Arab league Asia Noreen Bibi

Arab league Asia Noreen Bibi

666SeigniorageofBank, 3 ore fa, /user/YouTube/discussion [ su, dai, ammettilo puttanella,] questo è l'unico commento, che, oggi è piaciuto a te, ed è l'unico commento visibile, per chi non ha i super poteri, dei servizi segreti! ecco perché, io me ne vado: con google+, perché, lui portare in evidenza, in visualizzazione, maggiori miei, commenti, che, non tu: "veramente tu sei una puttanella!"

Caricato in data 21/feb/2012. A Pakistani Christian woman convicted of blasphemy and sentenced to death has successfully appealed a court's ruling, just as a petition demanding her release has reached over 500,000 signatures. Asia Noreen Bibi, whose case has received global interest, was sentenced to death by hanging in 2011 after spending more than a year in a Pakistani jail.... (Rescue Christians.org)
/watch?v=zvwMfRsRpds
ASIA BIBI, A PAKISTANI CHRISTIAN WOMAN CONVICTED OF BLASPHEMY AND SENTENCED TO DEATH

Caricato in data 06/set/2011 /watch?v=cLy5sp-c_TE [ ASIA BIBI ]
Edição: Ana Vieira | Fundação AIS. A história da Asia Bibi, que ganhou dimensão planetária, já levou inclusivamente o Papa Bento XVI a pedir a sua libertação, gesto que, associado ao amplo movimento de simpatia para com Asia Bibi, conseguiu para já adiar o enforcamento. Recorde-se que duas das vozes que ousaram defendê-la, o Governador Salman Taseer e o Ministro para as Minorias Shahbaz Bhatti, foram brutalmente assassinados. O apoio da Fundação AIS à divulgação deste livro insere-se na missão e área de acção da própria instituição. O ano passado, o Bispo Auxiliar de Lahore, no Paquistão, D. Sebastian Shaw esteve em Portugal, a convite da Fundação AIS e deu o seu também impressionante testemunho sobre a realidade da perseguição e as dificuldades por que passam os cristãos naquele país de maioria muçulmana. A Fundação AIS tem presente uma grande campanha de apoio a Asia Bibi e a todos os cristãos perseguidos pela sua fé. Trata-se de uma acção que visa recolher apoios materiais para estas comunidades religiosas, mas também de apelo à oração.
Ainda recentemente foi enviado ao Bispo do Paquistão um livro digital (You are not alone) com os nomes de todos os nossos benfeitores que participaram já nesta corrente de oração.
Também no Facebook a Fundação AIS tem vindo a dinamizar o grupo Salvem a Asia Bibi, que congrega já mais de 1.700 pessoas. Edição: Ana Vieira, www.fundacao-ais.pt

Pubblicato in data 15/set/2013. /watch?v=P6RSZIMVQfk... Um fotógrafo que não foi identificado fez imagens e uma narrativa breve, do que presenciou. A revista não confirmou, mas outras diversas afirmam que o motivo da morte deles foi sua fé. Eu vi uma cena de crueldade absoluta: um ser humano sendo tratado de uma maneira que nenhum ser humano jamais deveria ser tratado... Eu não sei quantos anos a vítima tinha, mas era jovem. Eles o forçaram a ficar de joelhos. Os rebeldes ao seu redor liam os seus 'crimes' listados em um pedaço de papel. Eles o cercaram. O jovem estava com as mãos atadas. Ele parecia congelado. Dois rebeldes sussurraram algo em seu ouvido e o jovem respondeu de uma forma inocente e triste, mas eu não conseguia entender o que ele disse... No momento da execução, os rebeldes agarraram sua garganta. O jovem reagiu, mas três ou quatro rebeldes conseguiram imobilizá-lo. Ele tentou proteger a garganta com as mãos, que ainda estavam amarradas. Tentou resistir, mas os rebeldes eram mais fortes e cortaram sua garganta. Depois, levantaram a cabeça. As pessoas aplaudiram. Todo mundo estava feliz porque a execução aconteceu -- relatou o fotógrafo..

Pubblicato in data 13/dic/2012 [Libertad para Asia Bibi] /watch?v=MiIx4x6KwRw
Madrid, dic (EFE).- La familia de la paquistaní Asia Noreen Bibi, de 47 años y condenada por la ley islámica a morir en la horca por blasfemia, pedirá al Gobierno español que presione al de Pakistán para conseguir su liberación y le ofrezca asilo en España.

FREE ASIA BIBI/ PAKISTAN - ALL MUSLIMS/CHRISTIANS MUST WATCH
/watch?v=hnM1wqSqgvA
Pubblicato in data 19/giu/2013
In 2009, a Pakistani Christian lady by the name Asia Bibi was arrested and tried by the islamic court in Pakistan because some group of muslim women lied that she insulted prophet Muhammed. Consequent upon that, she was sentenced to death. All christians around the world must pray for the release of Asia Bibi and those other christians who are unjustly incarcerated or sentenced to death for their faith.Their pain, misery, death is ours. They are our brothers and sisters in Christ.

Caricato in data 02/set/2011 /watch?v=24_WcywlIS8
Please go to www.callformercy.com to sign the petition. Asia Bibi Call for mercy.mp4
Caricato in data 15/dic/2010
Sign The Petition to Help Save Asia Bibi's Life:
http://www.callformercy.com
This video is about Persecuted Pakistani Christian Asia Bibi. I give an overview and an update about her situation.
continuing the update from above....after the Pakistan Prime Minister announced that the government would not amend the law.
Salman Taseer, the former Governor of Punjab Province and advocate of Asia Bibi, was assassinated on Jan. 4 by his personal bodyguard, Mumtaz Qadri. Taseer had been commissioned by President Asif Ali Zardari to conduct a ministerial review of Asia Bibi's case. He found the verdict unsound and recommended a presidential pardon. Qadri, who openly confessed to killing Taseer, told authorities he was angered by Taseer's support for the proposed amendment to the blasphemy law and for Asia Bibi. Qadri was hailed a hero by his supporters, including a number of lawyers, who showered him with rose petals at his first court appearance.
Shahbaz Bhatti, another proponent of amending the blasphemy law, was killed on Mar. 2 by militant Islamic extremists. Bhatti, a Federal Minister and the only Christian in the Pakistani cabinet, worked on Asia Bibi's behalf and spoke out against the blasphemy law. The Pakistani Taliban claimed responsibility for the murder of Bhatti. The assassins left leaflets at the scene of the attack which stated they killed him for being a blasphemer.
In light of these events, VOM contacts in Pakistan have expressed concern for Asia Bibi's lawyer. He may be the next target, or he may refuse to represent her further due to the increasing danger.
Even if Asia Bibi's sentence is overturned her safety in Pakistan is suspected. That's because in Dec. 2010, a Muslim cleric offered a $5,800 reward to anyone who killed Asia Bibi in prison.
Asia's husband, Ashiq Masih, and their children are constantly on the run in Pakistan due to death threats. Other vocal supporters of amending the blasphemy law have had to flee the country because of threats to them and their families.
Please take the time to pray for and write to Asia Bibi and the government officials in Pakistan. Login to the Be-A-Voice Network or go to Prisoner Alert to find Asia Bibi's profile and contact information. Though there had been talk of moving Asia to another prison, we have not received confirmation that she has been moved. Therefore, please use the address provided in these links.
Again, we thank you for your love and support for the persecuted church. "The effective, fervent prayer of a righteous man avails much." (James 5:16b)
Serving the persecuted,
VOM Staff
Here is a link to an article about Asia. This is the same website you visit in order to send letters to Asia:
http://www.prisoneralert.com/pprofile...
Here is a link to a video by Asia Bibi's husband imploring people to pray for his wife and to get the word about her situation:
http://www.youtube.com/watch?v=aWMlzP...
Please Visit:
http://www.savepatkobylak.blogspot.com to help save an innocent woman's life!
For Muslims please visit:
http://www.answering-islam.org
http://www.abnsat.com
Please visit:
http://www.savepatkobylak.blogspot.com
http://www.persecution.com
http://www.gfa.org
http://www.millstonejustice.org
http://www.opendoorsusa.org
http://www.beinhealth.com
http://www.jesus2020.com

Pubblicato in data 10/nov/2013
Per favore pregare e non rimanete indifferenti per i perseguitati nel mondo, specie se cristiani!
Music: Jeff Buckley - Hallelujah
Pubblicato in data 09/gen/2013
per favore parlate al conducente - la parola della puntata è "straniero" - Flavio Insinna racconta la storia di Asia Bibi
/watch?v=w1TC4zEGgJ0

Caricato in data 29/ago/2011 /watch?v=YKJAcGqQfwo
Asia Bibi: Mother Condemned to Die

Please help save Asia Bibi. She is going to be killed for her faith. We need 1,000,000 signatures to deliver to the Pakistani government. Spread the news all over the world!!!

Pakistan: Released Prisoner Prays for Asia Bibi. Sandul Bibi recently met with VOM friends in Pakistan to celebrate one year since her release from prison. Sandul was arrested in October, 2009, and falsely charged with tearing pages from the Quran. During the time of celebration Sandul and the other believers took time out to pray specifically for Asia Bibi, another Christian in Pakistan who is currently facing a death sentence for alleged blasphemy against Mohammed.
/watch?v=9upNzLeTkbQ
This video includes Sandul's prayer for Asia, as well as her comments about Pakistan's blasphemy laws that are so often used against Christians.

Pubblicato in data 24/ott/2013 [The Blessings of Persecution]
VOM's Todd Nettleton was invited to speak at his home church—First Wesleyan Church in Bartlesville, OK—last Sunday as the church dedicated all three morning services to learning about and praying for persecuted Christians.
This video is from the second of the three services.
/watch?v=FauF2f-YoJ0
Churches in the US and around the world will commemorate the International Day of Prayer for the Persecuted Church (IDOP) on the first Sunday in November. The Voice of the Martyrs provides many resources—including a short film—to help your church plan for IDOP and effectively "Remember those in bonds" (Heb. 13:3) on this important day. Access all of the resources and learn more about IDOP at www.Persecution.com/IDOP.
Learn when a VOM speaker is coming to your area or request one at www.VOMMeetings.com.

Nigeria The young victims of Christian persecution. Pubblicato in data 25/apr/2013
The constant and ruthless attacks against Christians in Nigeria has left over 300 children at a Christian orphanage and school in Ogun State without one or both parents. Many of these kids witnessed unspeakable horrors and now bear emotional or physical scars. In this video, you'll meet five of these children and see how The Voice of the Martyrs is helping provide them with education, a safe place to live, and new hope.
www.cnmnews.com
www.christiannewsminute.com

Caricato in data 16/dic/2008 Christian Persecution in Nigeria
BNMTelevision·34 video
/watch?v=SqKFAWa06AU
During the recent persecution of Christians in Jos, Nigeria, thousands traveled to the nearby city of Kaduna for Bill Newman's evangelistic meetings. Despite such suffering, we saw hundreds of courageous men, women, and children truly counting the cost and standing for Christ in the face of opposition.

Christians tortured and half-beheaded in Turkey /watch?v=jnhy_M3XSXI
Caricato in data 29/lug/2009
Then they will deliver you up to tribulation and kill you, and you will be hated by all nations for My names sake. And then many will be offended, will betray one another, and will hate one another. Then many false prophets will rise up and deceive many. And because lawlessness will abound, the love of many will grow cold. But he who endures to the end shall be saved. And this gospel of the kingdom will be preached in all the world as a witness to all the nations, and then the end will come. (Matthew 24:9-14)

Caricato in data 31/gen/2012 Malaysia: Christians, Tortured for Their Faith
/watch?v=5_gHYZmJ2Ww
Gary Lane of CBN News traveled to Kuala Lampur to investigate the government-sanctioned hostility against Christians. In his travels, he observed hidden "purification centers" where many Christians are held. These centers are known to beat and torture Christians.
Many Christians remain in hiding, avoiding the watchful eye of the Malaysian government. If caught, these Christians face severe treatment, beatings, and torture, in an attempt to reconvert them to Islam.
Despite this constant danger, many Christians remain bold, spreading the Gospel to others. Many non-believers are seeking the truth of the Scripture, and are hungry for the Word.
Please pray for Christians in Malaysia: they are in constant danger of harm or death. Remember that they are your brothers and sisters in Christ, and that you are bound with them.

Shafia's Story - Persecution In Pakistan /watch?v=VPF5bYS2nbg
Caricato in data 06/nov/2009 /watch?v=iJUNCyml0gw
Shafia and her family are Christians in a place where Christ followers are considered profane. Islamic law says they are traitors to the Muslim faith, and can be killed.
Shafia's brother was murdered. She was kidnapped and abused for four months. She was forced to work in a brick kiln for pennies a day.
But in the midst of her suffering, Shafia found hope in Jesus Christ, and the ability to forgive her abusers.
This video was created by The Voice of the Martyrs to tell Shafia's story, and to call on American Christians to pray for our brothers and sisters who face persecution simply for being followers of Jesus.
Who will you pray for today?
For more information on Christian persecution, please visit www.persecution.com.

IDOP 2010: Salavat. This video, produced for The Voice of the Martyrs, shows the real stories of Christians in Uzbekistan, who suffer hardship and persecution as believers in Jesus Christ. /watch?v=oR8aiWuMjjY&list=PLC1F356D4D7EF52F8
This video was produced for the International Day of Prayer (IDOP) in 2010. To learn more about the International Day of Prayer, visit http://www.persecution.com/idop.

Caricato in data 15/nov/2011 /watch?v=qz38KW3_wfI&list=PLC1F356D4D7EF52F8
From the time Padina was 4 years old, she followed every rule of Islam in an attempt to grow closer to Allah. But Padina could never reach Allah. "I never felt peace," she said. "I would cry for hours to Allah, saying, 'I am so far from you. I can never go into your presence.'" She felt depressed and hopeless.
So she made a plan to end her suffering. She and her terminally ill mother would take pills, turn on the gas in the kitchen and enter the presence of Allah as honored Muslims.
As Padina started to turn on the gas, she heard her mother's TV in the living room. The words of a pastor on an illegal Christian satellite program grabbed her attention: "Why do you want to kill yourself tonight? Our God is so powerful that he can change your life. Give Jesus one week!"
Repulsed, Padina came up with a plan. "I will pretend to invite Jesus for one week in my life," Padina thought. "I can embarrass Jesus and embarrass Christianity for the false religion that it is. In one week, I will call this television program and kill myself live on the program. That will disgrace the God of the infidels."
The song featured at the end of this presentation was made specifically for this video. The song can be found on CDBaby.com, Amazon.com/MP3, and iTunes under the title "You Hear Our Prayers (feat. Efra, Emily & Gary)".
Muslim Converts to Christianity and Exposes the evils of the Cult of Islam
Caricato in data 19/feb/2011 Caricato in data 19/feb/2011
He heard a voice call his name and saw a vision of Christ. This was miraculous, because up until then, Kamal was a Muslim.
Young Christian girl flees for her life from her Muslim family. We all know punishment the evil cult of Islam demands for apostates don't we?
Young Christian Girl Flees From Her Muslim Family
alanEDL·54 video
The Truth About Muhammad: QURAN is a FRAUD ! /watch?v=mtrtxW_64PU
Ethiopia: Violent Muslim IMAM Finds Jesus Christ
/watch?v=jRST3jn6MkE

Caricato in data 11/feb/2008 Truth about islam from an ex-muslim lady
/watch?v=VqvskXCz-kk
This video was online one time before, when it was the most discussed ever on youtube. But the halal-hippies of youtube removed it, because the western halal-hippies are too embarrassed about being from the west that they gave in to the claims of the fundamentalist muslims.
muslims can never take criticism. And for that i will continue to post the same banned islamic videos everyday. You muslims cannot censur the whole world. I dont hate islam, but i hate islamic censorship.

Painfull story of Asia Bibi
Peca Eu·5 video
 http://www.youtube.com/watch?v=O0hb3F8NfMY
Caricato in data 03/dic/2011
This is the painfull story of the pakistani Christian women Asia Bibi. There are many more stories like this. Many innocent Christians are in jail without any legal and moral help. Please watch this film and share it with your friend, and support you Christian community by giving your comments.

Rimsha case: Imam masjid Khalid Jadoon held
jeeveypak·906 video
http://www.youtube.com/watch?v=VwKMIOzwtAs
Pubblicato in data 02/set/2012
Rimsha case: Imam masjid Khalid Jadoon held
Police have arrested 'imam masjid' (prayer leader in the mosque), Khalid Jadoon, accused of tampering with the evidence against Rimsha Maseeh, who has been in detention since she was allegedly found holding in her hand burnt pages with holy verses printed on them
Earlier an eyewitness, in his statement before the magistrate on Saturday, said that Khalid Jadoon rigged the evidence against Rimsha Maseeh.

According to Hafiz Muhammad Zubair, the eyewitness, he was observing Itekaf in the mosque when he learnt about the incident of alleged burning of pages with Quranic verses printed on them.

He said that Ammad, the complainant in the case, handed over the ashes of pages with Quranic verses on them to the Imam of the mosque Khalid Jadoon, who also added more pages to it.
The eyewitness further said in his statement that he himself along with two more Itekaf observers protested against this brazen act of fudging the evidence against the poor girl. He said that he and other eyewitnesses had asked Khalid Jadoon to present the real evidences against Rimsha.

Meanwhile, the religious scholar Tahir Ashrafi has asked the Ulema as to what kind of punishment Imams like Khalid Jadoon deserved.

Free Asia Bibi Now!
Everest John Alexander·155 video
/watch?v=y01F57jkFDQ
Caricato in data 26/ago/2011
http://www.CallForMercy.com - Christian Wife and Mother Asia Bibi living in Pakistan has been sentenced to death for her Christian Beliefs! Please sign the petition to free Asia Bibi so she can be reunited with her husband and children. Thank you! http://www.CallForMercy.com

Asia Bibi is going to be executed soon for "insulting" the "Prophet" Muhammed. The Muslim clicks are rejoicing for this brutal action. Can you stand with Asia Bibi? Can you say no more injustice, insanity in the name of religion? can you say above all no more death?
Asia Bibi is a mother, a sister, and a wife.
please sign the petition for her @ www.Callformercy.com
http://www.youtube.com/watch?v=csLA3IR-uvU

Caricato in data 18/nov/2010
12PORTE - 18 novembre 2010: 12PORTE aderisce alla campagna promossa da TV2000, il canale televisivo dei cattolici italiani e all'appello del Santo Padre Benedetto XVI, per la liberazione di Asia Bibi, la donna cristiana, di 45 anni e madre di 5 figli, condannata a morte in Pakistan con l'accusa di blasfemia. La donna, com'è noto, aveva respinto le pressioni delle sue colleghe di lavoro perché si convertisse all'Islam e aveva difeso con forza le ragioni della propria fede cattolica. Picchiata e poi rinchiusa in carcere per oltre un anno, recentemente è stata condannata alla pena capitale da un tribunale del Punjab. In vista del passaggio del caso all'Alta Corte è necessaria una grande mobilitazione internazionale in nome della libertà religiosa, con l'obiettivo di salvare la vita e restituire la libertà a questa donna così coraggiosa e non solo della sua perché sono già 33 i cristiani uccisi pretestuosamente nei mesi scorsi in Pakistan: è importante accendere i riflettori dell'opinione pubblica sulle persecuzioni di cui sono vittime in tutto il mondo tanti cristiani a causa della loro fede. Caricato in data 14/mar/2010
Quello che i MEDIA non rivelano al mondo!!!
Perseguitati, ma non abbandonati; abbattuti, ma non distrutti
2Corinzi 4:9

ERITREA: CRISTIANI EVANGELICI IMPRIGIONATI NEI CONTAINER
Islamikando·216 video

Pubblicato in data 10/nov/2013
Il principale motore della persecuzione in Eritrea si chiama paranoia dittatoriale (sebbene il governo abbia una matrice marxista, questo termine è più appropriato di oppressione comunista). La popolazione cristiana dell'Eritrea è approssimativamente stimata intorno al 50%, così come il rimanente 50% è attribuito alla presenza musulmana. L'Eritrea ha tre forme di cristianesimo: 1) chiese storiche registrate, 2) credenti delle denominazioni storiche cristiane che hanno abbracciato un altro tipo di fede cristiana, 3) cristiani indipendenti. In questo documento i 'cristiani indipendenti' sono protestanti non tradizionali. Non sono stati evidenziati casi relativi a cristiani ex musulmani in Eritrea nel periodo in questione. Le comunità di cristiani appartenenti alle ultime due categorie spesso funzionano come chiese clandestine. L'Eritrea condivide un lungo confine con l'Etiopia, suo nemico storico col quale ha spesso avuto confronti violenti. Questa è una delle ragioni per le quali il governo considera i gruppi non sottoposto a stretto controllo come potenzialmente pericolosi per il regime. I cristiani delle chiese registrate possono essere controllati fino a un certo punto, i cristiani delle comunità clandestine, invece, non lo sono. Un ufficiale del governo una volta ha dichiarato pubblicamente che l'Eritrea ha tre nemici da combattere: (1) HIV/ Aids, (2) il regime in Etiopia e (3) i cristiani indipendenti. Questa è la ragione della pesante ostilità che affrontano i convertiti dalla chiesa cristiana storica e i cristiani indipendenti.
Continua su: http://www.porteaperteitalia.org/pers...

Pubblicato in data 03/mag/2013 Uzbekistan- Cristiani perseguitati dai musulmani e ridotti alla fame
http://www.youtube.com/watch?v=gK9_qSTI0xA
Questa è la storia vera di una uomo incarcerato per la fede in Gesù.
L'Uzbekistan è un paese per l'88% musulmano dove i cristiani sono perseguitati. Le autorità in Uzbekistan hanno avvertito le chiese locali di non permettere ai bambini di assistere alle loro riunioni di culto.

Caricato in data 17/ago/2011
If you would like to HELP Asia Bibi, her husband, her daughters please visit http://www.CallForMercy.com and SIGN the Petition. If you watch and feel sad, but do nothing, it will not help. If you watch and cry and do nothing, it will not help. Please Pray and Sign the Petition then ask others to do the same. May our ALL-Powerful Heavenly Father hear these prayers. Amen.
 http://www.youtube.com/watch?v=-0Xza98lPQY
Pubblicato in data 15/dic/2012
No cometan el error de porque en un pais haya un gobierno conservador, etiquetar al pueblo como medievales o tercermundistas. En España estaba hace unos añicos la dictadura de Franco y no por ello los españoles eramos franquistas en general ni eramos nerdeandentales. Además, para los españoles de extrema derecha que dirán que nuestro pais es diferente, recordarles las noticias de varias personas con causas judiciales abiertas (uno por hacer una escultura de Franco) y otro por hacer el video de cómo cocinar un Cristo (el señor Javier Krahe). Y si aún se tienen más dudas, mirar los videos de "la españa profunda" de mi cuenta. La extrema derecha no sabe diferenciar al musulmán moderado del radical, para él todos los árabes son todos iguales y siempre los pinta como extremistas. Y esa es otra, se puede ser árabe y no ser musulmán (creyente de alá). No cataloguemos a nadie por su raza y su procedencia. Conozcamos a las personas una a una sin prejuzgarlas. No miremos las nacionalidades, miremos que hay personas detrás de ellas. A los de hazteoir les diría que sí, que mucho luchar contra el islam, sobre todo en su vertiende extremista, pero luego no se quejan de lo suyo, el cristianismo. Precisamente hazteoir no defiende los derechos de los homosexuales, precisamente, negandoles que se puedan casar ya que solo consideran matrimonio la unión de hombre y mujer.
http://www.youtube.com/watch?v=IwOm9XMTmQQ

27 gennaio, 07:30 #NEW #DELHI, [ gli schieramenti, sono già stati fatti, alcune, Nazioni incominaciano a muoversi, come, pirati, predoni, contro, lo schieramento nemico (come è il caso, della India, contro,la Italia) semplicemente perché, nella massoneria del 32°livello, hanno dato, per inevitabile, la guerra mondiale! ] Una delegazione del Parlamento italiano, è atterrata stamane a #New #Delhi, con un aereo speciale per incontrare i due marò #Massimiliano #Latorre e #Salvatore #Girone, arrestati in #India per l'uccisione di due pescatori. I parlamentari sono guidati dai presidenti delle #commissioni #Esteri di #Camera e #Senato. In mattinata è previsto il primo incontro con i due #fucilieri di #Marina nel complesso della sede #diplomatica #italiana, dove risiedono da circa un anno. [ con la esistenza dei #poteri #occulti, #massonici, la  gente, i popoli, non conoscono più, i motivi per cui devono morire, infatti, molti ebrei, nei campi di #sterminio #nazista, non sapevano di morire, per le colpe di #Rothschild ]

27 gennaio, 07:53. #NEW #YORK, [ #king #saudi #arabia, tu hai visto? tu non hai nessun rispetto, per il valore della vita umana! il fatto che sacrifichi i tuoi uomini migliori sullo altare di satana, compie il tuo servizio sacerdotale, gli #islamici si immolano, per purificare il territorio, dagli idolatri cristiani, e poi, la #LEGA #ARABA, che, finge di combattere gli islamici, gli stessi, che, finazia attraverso i servizi segreti, si siede sul genocidio dei cristiani, imponendo, per legge il suo nazismo religioso. Certo, rispetto alla perversione, che, ha portato alla seconda guerra mondiale, quella di questa guerra, è assasi più ipocrita, è più raffinata! ] Gli #Stati #Uniti hanno lanciato un attacco missilistico ( #drone) contro, uno dei leader del movimento #Shebab in #Somalia. Lo afferma un responsabile del #Dipartimento della #Difesa #americano,

27 gennaio, 13:22. #PALERMO, [ questo, io avevo, in mente, di voler dire, da molto tempo, se, il potere bancario e massonico, impedisce di ridurre lo stipendio, tutti coloro, che, percepiscono stipendi o pensioni, eccedenti i 10.000 euro, devono devolvere, il rimanente, esubero, in beneficenza, altrimenti, la vostra vità, non, potrà durare molto a lungo nella benevolenza! ] Oltre 30 mila dipendenti, e pensionati della Regione senza stipendi. Il bilancio non è ancora stato pubblicato in #Gazzetta, mentre l'impugnativa della finanziaria ha lasciato senza fondi enti e #consorzi #regionali, con, migliaia di persone, che, non sanno quando riceveranno il salario. #Rosario #Crocetta è a Roma, per incontrare Letta.

27 gennaio, 08:04 #KIEV, ] chi rompe paga! e se non hanno i soldi per pagare i danni, metteteli in carcere è buttate la chiave! [ La polizia ha "liberato" due sedi di amministrazioni regionali che erano state occupate dai manifestanti anti governativi a #Cherkassy e a #Sumy, rispettivamente #Ucraina centrale e nordorientale. Lo riferisce l'ufficio stampa delle rispettive procure regionali. Gli agenti hanno arrestato anche, oltre 10 persone.

27 gennaio, 08:12. king saudi arabia [ io ho i documenti, per poterlo dimostrare: io ho fatto costruire il muro, perché, ero stanco di vedere bambini israeliani, morire, dentro, i pulman scolastici che esplodevano. ] #TEL #AVIV, [ contrariamente, a quello che tutti pensano, i palestinesi, non combattono per la #Palestina, ma, per conquistare il mondo, cioè, combattono per la sharia, ma, se, tu fai condannare la sharia, poi, demoliano il muro e loro potranno andare ovunque, liberamente, io non credo, che, i confini degli Stati, hanno molta importanza, in realtà! ] Un ordigno è esploso oggi al passaggio, di una pattuglia militare israeliana, nei pressi del punto di valico di #Kissufim, ai margini della striscia di Gaza. lo riferiscono fonti #militari #israeliane secondo cui nell'attacco non si sono avute vittime. Si tratta, secondo le fonti, del secondo attentato, del genere questa settimana, nella stessa zona. Finora, nessuna rivendicazione, è giunta dai gruppi armati palestinesi. #king #saudi #arabia, non pensare di fare il furbo, con me, io dopo il secondo figlio? io chiudo le tube, anche, alle cagne! ovviamente, io sono la legge, universale, del taglione, chi uccide? lui anche deve essere ucciso, Perché, solo Dio, che, ha dato la vita, è il padrone di poterla togliere!

27 gennaio, 08:22. #ANKARA, [ ovviamente, i servizi segeti di #Erdogan il #salafita ottomano, saudita, wahhabita, non tollerano opposizioni. questo è un evidente omicidio politico, su commissione ] Una persona, è stata uccisa ed altre 7 ferite ieri sera in un quartiere popolare di Istanbul in un attacco, a mano armata, contro, una sede elettorale di un partito nazionalista, in vista di uno scrutinio comunale. Un responsabile per la stampa del Partito di azione nazionale ( #Mhp), la terza forza politica nel Parlamento turco, è morto durante l'attacco, avvenuto nel distretto di #Esenyurt poco dopo l'apertura di un ufficio per promuovere questa formazione prima del voto del prossimo marzo.

27 gennaio, 09:08. #L'AVANA, [ Papa Giovanni Paolo II, essendo sopravvissuto, miracolosamente, al nazismo, ed al comunismo, riteneva un grande dono di Dio, poter annunciae il Vangelo: liberamente. Quindi, non impugnava, la dottrina della chiesa, contro, la #Massoneria, e contro, il comunismo, cioè, contro: il potere costituito nel mondo, non usava, i documenti: e le scomuniche della Chiesa. ed è per lo stesso motivo, che, Papa, #Albino #Lucini, #Giovanni #Paolo I, è stato ucciso: subito, perché, lui non tollerava, il fumo di #satana, cioè, i #massoni #bildenberg, tra, i #cardinali, e tra, i #vescovi nel #Vaticano! ] Oltre, 100 dissidenti, soprattutto membri del movimento 'Damas de blanco', sono stati arrestati dalle autorità cubane alla vigilia di un vertice latinoamericano. Lo rende noto l'opposizione. Il dissidente #Guillermo #Fariñas ha detto di essere agli arresti domiciliari, da tre giorni, spiegando, che, il regime di #Raul #Castro, vuole impedirgli, di partecipare, a un forum di opposizione, che, si tiene parallelamente al vertice della Comunità degli stati #America #Latina e dei #Caraibi ( #Celac).

NEW DELHI, 27 gennaio, L'incontro, tra, la #delegazione di #parlamentari #italiani, e i due fucilieri di marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, è iniziato presso #ambasciata #italiana, a #New #Delhi. [ la situazione della #India, è così pericolosa, per la stessa India, che, io non ho più bisogno di insultare nessuno, perché, se, #Russia, #Cina, si opporranno, ad un embargo mondiale, contro, India, poi, dimostreranno loro, di avere optato, per la #terza #guerra #mondiale, quindi, l'infamia di questo crimine, non potrà più ricadere, sui #farisei anglo-americani, e sul #sistema #massonico ( come, è giusto che sia ), ma, proprio, le responsabilità cadranno, su di loro: #India, #Russia, #Cina! perché, questo sospetto, che, esiste un sola massoneria mondiale, è giustificato, dal fatto, che, esiste un solo #fondo #monetario #internazionale. ] "Siamo soldati, soldati italiani, dobbiamo soffrire con dignità": lo ha detto il marò #Massimiliano #Latorre nel suo incontro a New Delhi, con, la delegazione dei parlamentari italiani. "Ci auguriamo di tornare con onore". "Molti indiani, ci apprezzano e molti pregano per noi", ha detto #Salvatore #Girone. Noi, hanno aggiunto i due #fucilieri "Ci aspettavamo da tanto la vostra iniziativa unitaria. Non immaginate quanto sia importante per noi questa missione, proprio per il suo carattere unitario". Sulla vicenda dei #marò, il governo ha scelto, la linea "non degli urli, senza slabrature,con una posizione solida anche dal punto di vista giuridico: questa era la strada da seguire". Così, il ministro degli #Esteri #Emma #Bonino a Radio24, secondo cui all'origine della vicenda ci sono anche "personaggi che, ora si agitano molto". Un esempio? "La legge La #Russa, il cui decreto prevedeva la presenza, di militari, su navi civili, senza stabilire per bene le linee di comando, tutto questo, sarà utile rivederlo".

27 gennaio, 10:52, #IL #CAIRO, [ #Arabia #Saudita, #Turchia, #sistema #massonico, hanno scelto di fare, il gioco sporco, contro, #Egitto, anche, ma, Israele è innocente, in tutta questa malvagità! ] [poi, è molto strano che, contro ogni logica, chi piange, i suoi morti, veramente innocenti, sono sempre, i martiri cristiani copti, ovviamente, non è un caso, ma, è il vero obiettivo, che, si vuole perseguire, il sommo sacerdote Maometto, si deve purificare, da tutti gli idolatri cristiani, prima di poter immolare #Israele, questa, è la strada, piena di ambiguità, ed ipocrisia, che, la #LEGA #ARABA, impedendo di criminalizzare la #sharia, ha dimostrato, di voler perseguire, fino in fondo, all'esito, perdi tutto, o tutto raddoppia, di una guerra mondiale mucleare, da fare, da giocare con astuzia orientale, a spese, dei due blocchi contrapposti. MA tra, le corna dei contendenti demoni, i popoli innocenti verranno sterminati, se non verrà annientato, il genere umano, non andranno persi, meno: di 6 miliardi di persone! ] E' salito a 64 morti, il bilancio degli scontri, in #Egitto, sabato scorso. A questi si aggiungono i 22 di venerdì per un totale di 86, la maggior parte al Cairo, colpiti da armi da fuoco alla testa e al ventre. Nel bilancio particolarmente tragico per quanto riguarda gli scontri a #Giza, di sabato, ci sono, anche, le vittime - in gran parte agenti di polizia, dei quattro attentati dinamitardi di venerdì scorso che hanno scosso il cuore del Cairo.

27 gennaio, #MOSCA, [ i vigliacci pezzi di merda, si tirano indietro, dalle loro responsabilità, come se, ci sono sempre, i fessi, che, devono morire, per il loro benessere! devono essere penalizzati, nelle loro ambizioni sociali e lavorative! ] Nuova defezione di giurati al terzo processo, per l'omicidio della giornalista russa d'opposizione Anna Politkovskaia, avvenuto il sette ottobre 2006. Questa mattina cinque membri su 12 della giuria popolare non si sono presentati in aula a Mosca, informando il tribunale di non poter più partecipare, ma senza fornire dettagli. Subito sostituiti con giurati di riserva, il processo è proseguito con la lettura dei capi d'imputazione da parte dell'accusa.

27 gennaio, 11:16. #TOKYO, [ questa: è una legge universale, tutte le volte, che, viene violato: il diritto naturale: di una religione positiva: e pacifica: come, il cristianesimo? poi, è normale: che: si debba tutti vivere sempre, nel terrore! ovviamente, oggi questo terrore, per i criminali, è aumentato, perché, agisce Unius REI, conl i suoi angeli giustizieri! ] Il leader nordcoreano #Kim #Jong-un, ha ordinato l'esecuzione della famiglia, dello zio, ex tutore ed ex eminenza grigia, #Jang #Song-thaek, già giustiziato a dicembre, nonchè degli uomini a lui vicini. Lo scrive il Chosun Ilbo citando diverse fonti. Tra, le vittime ci sarebbero la sorella di Jang, #Jang #Kye-sun e suo marito #Jon #Yong-jin (ambasciatore a #Cuba), l'ambasciatore in #Malesia #Jang #Yong-chol, che è nipote di #Jang, oltre, ai suoi figli poco più che ventenni.

(sorry ANSA, ma, chi già, non conosce il fatto? non riesce a capire nulla, da quello, che, tu scrivi) - KIEV, "L'esistenza dell'Ucraina indipendente, è ora in pericolo": lo sostiene il partito delle regioni, quello del presidente Ianukovich, che, ha chiesto al procuratore generale #Viktor #Pshonka di aprire immediatamente, un'inchiesta, sulle "azioni anti costituzionali" delle cosiddette #Rade (parlamenti, ndr) popolari e di perseguire i colpevoli.

27 gennaio, 12:37. #PECHINO, [ la Cina non può dimenticare, che, è del popolo la sovranità, e non del partito, per diventare anche loro i nazisti. ] L'attivista cinese, per i diritti umani Hu Jia, è stato fermato ieri dalla polizia cinese, dopo aver denunciato dai microfoni dell'emittente americana #Radio #Free #Asia ( #Rfa) la condanna a quattro anni di prigione inflitta all'avvocato anti-corruzione Xu Zhiyong. Lo hanno dichiarato fonti del dissenso oggi alla stessa Rfa. Secondo i dissidenti, Hu Jia potrebbe essere accusato dello stesso reato per il quale è stato condannato Xu, cioè l'aver preso iniziative per "disturbare l'ordine pubblico".

01/27/2014. CHINA, se, noi non crediamo, in una base di valori comuni, sui diritti umani, e sul diritto internazionale, come, noi possiamo dire, che, non siamo responsabili, nel voler fare la terza guerra mondiale? ]] Xu Zhiyong gets four years as "last shred of China's dignity" destroyed. For legal experts , the trial against the dissident is a betrayal of all of Xi Jinping's sermons on reforms and the fight against corruption. Hu Jia, Xu supporter, was seized by the police. Xu was "too" popular: he had defended the parents of children involved in the poisoned milk scandal and demanded migrant children's rights to go to school and in university. Beijing ( AsiaNews) - The four year prison sentence handed down against Xu Zhiyong, leader of the new citizens movement that had demanded a public disclosure of the Party leader's assets, "has destroyed the last shred of dignity of the rule of law in China" . This was the great dissident 's comment after the sentence was handed down two days ago. Xu was tried on January 22 , behind closed doors and total media silence. New York based law professor Jerome Cohen, one of the world's leading experts on Chinese law, says that "this case, with all the procedural violations and the lack of transparency, has been a repudiation of the party line ". In fact, last November, the Supreme Court has ordered judges to reduce the manipulation of justice, by ensuring open trials and witness protection. None of which happened. The four years sentence is also a public disavowal of President Xi Jinping's proclamations and his fight against corruption. "Everything in this trial - said Cohen - has violated what the leader of China and the court have been preaching in the last year." Although Xi continues to fight the corruption of high ranking officials, demanding they lead more sober lifestyles, that the Constitution and the law also be applies to Party members, the government also wants to stop the criticism from the outside protests and pressure from activists at all costs. Immediately after the judgment against Xu, another important dissident, Hu Jia , was taken by the police to a secret location " provoking and stirring trouble ". Hu 's friends think that his seizure was due to Xu's support for him with extensive debates on the internet. In addition to the complaints against the hidden assets ( and corrupt ) of Party leaders, Xu - a law professor at a university in Beijing - has supported the legal battles of Chinese families whose children had been poisoned with melamine-tainted milk and has always defended the right of migrant children to access school and university in the city where their parents work .
Many in China think that the government wanted to target Xu because of its growing popularity and his imposing presence in the world of social networking. Quattro anni a Xu Zhiyong: "distrutta l'ultima briciola di dignità della Cina". di Wang Zhicheng. Per esperti legali, il processo contro il dissidente è un tradimento di tutte le prediche di Xi Jinping su riforme e lotta alla corruzione. Hu Jia, sostenitore di Xu, è stato sequestrato dalla polizia. Xu era "troppo" popolare: aveva difeso i genitori dei bambini avvelenati col latte alla melamina e chiesto il diritto dei figli dei migranti di andare a scuola e in università. Pechino (AsiaNews) - La sentenza di quattro anni di prigione contro Xu Zhiyong, leader del movimento dei Nuovi cittadini, che chiedeva di rendere pubbliche le ricchezze dei quadri del Partito, "ha distrutto l'ultimo briciolo di dignità dello stato di diritto in Cina". E' il commento del grande dissidente, dopo la sentenza emessa due giorni fa. Xu è stato processato lo scorso 22 gennaio, a porte chiuse, ed è rimasto in silenzio per tutte le sedute. Jerome Cohen, uno dei massimi esperti mondiali di legge cinese, accademico di New York, afferma che il processo di Xu mostra che "le violazioni nella procedura e la mancanza di trasparenza sono un ripudio della linea del partito". In effetti, lo scorso novembre, la Corte suprema ha ordinato ai giudici di ridurre le manipolazioni della giustizia, assicurando processi aperti e garantendo alla difesa l'ascolto dei testimoni. Nulla di tutto questo è avvenuto. La sentenza di quattro anni è anche una pubblica sconfessione dei discorsi del presidente Xi Jinping e della sua lotta alla corruzione. "Tutto in questo processo - ha detto Cohen - viola quanto i leader della Cina vanno predicando da un anno". Anche se Xi continua a combattere la corruzione di quadri, a domandare loro una vita più sobria, a esigere che la Costituzione e la legge sia applicata anche ai membri del Partito, il governo vuole a tutti i costi fermare le critiche dall'esterno, le proteste di piazza e le pressioni degli attivisti. Subito dopo la sentenza contro Xu, un altro importante dissidente, Hu Jia, è stato preso dalla polizia e portato in un luogo segreto "per aver provocato e creato disordini". Gli amici di Hu pensano che il suo sequestro sia dovuto al sostegno da lui dato a Xu con ampi dibattiti su internet. Oltre alle denunce contro le ricchezze nascoste (e corrotte) dei capi del Partito, Xu - professore di legge in una università di Pechino - ha sostenuto le battaglie legali delle famiglie cinesi i cui figli erano stati avvelenati col latte alla melamina e ha sempre difeso il diritto dei figli di migranti di poter andare a scuola e in università nelle città dove i loro genitori lavorano. Molti in Cina pensano che il governo abbia voluto colpire Xu a causa della sua crescente popolarità e per la sua imponente presenza nel mondo dei social network.

CHINA, though, if, we do not believe, in a base of common values, human rights and international law, as we can say, that we are not responsible, in wanting to make a third world war? ]]
CHINA, sin embargo, si, no creemos que, en una base de valores comunes, de los derechos humanos, y, en el derecho internacional, ya que, podemos decir, que, no nos hacemos responsables, en el deseo, de hacer, una tercera guerra mundial ? ]] CHINA, obwohl, wenn wir nicht glauben, in einer Basis, der gemeinsamen Werte, der Menschenrechte und des Völkerrechts, so können wir sagen, dass wir nicht verantwortlich sind, zu wollen, zu machen, einen dritten Weltkrieg ? ]] КИТАЙ, хотя, если, мы не верим, в базе, общих ценностей, прав человека, и, международного права, а, можно сказать,, что, мы не несем ответственности, в желании, чтобы сделать, третья мировая война ? ]] 中國,不過,如果,我們不相信,在一個基地,共同的價值觀,人權,國際法,因為,我們可以說,那,我們不負責,在想要,做,第三次世界大戰? ]] 우리가 말할 수있는,로 중국, 그러나, 우리는, 우리가 제 3 세계 전쟁에게, 확인, 원하는에 책임을지지 않습니다,​​, 공통의 가치, 인권과 국제법,베이스, 믿을 수 없어 ? ] 我々が言うことができ、中国は、しかし、あれば、我々は、我々は第三次世界大戦を、作るために、望むで、責任を負いませんことを、共通の価値観、人権、そして、国際法の基本では、信じていない? ]]