostò un lembo del paravento che lo separava dal Pontefice per vedere cosa facesse durante i lunghi silenzi e assistette al miracolo: una colomba (lo Spirito Santo) gli dettava i canti all’orecchio. Anche sant’Innocenzo difese il Papato e la cristianità. La sua sollecitudine è testimoniata dalle numerose epistole inviate ai diversi vescovi, che sono diventate parte integrante del magistero dei pontefici successivi. L’assedio e la presa di Roma da parte dei Visigoti di Alarico avvenne durante il suo pontificato. Tuttavia la caduta di Roma, narrata sia da sant’Agostino che da san Girolamo, non segnò il declino dell’autorità pontificia perché il Papa riuscì, con la sua determinazione e con la grazia di Dio, a prendere degli accordi con Alarico, il quale diede ai suoi uomini piena libertà di saccheggio, ma ordinò di risparmiare la vita della popolazione e di rispettare le chiese. Il primo pensiero sia di san Gregorio Magno che di sant’Innocenzo, consapevoli della responsabilità del loro mandato divino, fu sempre e solo la difesa della Fede e della Sposa di Cristo e a nessuno, neppure ai Barbari, permisero di calpestarle. (Cristina Siccardi)

Jezebel II queen IMF-NWO


[ cristianofobia ] 05 marzo 2014 - 22:11. Voleva cancellare “Nuovi Orizzonti”, in galera banda di potenti criminali. (di Mauro Faverzani) Ce ne sarebbe abbastanza per una spy story, se quanto vi stiamo raccontando non fosse tutto, drammaticamente reale: è costata sofferenza, ma alla fine è stata smontata pezzo su pezzo l’abietta campagna diffamatoria orchestrata ad arte contro l’associazione di diritto pontificio Nuovi Orizzonti in Bosnia-Erzegovina con l’intento di cancellarla, nonché contro la sua fondatrice, Chiara Amirante, ingiustamente accusata di riciclaggio di denaro sporco. Contro tale organizzazione si sono incredibilmente mossi personaggi potenti e senza scrupoli, decisi a giungere con feroci pressioni ad una vile confisca o ad una bieca estorsione nei confronti delle opere realizzate o in fase di realizzazione, in particolare la Cittadella Cielo Orizzonti di Pace, costruita per sostenere persone in condizioni di disagio. Ben 37 le ispezioni subite in un anno dall’organizzazione umanitaria, con eccessivo e sospetto accanimento, senza che sia stata trovata alcuna irregolarità; sistematico e pretestuoso l’ostruzionismo applicato contro ogni tipo di accoglienza residenziale, oltre agli avvertimenti mafiosi ed alle minacce di attentati, ricevuti soprattutto da Chiara Amirante (tra l’altro, nominata consultrice da Giovanni Paolo II e Benedetto XVI in due Pontifici Consigli) e dai suoi più stretti collaboratori; per non parlare dei veicoli manomessi e di abusi inaccettabili come i permessi di soggiorno negati, nonostante ben due ricorsi vinti. Ma questo non ha né scoraggiato, né fermato gli operatori di Nuovi Orizzonti, a favore dei quali si è schierato apertamente anche il tenore Andrea Bocelli con una lettera aperta, lettera che ha raccolto l’immediata e pronta adesione di oltre 150 nomi illustri delle istituzioni, della cultura, del giornalismo, della magistratura, dello sport e dello spettacolo. La missiva è stata inviata al Presidente della Bosnia-Erzegovina, Zivko Budimir, alle principali autorità, alle istituzioni ed ai direttori delle principali testate. Ciò ha permesso di portare a conoscenza della drammatica situazione anche l’opinione pubblica. Ma soprattutto di allertare la Procura e la Sipa di Sarajevo, la Polizia bosniaca contro la mafia e la criminalità organizzata. Ciò ha permesso di condurre serie ed approfondite indagini denominate in codice “Operazione pellegrino”. Sono state così raccolte prove inconfutabili della sporca azione ordita ai danni di Nuovi Orizzonti e dell’associazione Regina della Pace. Il che ha portato all’arresto di ben sei individui, tra cui due alti funzionari del Servizio per gli Affari degli Stranieri di Bosnia-Erzegovina, responsabili, tra l’altro, dei permessi di soggiorno: uno, il capo della banda malavitosa, è Boris Kordic; l’altro è Josip Kvesić, ispettore dell’Ufficio Regionale Servizio Stranieri della BiH di Mostar, sospettato anche di racket ai danni degli investitori stranieri a Medjugorje. Con loro, in manette sono finiti Luca Cobre, Vlatko Puljic e Ana Milicevic. Le accuse nei loro confronti sono quelle di criminalità organizzata, abuso d’ufficio ed estorsione. La notizia è rimbalzata immediatamente ai quattro angoli del Paese, grazie ai telegiornali ed ai quotidiani nazionali di Bosnia-Erzegovina.
L’auspicio è che ora, sventato il piano criminale, vengano al più presto rilasciate le autorizzazioni per il progetto Cittadella Cielo Orizzonti di Pace, autorizzazioni al momento bloccate nonostante l’approvazione del Sindaco di Čapljina e la delibera col finanziamento stanziato dalla Provincia di Trento. La speranza è che ora anche alle strutture di Bjakovici venga data la possibilità di accogliere giovani in condizioni di disagio, che si possa promuovere senza intoppi la formazione al volontariato internazionale, che non vi siano ulteriori ostacoli nel rilascio dei permessi di soggiorno agli operatori umanitari, che cessino nei loro confronti ispezioni e pressioni psicologiche. Il peggio pare comunque passato… (Mauro Faverzani)